‘Uomini e Donne’, Teresa Langella racconta le sue forti emozioni a pochi giorni dalla scelta!

Di Martina - 8 febbraio 2019 09:02:15

Trono classico - Teresa Langella

Sarà la prima tronista ad affrontare la tanto temuta villa Teresa Langella: venerdì 15 Febbraio infatti la prima serata di Canale 5 si vestirà a festa per ospitare è la scelta della tronista napoletana di Uomini e Donne!

A pochi giorni da quel momento, l’ex tentatrice di Temptation Island a Uomini e Donne magazine non ha nascosto tutta la sua emozione:

Mi mancano tanto i ragazzi. Da quando li ho salutati nell’ultima puntata sono passati diversi giorni, in attesa di andare nella villa. E’ la prima volta che stiamo per così tanto divisi. Queste giornate non passano più e l’ansia sale alle stelle.

Arrivata alla fine con due contendenti, Andre Dal Corso e Antonio Moriconi, la Langella non si è risparmiata  nel corso delle ultime puntate del dating show ed ha baciato entrambi. Nel corso della puntata andata in onda ieri infatti Andrea non sembrava affatto felice del feeling visto tra Teresa e Antonio:

Andrea aveva una faccia molto provata. Da lontano ho visto che aveva una goccia di lacrima sulla mano e ho capito che non stava bene realmente. Lui ha fatto tanto per me, però quando è arrivato il momento di rispondere a delle domande molto semplici, non c’è riuscito. L’ho visto troppo razionale. Io, dopo tutto quello che ho vissuto dentro il programma, non ho alcun dubbio sulla scelta della persona con cui formare una coppia.

Su Moriconi invece la tronista è apparsa molto più certa e consapevole:

Il suo comportamento mi dà più certezze. Avevo bisogno del bacio anche con lui e, arrivata alla fine, ho smesso di pensare in primis ai miei corteggiatori e a non fargli del male, ma piuttosto ho pensato ad ascoltare me stessa. Era giusto andare in fondo a quell’emozione. Ad una donna piace essere presa e guidata, ma ho capito che qualche volta con Antonio questo non è possibile ed è il motivo per cui l’ho definito per certi versi immaturo o acerbo. Nonostante tutto questo ho insistito perché ci tengo a lui. Ho la fortuna di essere arrivata alla fine con due corteggiatori che stimo molto.

Entrambi i suoi corteggiatori infatti le hanno lasciato molto:

Di Andrea ho in mente l’abbraccio che ci siamo dati durante l’esterna in fattoria, perché un abbraccio a volte può andare oltre qualsiasi altro gesto e con lui è stato proprio così. Di Antonio, invece, le emozioni che ho provato quando ho visto quel fazzoletto che conservava in macchina: aveva custodito qualcosa di me e non lo aveva mai confessato a nessuno. Ho capito che quel qualcosa di speciale che intravedevo in lui era davvero lì sotto ai miei occhi. Con loro ho imparato a leggere tra le righe e i baci che ci siamo scambiati mi sono sembrati molto intensi ed emozionanti. Antonio e Andrea sono due anime belle, profonde. E’ per questo che tengo tanto ad entrambi, seppur con intensità diverse.

I giorni in villa un po’ la spaventano, ma nonostante tutto Teresa ha voglia di viversi fino in fondo le sue emozioni e questa esperienza:

Ho il timore che qualcosa possa spostare l’ago della bilancia all’ultimo minuto perché ho tante aspettative: se dovessi vedere delle reazioni che non mi piacciono o delle non reazioni, potrebbe nascermi qualche dubbio. La villa, in questo momento, è proprio quello che mi serve per chiudere il cerchio. Lo sa che c’è? Io non vedo l’ora di amare. E’ vero, ho paura… ma mi farebbe più paura non andare fino in fondo a quello che sento. Se le mie emozioni mi porteranno a ricevere un ‘no’, non avrò rimpianti. Devo ascoltarmi.

Dopo la scelta la Langella vorrebbe invece stare più tempo possibile con la sua dolce metà:

24 ore al giorno non bastano! Devo accarezzarlo, guardarlo negli occhi, respirare il profumo della sua pelle. Poi mi farebbe piacere fare un piccolo viaggio insieme, per prenderci del tempo lontano da tutto e tutti.

Tanti infine i ricordi della giovane legati alla sua avventura a Uomini e Donne, che è sicura che le mancherà tantissimo:

Forse l’emozione più grande mi ha travolta quando sono entrata per la prima volta nell’ufficio di Maria De Filippi. Sentire che una persona come lei mi stava dando fiducia lo ha reso uno dei giorni più belli della mia vita. Uno dei momenti chiavi del percorso, invece, è quando sono dovuta uscire fuori dallo studio perché stavo male. Non è stato il momento più bello, ma sicuramente quello più importante. I ragazzi hanno capito le mie reali intenzioni e hanno visto Teresa per quella che è davvero. Ho già nostalgia di qualsiasi cosa.

E voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Su chi pensate che ricadrà la scelta di Teresa?