‘Trono Over’, Armando Conti e Manuela Paoli rivelano: “Quando siamo usciti dal programma insieme, qualche difficoltà l’abbiamo incontrata. Ora invece…”

Di Melissa - 10 febbraio 2019 13:02:50

Trono Over - Armando Conti e Manuela Paoli

Da quel pomeriggio dell’aprile scorso in cui hanno abbandonato mano nella mano gli studi di Uomini e Donne sono passati parecchi mesi, ma l’amore tra Armando Conti e Manuela Paoli continua ad andare a gonfie vele.

La coppia del Trono Over, nata per caso grazie ad un doppio appuntamento mancato (QUI per leggere l’ultima intervista dei due a Uomini e Donne Magazine), è tornata a raccontarsi attraverso le pagine della rivista ufficiale del programma.

Armando vive a Treviso mentre Manuela a Prato, ma la distanza ha unito ancora di più i due, come ha sottolineato l’ex cavaliere:

Siamo molto felici ma forse è merito della distanza che aiuta (ride, ndr). Dicono che la lontananza porta a dimenticarsi, invece nel nostro caso ci aiuta a viverci meglio, anche se non siamo così lontani, si tratta di soli duecentosettanta chilometri e ci vediamo ogni fine settimana.

L’ex dama sembra essere d’accordo con il proprio compagno, anche se ha rivelato delle incomprensioni iniziali, ora assolutamente superate:

Quando siamo usciti dal programma un po’ di difficoltà io le ho incontrate. Da settembre invece le cose sono molto migliorate e come ha detto Armando la distanza non è affatto un problema: ci sentiamo ogni giorni, ci raccontiamo tutto.

I due partecipanti del Trono Over condividono l’essere genitori ma, almeno per il momento, hanno preferito mantenere una certa riservatezza riguardo la loro relazione con le proprie figlie. Armando in particolare ha raccontato delle difficoltà nel far conoscere le due donne più importanti della sua vita:

Mia figlia non vive con me ma con la madre per cui è difficile che ci veda assieme. Non ha mai visto Manuela, ma comunque sa tutto di noi e le piace molto come persona, è contenta di quello che è successo.

L’ex dama ha aggiunto:

Armando mia figlia l’ha conosciuta, è stato a casa sua e ha visto anche le mie nipoti ma per il momento si è trattato di incontri sporadici. Siamo adulti e preferiamo mantenere la nostra vita privata tale.

I due non si sono risparmiati nello scambiarsi reciproci complimenti ed hanno approfittato dell’intervista per ricordare i motivi per i quali si sono innamorati l’uno dell’altra. Il primo a rispondere è stato Armando che apprezza nella sua compagna la passione comune verso la natura.

Manuela è una donna di bella presenza, è molto intelligente ed è un’amante della natura come lo sono io. A Natale, ad esempio, siamo andati a fare delle lunghe e romantiche passeggiate in montagne. Abbiamo gli stessi interessi e questo è fondamentale.

Dal canto suo la donna ha dimostrato particolare apprezzamento verso Armando e la sua simpatia che, insieme alle piccole attenzioni che le riserva, l’hanno aiutata a ritrovare la serenità dopo le difficoltà iniziali.

Armando è il mio principe azzurro, l’uomo che io ho sempre sognato, alto, magro, distinto, educato: queste sono le cose di lui che mi hanno colpito e mi colpiscono ancora. È il mio uomo ideale. Inoltre mi fa divertire e mi fa stare tranquilla, nonostante la lontananza. Almeno in questi ultimi mesi in cui la nostra relazione ha trovato un perfetto equilibrio. […] Mi piace tutto quello che cucina e soprattutto mi piace guardarlo mentre prepara. Vederlo muoversi tra tegami e pentole. È velocissimo e ordinato, ha molta cura anche nell’apparecchiare e per un uomo questa è una rarità.

La coppia non ha perso l’occasione di punzecchiarsi giocosamente, soprattutto quando ad Armando è stato chiesto il difetto più grande di Manuela:

Manuela non sa cucinare! Però a dire la verità questa è una pecca sulla quale posso soprassedere perché io sono un ottimo cuoco e quindi compenso. Sia a casa mia che a casa sua cucino sempre io e comunque fortunatamente andiamo molto spesso a cena fuori. […] Fino ad adesso Manuela nei miei manicaretti non ha trovato neanche un difetto!

Per l’ex dama, invece, sembra essere stata l’esuberanza del compagno ad averle creato qualche piccolo fastidio:

Armando ha un carattere molto giocherellone. Scherza davvero con tutti e ha la battuta perennemente pronta e, per me che sono molto riservata, questo suo essere così estroverso è un piccolo difetto in alcuni momenti. In ogni caso una persona alla nostra età non può cambiare e quindi lo accetto tranquillamente per quello che è.

E a voi piacciono insieme Armando e Manuela?