‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 12/02/19

Di Chia - 12 febbraio 2019 19:02:04

Trono over

E niente, c’è che quando ci stravacchiamo sul nostro divano pronti a sintonizzarci su programmi come Uomini e Donne (ma anche L’Isola dei Famosi, il Grande Fratello e compagnia bella, insomma) dovremmo tenere sempre a mente che, in contesti come quelli, nel 99% dei casi il più pulito ha la rogna. Per il restante 1%, solitamente, entra in vigore il “chi va con lo zoppo impara a zoppicare“. Ergo, non si salva nessuno.

Settimana scorsa mi stava dispiacendo un sacco per il povero Umberto, così incredibilmente sfortunato da passare dal due di picche ricevuto da quella dama che poi è scomparsa dal parterre pur di non essere più oggetto della sua corte pressante al finire tra le grinfie di Claire Turotti. E oggi scopriamo che in realtà anche lui sarebbe fatto della stessa (tremenda) pasta.

L’audio che abbiamo ascoltato nella puntata odierna, mandato da Claire a quella lince di Gian Battista Ronza, parla infatti di una sceneggiatura scritta a quattro mani, in virtù della quale la bionda si sarebbe dovuta fingere infastidita dalla frequentazione tra Umberto e una non meglio identificata dama, e quest’ultimo avrebbe dovuto replicare mostrandosi scocciato per la liaison tra lei e Gian Battista.

Praticamente il Trono over da qualche tempo a questa parte è diventato una gara a chi fa più schifo, regà, e non è manco detto che – con questi pezzi da 90 che son scesi in campo ultimamente – a spuntarla sia il buon Rocco Fredella, che davo come cavallo vincente fino ad una manciata di registrazioni fa.

Cioè, vi rendete conto che Claire e Gian Battista hanno avuto il barbaro coraggio di andare alla POLFER per richiedere i filmati delle telecamere interne alla stazione per scoprire chi è stato l’artefice del video che abbiamo visto in onda settimana scorsa, che li ritraeva seduti al tavolino del bar intenti ad accordarsi palesemente (altro che postumi di una litigata, su!) su cosa dire in puntata?

Con tutti i problemi che ha il nostro Paese, secondo questi due babbioni le Forze dell’Ordine – che nelle stazioni solitamente hanno già il loro bel da fare per stare attente a spacciatori e gente dalle dubbie intenzioni – avrebbero dovuto sprecare tempo ed energie per sgamare chi ha fatto un video in un luogo pubblico a due “personaggi pubblici” (fingete che queste virgolette siano ENORMI, ovviamente)?

E che Gian Battista sia una povera vittima di Claire non ci crede nessuno, che questo babbeo è passato dal professarsi mezzo innamorato al rinnegarla davanti a tutti non appena ha sentito lo scricchiolio della botola che stava per aprirsi sotto di loro…

Per fortuna che oggi, a deliziarci con la sua follia e le sue chiamate selvagge in pausa pranzo per stoppare sul nascere possibili amplessi non autorizzati, ci ha pensato Barbara De Santi che, in uno studio che pullula di Riccardo Guarnieri pronti a bombarsele tutte e poi “avanti la prossima!“, è riuscita a lamentarsi del “PER ORA conosco solo lei” che è uscito dalla bocca del cavaliere che sta frequentando, tale Roberto. E dire che lì dentro alcune sue colleghe pagherebbero di tasca propria per sentirselo dire, quel “Per ora“!

Video dalla puntata: Puntata interaLa fineChe attacco!Tre pesanti rifiuti“Se intendi tradirmi…”“Lei ha scelto me e io…”Il video di ClaireIl vocale di Claire