‘Sanremo 2019’, Ultimo ammette di aver provato a partecipare ad ‘Amici’ e ‘X Factor’: “La pecca dei talent è che danno troppo spazio all’interpretazione e poco a chi è autore”. E sull’ex fidanzata…

Di Ludovica - 16 febbraio 2019 19:02:00

Ultimo

La sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo si è ormai conclusa da qualche giorno. La vittoria del giovanissimo Mahmood è stata motivo di grande polemica, per lo più scatenata dal cantautore Ultimo, secondo classificato nonostante il plebiscito ottenuto grazie ai voti arrivati dal pubblico a casa. La giuria d’onore e la sala stampa, infatti, hanno reso vani i risultati del televoto e ad essersi aggiudicato il podio è stato il brano ‘Soldi‘ del ragazzo italo-egiziano.

Ultimo, che non preso bene la classifica finale, non ha avuto timore di contestare il meccanismo del Festival e sono stati in molti ad aver supportato questa sua riflessione (QUI il post). Il ragazzo, che da sempre è poco avvezzo a rilasciare interviste, ha deciso di affidare alcune dichiarazioni al settimanale Chi e come sempre è stato molto sincero e senza mezzi termini:

Chi fa l’artista di nicchia mi sta sulle palle, il mio obiettivo era cercare di dimostrare, non so a chi, che potevo riuscirci, che dovevo fare questo, scrivere canzoni per far sentire meno sole le persone.

Niccolò (nome di battesimo dell’artista) è nato a San Basilio, nella periferia di Roma, e le sue origini sono state fondamentali per il suo percorso di crescita, personale e professionale:

Non si vive di musica“, mi dicevano tutti. E’ stato difficile negli anni della scuola mettere da parte lo studio per inseguire un sogno pieno di incertezze. Sentivo una grande responsabilità, quella di dovercela fare per non buttare via anni della mia vita.

I tuoi particolari‘ è la canzone che ha presentato a Sanremo ed è dedicata all’amore ormai finito con l’ex fidanzata Federica Lelli. Ad averli divisi è stato proprio il successo che ha travolto il giovane artista:

E’ un fatto naturale, per il mio carattere tenderò sempre a vedere la vita personale come qualcosa che viene sconfitta da ciò che la circonda. Penso che sarà difficile per me avere una vita privata felice. Per come sono fatto, quando mi immergo in grandi risultati tendo a non riconoscere più quali siano le cose importanti della vita privata, a parte l’amicizia che mi terrà sempre in piedi.

Federica, secondo Niccolò, ha gradito la dedica:

Penso che abbia avuto effetto, che sarà stata apprezzata. Ho scritto quello che mi mancava di un rapporto che è finito.

Ultimo è stato da molti associato ad Eros Ramazzotti nei suoi anni d’esordio:

Stiamo molto Eros, ci siamo anche sentiti e questo mi ha reso felicissimo, penso che ci associno perché veniamo da Roma e siamo emersi a Sanremo.

Il cantante, prima del successo, ha tentato anche la partecipazione ai talent, in particolare Amici e X Factor:

Ho provato la strada dei talent prima a 16 e poi a 18 anni, ma è andata male, credo sia stato il destino, se fosse andata bene allora sarebbe andata male dopo. Secondo me l’unica pecca dei talent, partendo dal presupposto che non ne ho mai parlato male anche perché sono usciti artisti validi, è che danno troppo spazio all’interpretazione e poco a chi è autore. Non posso vedere dieci puntate di cover e poi, alla fine, un inedito o solo una canzone che si porta aventi per tutto il programma. Forse con me non ha funzionato perché io scrivo e la mia voce non è così particolare rispetto alle cose che scrivo.

Che ne pensate delle parole del secondo classificato di Sanremo 2019?