‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over dell’11/03/19

Di Chia - 11 marzo 2019 19:03:56

Trono over - Gemma Galgani e Rocco Fredella

Ma quanto sarà scocciato, al “principe” Rocco Fredella, che questa pagliacciata de “La Decisione“, una favola medievale che ha imbastito per “la principessa Gemma Galgani“, sia stata relegata ai primi dieci minuti scarsi del Gemmedì (come un qualsiasi sfogo post puntata della dama torinese) anziché alla prima serata di Canale 5 dove Maria De Filippi aveva spedito tutti gli altri castelli finora, quanto?

Cioè, lo so che a pensare male si fa peccato, ma io alle coincidenze ci credo sempre poco. GUARDA CASO il Fredella – che sta a Uomini e Donne a fingere di corteggiare Gemmona da settembre, non da quindici giorni – ha avuto un’illuminazione così romantica (…) PROPRIO ORA che al venerdì sera c’erano in ballo le scelte del Trono classico. Ma tu pensa le casualità, a volte!

Uno così sincero ed innamorato come lui come minimo se la sarà studiata da casa, pensando che tanto il castello in affitto già c’era, che con la Galgani il pass della prima serata s’era già ottenuto in passato e che sarebbe stato un attimo sbarcare tra Striscia La Notizia e il Tg 5 della notte, che un passaggio del genere ti alza il cachet per la Festa della Donna che è una meraviglia, eh!

E invece niente, nonostante il prezioso aiuto della sua manager (la stessa dei suoi illustri e disinteressati predecessori, a quanto pare) nell’organizzare questa sentitissima sorpresa per Gemma, manco la soddisfazione di una puntata speciale. Poraccio.

Ok, la finisco di percularlo, giuro, ma uno più ridicolo di Rocco lì dentro è difficile da trovare, ecco.

Su quella scalinata è passato dal dirle “se serve pianto una tenda qui finché non mi rispondi” al “conto fino a dieci e poi sparisco nel buio” nel giro di un battito di ciglia. E ha contato pure veloce, eh, che nemmeno i bimbi quando giocano a nascondino, santo cielo.

Se l’è pensata bene, la sceneggiata, il Fredella. Appena ha intuito che Gemma più lui avrebbe insistito sul discorso “suite matrimoniale” meno ci sarebbe andata, ha premuto l’acceleratore appositamente, per apparire super romantico agli occhi dei telespettatori senza però rischiare di trovarsi DAVVERO la Galgani in camera. Massimo risultato col minimo sforzo.

Ma che daVero qualcuna (sana di mente, dico) ci sarebbe mai andata, in suite con Rocco, con premesse del genere? Uno che al telefono non ti risponde, ma ti organizza la cena al castello. Uno che dice che vuole i vostri “due cuori uniti per tutta la vita“, ma appena tu non gliela smolli esce con un’altra a caso e se la limona. Ma dai, su. Questo s’è preparato il copione da casa, per passare pure da povera vittima di quella che “non lo desidera“, altroché.

Gemma ha fatto benone a non fiondarsi nella suite matrimoniale, checché ne dicano gli altri in quello studio, ma stenderei un velo pietoso sul fatto che – se siamo arrivati a sto punto ridicolo – il merito è TUTTO suo, che nonostante il Fredella abbia un led lampeggiante in fronte con scritto “sòla clamorosa” ancora gli dava corda. Chi è causa del suo mal…

Video dalla puntata: Puntata interaGemma e Rocco: la decisione, I parteGemma e Rocco: la decisione, II parte“Una donna che si è data a…”Rocco e Gemma: scontro finale?La svolta di RoccoL’intervento medicoIl bacio