Natalia Paragoni dopo il suo ritorno a ‘Uomini e Donne’: “Penso che in questo momento Andrea Zelletta sceglierebbe me! Klaudia Poznańska? Imita la mia amica Claudia Dionigi”

Di Giulia - 15 marzo 2019 17:03:20


Trono classico - Natalia Paragoni

Archiviato il capitolo Ivan González, la sua ex corteggiatrice Natalia Paragoni, che durante le giornate in villa è ha finalmente raggiunto la consapevolezza che l’interesse per lo spagnolo era irrimediabilmente sfumato, a favore di quello per il nuovo tronista Andrea Zelletta, ha fatto il suo ritorno in studio, determinata a conquistare il bel 25enne pugliese. Questa decisione dell’ex ombrellina è stata, come prevedibile, molto chiacchierata, tanto dai telespettatori quanto dal pubblico in studio, che non le ha risparmiato critiche ed insinuazioni, accusandola, tra le altre cose, che la sua scelta non sarebbe altro che una strategia per rimanere più a lungo possibile sotto ai riflettori, ma Natalia, tra le pagine di Uomini e Donne Magazine, ha voluto ribadire la sua posizione:

Credo che le persone in studio, prima di giudicare, dovrebbero ricordarsi che la scelta di abbandonare il percorso con Ivan per corteggiare Andrea è stata quella meno comoda che potessi fare. Mi sono sentita dire che il mio obiettivo era quello di interpretare la parte della corteggiatrice contesa tra due uomini, ma nessuno ha capito che la strada più facile sarebbe stata arrivare a farmi scegliere da Ivan. Ritengo di essermi semplicemente dimostrata sincera e di essere rimasta fedele alle mie sensazioni. Come ci guardiamo io e Andrea è indiscusso…

La giovanissima modella valtellinese si è fatta conoscere per la sua grande sicurezza in sé, tanto che, nemmeno davanti alle risposte del tronista che, di fronte alle critiche di chi lo accusava di rincorrerla troppo, sembravano sminuire il loro rapporto, è sembrata vacillare:

Quando mi ha detto “vola basso” penso volesse provocarmi. Lui sa che io sono una persona molto sicura di me e una donna che non si accontenta. Ha capito che mi piace essere messa al primo posto sia in quello studio che nella vita di tutti i giorni e questo, in parte, credo gli piaccia, così come il mio essere ambiziosa e cercare il contatto. Ad Andrea piacciono le persone che parlano con il corpo, solari, sensuali: donne che sanno viversi la vita.

Nonostante la sua forte convinzione, tuttavia, qualcosa che la spaventa c’è. Natalia infatti, al magazine di Uomini e Donne, ha ammesso di temere che il tarantino si possa fare influenzare dai commenti negativi degli altri:

Onestamente mi spaventa un po’. Andrea ascolta molto i commenti e la prova è ciò che ha risposto a Muriel, ovvero che le avrebbe dimostrato che non mi rincorre tutto il tempo e che non ha deciso di conoscermi solo per mettersi in mostra o entrare a gamba tesa in studio. All’inizio, anch’io credo che lui abbia voluto fare un po’ il fenomeno: fa parte della sua personalità comportarsi da “piacione“. Poi però, conoscendoci, il nostro interesse reciproco è stato innegabile. Sono convinta che dopo aver ascoltato gli attacchi in studio si allontanerà da me. Io penso di piacergli molto e, arrivati a questo punto, ho l’impressione che lui non voglia più lasciarlo trasparire. Secondo me, al momento, con le altre sta solo giocando. Per come sono fatta io, però, dopo un po’ la corda si spezza. Non mi voglio nascondere dietro un dito. Sicuramente ora che è andato via Ivan, sa per certo che sono lì per lui ed essendo l’unico tronista si sentirà più al centro dell’attenzione.

Nonostante questi dubbi, comunque, la modella 21enne, forte della chimica che la lega al tronista, ha confessato di essere convinta che, ad oggi, la sua scelta sarebbe lei:

Per quello che proviamo quando siamo insieme, in questo preciso momento se dovessero comparire le sedie rosse al centro dello studio, pur essendo ancora prematuro, credo sceglierebbe di uscire con me. Ogni volta che andiamo in esterna veniamo travolti da un’ondata di felicità. Abbiamo voglia di stare insieme, è chiaro.

E a proposito delle altre corteggiatrici, invece, Natalia ha dichiarato:

Muriel è quella che ha catturato di più la mia attenzione, ma non per timore. Credo che sia l’unica con cui possa crearsi un vero e proprio confronto. Ha un carattere molto simile al mio: ha una forte personalità ed è sicura di sé. Vederla insieme ad Andrea sarà un’opportunità anche per me per conoscere meglio lui. Federica sta seduta, morta, non dice nulla tutte le puntate e poi si sveglia all’improvviso. Klaudia vuole fare il fenomeno: la brutta copia della mia amica Claudia (Dionigi n.d.r.). Le altre sono trasparenti.

Con il suo ritorno in studio, per la Paragoni ha inizio un capitolo tutto nuovo, e questa volta la bella corteggiatrice, vorrebbe avere la possibilità di farsi conoscere a 360°:

Il mio obiettivo è riuscire a farmi conoscere per quella che realmente sono. Finora si è visto semplicemente che ho voglia di stare insieme ad Andrea, ma di me lui conosce ancora poco e anch’io di lui. Vorrei farlo entrare di più nella mia vita e, passo dopo passo, assicurarmi che tra di noi si crei un rapporto basato sul rispetto. Non voglio più arrivare a confronti eccessivi in studio, dove volano parole pesanti e ci si manca di rispetto come uomini e come donne. Ivan, purtroppo, non mi capiva: l’unico modo che avevo per lasciar trasparire la mia amarezza era usare le parolacce. Non voglio più che accada.

Voi cosa ne pensate di Natalia e di queste sue dichiarazioni?