‘Isola 14’, Soleil Sorge racconta di aver conosciuto la famiglia di Jeremias Rodriguez: le sue parole!

Di Ludovica - 27 aprile 2019 17:04:50

Soleil Anastasia Sorge e Jeremias Rodriguez

La presenza di Soleil Sorge nel corso dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi non è passata inosservata. La sua forza fisica e mentale le hanno assicurato la collana da leader per quasi tutto il suo percorso in Honduras. Il carattere esuberante e puntiglioso, invece, ha suscitato l’antipatia degli altri concorrenti i quali nei suoi confronti hanno raramente speso parole di stima.

Tuttavia, l’ex corteggiatrice di Luca Onestini ha superato brillantemente la prova da naufraga dimostrando una tempra invidiabile. Inoltre, ad aver reso il tutto un po’ più piacevole è stato l’incontro con Jeremias Rodriguez col quale attualmente fa coppia fissa.

Soleil ha rilasciato un’intervista a Super Guida Tv a cui ha raccontato delle difficoltà tipiche di quei momenti vissuti a stretto contatto con la natura:

Le difficoltà più grandi sono state senza alcun dubbio la convivenza con persone diverse e la ricerca costante delle forze per sopravvivere. Mi mancano da morire i tramonti magici e dormire sotto le stelle.

La Sorge ha avuto spesso modo di scontrarsi con Luca Vismara e Marina La Rosa con i quali non è mai intercorso un feeling particolare:

Su Marina e Luca credo semplicemente che abbiano affrontato la stessa esperienza in maniera opposta dalla mia, hanno preferito il gioco rispetto alla realtà, ma non mi sento di poter giudicare le loro scelte. Mi spiace solo che abbiano riempito la loro avventura di negatività per via di questa costante ricerca di dinamiche.

Sul vincitore ha invece dichiarato:

Sono felice per la vittoria di Marco Maddaloni. Tra i finalisti era senza dubbio quello che meritava di più.

La parentesi più bella di quest’avventura è stata sicuramente la conoscenza con il più piccolo del Rodriguez:

Con Jeremias procede benissimo, abbiamo un’ottima sintonia e ci siamo trovati ancora meglio nella vita di tutti i giorni. Non potrei essere più felice. Ho conosciuto la sua famiglia e mi ha fatto una bellissima impressione. Viene da una famiglia molto unita e calorosa come la mia e questo mi ha fatto sentire subito a casa.

Sul futuro professionale, l’ex di Marco Cartasegna non si è voluta sbilanciare:

Per scaramanzia tengo i sogni per me, ho studiato per poter recitare e presentare programmi televisivi, quindi sicuramente sarebbe un sogno lavorare nell’ambito. Ma una cosa che mi piacerebbe molto fare sarebbe quella di realizzare un villaggio autosufficiente o comunque far parte di progetti per la cura e lo sviluppo eco sostenibile del nostro mondo.

Il piccolo schermo rientra comunque tra i desideri della italo americana:

La televisione mi piace molto. Sia davanti che dietro le telecamere è una macchina davvero stimolante e complicata, un mondo di creatività e progetti a cui mi piacerebbe sicuramente dedicare la mia carriera.

Che ne pensate delle ultimi dichiarazioni di Soleil? Vi piacerebbe rivederla in tv?