Asia Argento a Rolling Stones: “Vado in televisione per mantenere i miei figli. Mio padre Dario Argento? Non mi ha mai aiutata”

Di Ludovica - 2 maggio 2019 09:05:45

Asia Argento e Dario Argento

La vita di Asia Argento è da sempre sotto i riflettori. La figlia del celebre regista horror Dario Argento ha fatto chiacchierare a lungo per le sue storie d’amore e non solo. Negli ultimi tempi, infatti, l’attrice è stata al centro delle polemiche per il movimento #meetoo – di cui si è resa portavoce – e per le accuse di molestie mosse a suo carico dall’attore Jimmy Bennet.

Negli ultimi tempi Asia è stata spesso ospite dei vari salotti televisivi e, a quanto pare, la sua presenza sul piccolo schermo sarebbe motivata da esigenze di carattere economico, come lei stessa ha ammesso nel corso di un’intervista rilasciata a Rolling Stones:

Mi hanno pagato tanto, amico mio. Come potevo sopravvivere, come mamma single di due figli, che mantengo da sola, avendo perso il lavoro,  perché l’ho perso, e senza prospettive, sola al mondo?

L’ex compagna di Morgan, infatti, ha spiegato di non aver avuto mai alcun aiuto da parte del padre, come in molti hanno sempre creduto:

La gente pensa solo al fatto che sono figlia di Dario Argento, ma mio padre è un regista e ha fatto film di genere. Io sono cresciuta nella stessa stanza da letto con le mie due sorelle, mio padre non mi ha mai aiutata. Sono andata a vivere da sola, a diciotto anni, e mi sono sempre mantenuta autonomamente. Non è facile. Quindi, se l’unico introito che potevo avere era andare in tv a raccontare i cazz* miei, non ho nessun orgoglio in questo. Per mantenere la mia famiglia ho fatto di tutto, in questi anni. L’importante è mantenere i miei figli. Quindi ho partecipato a queste trasmissioni per questo motivo, fratello, non te lo nego. Altrimenti non ci sarei mai andata in vita mia.

Che ne pensate di queste ultime dichiarazioni della Argento?