‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono classico del 23/05/19

Di Isa - 23 maggio 2019 19:05:55

Trono classico

Allora, ve lo premetto subito così decidete voi se leggere o meno: in questo Trono classico sono una bimbaminchia. Anzi lo scrivo in maiuscolo, SONO UNA BIMBAMINCHIA. Anzi, lo faccio addirittura dire al Castoldi va

Era da almeno due o tre anni che di vedere le coppie uominiedonniane mi fregava meno che di vedere i servizi del TG sull’andamento delle borse e invece quest’anno BOOOOOM, senza prevederlo e senza immaginarlo (basti vedere i miei commenti scazzati fino a un mesetto fa :D) ecco che due mega shippone hanno preso il bbbbbolo col pilotO.

Niente, io amo, amo, amo, amo Andrea Zelletta e Natalia Paragoni, li trovo semplicemente stupendi. Mesi fa scherzavo sul fatto che speravo si accoppiassero perché sono esteticamente bellissimi e avrebbero potuto fare la gueRa delle copertine ad AngyNasty e FakeCerioli, adesso invece spero si accoppino perché secondo me è il classico caso di giovanotti che si sono presi l’uno una mega sbandatona per l’altro.

Andrea, a mio avviso, per Natalia ha avuto il più classico dei colpi di fulmine e l’aveva praticamente già scelta ai tempi del trono di Ivanito, mentre Natalia, che all’inizio era solo attratta fisicamente, da almeno un mesetto a questa parte mi sembra aver completamente perso la capoccia pure lei.

Insomma, nella tripla esterna di oggi secondo me c’era tutto, davvero tutto. La lite con annessa gelosia perché “metti i like ai maschioni” (com’è che su sta storia dei like di Natalia Zozzetta l’ha tirata avanti due puntate mentre che KlaudiaWithK mette i like a Manuel Galiano lo ha tirato fuori così, tra una risata e l’altra, nella parte di trono dedicata a Giulia?), la richiesta di dimostrazioni, e quando Natalia si è aperta e lo ha stupito fiondandosi su di lui nella terza parte dell’esterna, a me lui è sembrato completamente andato, partito, addio.

Poi, vabbé, è Uomini e Donne, ci sono i limoni con le altre, ci sono le parole aCCazzo dette alle altre per tenerle buone e arrivare alla scelta e bla bla bla ma questo è accaduto sempre, persino con coppie che poi hanno messo su famiglia quindi, insomma, niente di nuovo sotto il sole. Anzi, vi dirò, io dopo queste tre esterne con Natalia pensavo si applicasse molto di più per mischiare le carte e pensavo spendesse parole importanti verso Klaudia (vi ricordate tipo il Dama che a una puntata dalla scelta stava lì a rincorrere Laurafrenna nei giardinetti degli studi Elios cercando di convincerla del suo interesse a suon di supercazzole sparate a raffica?) e invece direi che Zelly si è proprio impegnato il minimo sindacale, due paroline, un balletto e questione sistemata.

Ma del resto mi sa che Klaudia stessa per prima sappia di non essere la scelta tanto che, a quanto pare, è già partita di piano B e, stando alla sua intervista sul magazine di U&D, sta architettando, qualora Andrea e Natalia andassero a Temptation, di farsi prendere come tentatrice per ripigliarsi Zucchetta a suon di twerking in bikini sul litorale sardo.

Non so voi ma trovo il tutto un po’ allarmante, eh. Cioè già mi aveva allarmato la storia di crearsi i profili fake per andare a spiare le amiche di Muriel Bassi (a tal proposito, ciao Muriel, a me mancherai, sallo!), mò addirittura parliamo di andare a inseguire un Zompetta ipoteticamente fidanzato persino sul tronco di Filippo Bisciglia. No, ma tutto apposto, eh, tutto bene Kla.

Sul fronte Cavaglià ammetto di essere confusa, più che confusa, arciconfusa. Io sta ragazza non la capisco, vi giuro che faccio proprio fatica a capirla, è l’unico trono che non mi è perfettamente chiaro. Sono giunta alla conclusione che se a una piaceva Lorenzo Riccardi è così lontana anni luce da me che non potrò mai riuscire a decifrarla.

Una cosa però voglio dirla: arrivati a maggio io inizio a trovare decisamente urticante questo modo altezzoso con il quale Giulia si rivolge a tutti e in particolare ai sui corteggiatori con i quali teoricamente ci sono in ballo dei sentimenti. Sia in esterna con Manuel che in studio con Giulio Raselli ha fatto tante di quelle uscite indisponenti e saccenti che io ammiro realmente la pazienza dei due ragazzi che si trattengono dal mandarla a pascolare, eh. Cioè ok, Giulia, a me piaci, sei sveglia, sei pungente, sei sicura di te ed è molto bello, ma bisogna dosare bene il tutto perché tra l’essere arguta e l’essere spocchiosa il confine è labile. Non sei l’unica donna intelligente del pianeta, non sei l’unica donna cazzuta del pianeta, che ti sia chiaro.

Detto questo io confermo che a mio avviso l’unica scelta possibile è Giulio (so che non riscuote il consenso delle masse ma tra l’altro a me oggi con quella camicia lì faceva discretamente voglia di zompargli addosso direttamente dallo schermo della tv). Non riesco in nessun modo ad immaginare una relazione tra Giulia e Manuel, con lei che punzecchia e provoca e lui che risponde con la vitalità di una vongola bollita. Sarebbero una coppia così male assortita da far impallidire persino Nicolò Brigante e Virginia Stablum (avevate dimenticato della loro esistenza, eh! ).

Ovviamente non ho la certezza che con Giulio sarebbe una grande storia d’amore, ma quantomeno ci sarebbe un po’ di brio, un po’ di confronto dialettico, un po’ di pepe. Io insieme li vedrei benissimo e onestamente al posto della Cavaglià non avrei mezzo dubbio.

Però non so, non so davvero. Giulia per me è un rebus. E quando si fa così tanta fatica a capire le preferenze dei tronisti le alternative sono due: o hanno davvero un carattere troppo ermetico, oppure non provano nulla di rilevante per nessuno. Poi c’è anche l’opzione:

ma quella preferisco non considerarla. Per ora.

Video della puntata: Puntata intera Esterna di Andrea e Natalia I Esterna di Andrea e Natalia II – Esterna di Andrea e Natalia III – Esterna di Andrea e Natalia IVChi sceglierà Andrea? Natalia o Klaudia?Esterna di Giulia e Manuel IEsterna di Giulia e Manuel IIUomo o… ragazzino?