‘Uomini e Donne’, Manuel Galiano: “Ecco cosa vorrei fare subito dopo la scelta con Giulia Cavaglià!”

Di Titta - 24 maggio 2019 11:05:12

Trono classico - Manuel Galiano

La scelta di Giulia Cavaglià è ormai alle porte e se sulla preferenza della tronista ci sono ancora dubbi, è certo l’interesse che entrambi i corteggiatori hanno nei suoi riguardi. Spesso protagonisti nello studio di Uomini e Donne di duri scontri e scambi di battute al veleno, Manuel Galiano e Giulio Raselli non potrebbero essere più diversi!

Ritrovatosi all’appuntamento al buio per Angela Nasti, all’arrivo di Giulia Manuel ha cambiato direzione, concentrandosi completamente su di lei e oggi, a una settimana dalla scelta, il corteggiatore ha raccontato a Uomini e Donne Magazine il suo stato d’animo:

“Sono in ansia. Alterno emozioni positive a emozioni negative. Giulia è sempre più vicina a Giulio ed è inutile omettere che tutto questo mi spaventi. Quando sono più sereno, invece, inizio a pensare a quello che proviamo quando siamo solo io e lei e l’idea di uscire insieme prende forma. Giulia è molto scaltra ed estremamente brava a nascondere le sue emozioni, perciò, neppure ora che siamo alla fine, riesco davvero a capirla”.

E se su chi possa essere la scelta il corteggiatore ha dei dubbi…

“Con onestà rispondo che non lo so. Per quello che credo lei abbia sentito con me, voglio essere positivo. D’altronde, non sono così sciocco da non vedere cosa succede dall’altra parte. Non mi piace vederli così vicini e temo di dover continuare a guardare, anche in questi ultimi giorni in cui entrambi trascorreremo più ore insieme a lei, cose che non riuscirò a mandare giù”.

… la sua opinione sul Raselli è molto decisa:

“Io e Giulio non ci siamo sopportati fin dal primo minuto. Mi fa arrabbiare vederlo recitare indisturbato una parte. Prima si è comportato come il bello e tenebroso che aveva poco interesse, poi ha iniziato ad autocelebrarsi e a cercare il consenso del pubblico, fino a quando ha pensato bene di fare la parte dell’innamorato. Non mi sembra coerente e non credo nel suo interesse. Giulia vede nell’arroganza di Giulio una qualità positiva, ma io non riesco proprio a farlo”.

Anche con Tina Cipollari non sono mancati gli scontri e, nonostante le scuse che le ha rivolto in una delle ultime puntate, il parere del Galiano sull’opinionista continua ad essere negativo:

“Il pensiero che ho su Tina non è positivo, perché non trovo mai simpatico quello che dice. Quando prende una posizione su una persona, è impossibile farle cambiare idea. Sarei bugiardo a dire che non mi dispiacciono le sue critiche. Spero che quantomeno, dopo le mie scuse, la situazione si sia appianata. Non sono lì per litigare con Tina”.

Tuttavia Manuel è convinto che le critiche ricevute in studio non influenzeranno affatto la bella torinese:

“No, non penso possa accadere. Giulia sa bene cosa si prova dall‘altra parte: anche lei è stata massacrata dalle critiche quando corteggiava Lorenzo. La colpa, in questo caso, è stata solo mia, perché tante volte ho dato troppa attenzione a quello che si dìceva in studio”.

Un percorso, quello del giovane nel dating show, che, come dichiara lui stesso, parla da solo:

“Credo che le nostre esterne parlino più di qualsiasi dichiarazione. Per avere delle certezze su di noi, aspettavo di conoscere anche i suoi difetti, di litigare arrivando anche a dirci le cose più scomode che pensiamo l’uno dell’altra. Tutto questo è successo, abbiamo tracciato un percorso completo, e sono contento di come siamo usciti dai nostri errori. Per questo non ho rimpianti. Abbiamo saputo venirci incontro e andare avanti più forti di prima!”

Il corteggiatore ha infine dichiarato di vedere benissimo Giulia al suo fianco:

“La vedo benissimo nella mia vita. Sia io che lei abbiamo bisogno di avere vicino una persona solare, che combatta la monotonia e sì diverta. Giulia sa tirare fuori la sua femminilità, essere donna, ma sa essere anche forte e dura. Non è una persona che te le manda a dire. È trasparente, non ha bisogno di mantenere segreti. È proprio come piace a me. Chi mi vive fuori, compresa la mia famiglia, tifa per il lieto fine. A mia mamma Giulia piace tantissimo”.

E ha rivelato quale sarebbe la prima cosa che gli piacerebbe fare subito dopo la scelta:

“Vorrei partire per una vacanza in un posto dove nessuno può raggiungerci. In questo periodo io e Giulia abbiamo potuto conoscerci sempre e solo con l’orologio a contare i minuti e, invece, vorrei vivermela senza scadenze”.

E voi chi preferite tra Giulio Raselli e Manuel Galiano al fianco di Giulia Cavaglià?