‘Trono Over’, Luisa Monti delusa da Salvio Calabretta: “In questi mesi mi ha detto cose importanti, però…”

Di Stefania - 25 maggio 2019 12:05:14

Trono over - Luisa Anna Monti

Luisa Anna Monti, pur consapevole del rischio, non si aspettava che Salvio Calabretta, il cavaliere che ha frequentato negli ultimi due mesi, dicesse di no al suo invito ad abbandonare insieme Uomini e Donne. Non ha chiesto nemmeno grandi dichiarazioni o promesse d’amore eterno, il suo desiderio era soltanto quello di continuare a conoscersi e vivere le belle emozioni finora provate.

Eppure l’uomo, totalmente spiazzato dalla proposta, non se l’è sentita di accettare o meglio ha chiesto più tempo per capire le prossime mosse da fare.

Oggi a parlare è l’esplosiva 47enne che, attraverso le pagine di Uomini e Donne Magazine, ha raccontato fin dagli albori della loro storia e di come l’uomo abbia speso anche parole importanti nei suoi confronti.

Sono stata io a lasciargli il numero ormai più di due mesi fa. All’inizio lui aveva quasi paura a darmi il suo. Credo che, quando è arrivato in trasmissione, Salvio non fosse ancora pronto a iniziare una frequentazione: era reduce da una storia d’amore durata cinque anni che si era conclusa solo sei mesi prima. Lui stesso mi disse che aveva paura che io lo facessi a pezzi anche se poi è stato il contrario… Nonostante le sue perplessità, abbiamo comunque deciso di iniziare a conoscerci. E’ stata una scelta fatta di comune accordo: tutto è iniziato con un aperitivo e già in quel frangente lui mi confessò che era da tempo che non stava bene con una donna come stava con me, mi ha riempita di complimenti. Da quel momento in po abbiamo iniziato a sentirci, a stare moltissimo al telefono, a vederci prima e dopo la trasmissione per poi arrivare a organizzare weekend insieme. Lui è venuto al mio compleanno, è stato a casa mia, io sono stato a casa sua, abbiamo conosciuto i rispettivi amici, abbiamo dormito abbracciati, ci siamo scambiati regali tra cui un pigiama che lui ha voluto lasciare da me sostenendo che gli sarebbe servito… Mi ha detto in questi mesi cose importanti, come “ti amo, anche se è pericoloso dirlo”.

E’ proprio sulla base di tutti questi avvenimenti che ha deciso di chiedergli di uscire insieme dal dating show di Maria De Filippi

Certo! Non siamo nel 1800! Non c’è nulla di male se una dama chiede a un cavaliere di uscire insieme da Uomini e Donne. Io quello che ho fatto, l’ho fatto perché lo volevo! Nella mia testa, settimane fa, avevo fatto una scommessa – e anche Salvio lo sa – perché dentro di me sapevo benissimo che lui non era pronto. Io non mi aspettavo che lui mi saltasse al collo, ma quantomeno doveva uscire con me e provare a frequentarmi.

Ed ha aggiunto che il 58enne è tornato alla carica, scrivendole e cercando di incontrarla per avere un chiarimento:

Lui voleva rivedermi la sera stessa della puntata, ma gli ho detto di no. Poi mi ha mandato altri messaggi dicendomi che era nel pallone, che si è trovato in una situazione per lui ingestibile. E pensare che io – chiedendogli di uscire – volevo solo fargli una sorpresa. La mia reazione al suo no, nonostante mi chiamino leonessa, è stata da gran signora. In questi due mesi mi sono concentrata su di lui, solo su di lui.

La Monti si è sbottonata su un tema molto delicato, che fa parte del suo passato: il brutto male che l’ha colpita e segnata profondamente, ma che nonostante questo non le ha fatto perdere la voglia di credere nell’amore vero.

Come ho detto anche a Salvio, la verità è che tutti noi ci troviamo in un oceano di casini e malattie. Io stessa ho superato un brutto male, ho perso mia madre a 14 anni, non ho mai avuto una carezza da mio padre né una famiglia, e per me – a questo punto della mia vita – Salvio era un’emozione che poteva diventare felicità. Ma lui, nonostante queste mie parole, non è voluto uscire con me e, anzi, ha anche affermato, proprio poche ore fa, che lui sta partecipando a un programma televisivo e che – benché provi dei sentimenti per me – ha comunque intenzione di proseguire il percorso iniziato a Uomini e Donne. Si è appellato al regolamento della trasmissione, cosa che non ha senso perché la redazione non ci obbliga mai a rimanere o andare via. Lui – come tutti gli ospiti – era liberissimo di uscire dal programma anche dopo avermi detto “no”, visto che proprio in puntata ha anche detto di essere intenzionato a corteggiarmi ancora. A questo punto io non so se lui non sia davvero pronto a iniziare una frequentazione con me o se abbia scelto di non uscire dal programma per visibilità. In questo momento sono confusa, dispiaciuta, delusa, ma allo stesso tempo contenta di aver fatto questo gesto per un uomo a cui tengo e a cui ho dimostrato in tutti i modi ciò che provo.

Dopo aver visto l’incertezza di Salvio, ha deciso di andar via lo stesso da sola e non si è lasciata fermare in alcun modo dal suo “partner”.

Ho ricevuto il numero di un cavaliere, Raffaele, volendo sarei potuta tornare anche perché, se non ci fosse stato Salvio, Raffaele avrebbe anche potuto interessarmi. Ma siccome non sono pronta a iniziare una nuova frequentazione non ho nessuna intenzione di rientrare. Tornerei solo per avere un confronto con Salvio perché a me non interessa la sediolina rossa, cosa che forse interessa a Salvio. Sono addirittura arrivata a pensare di essere stata per lui una piccola Gemma Galgani, considerato che sono stata io a metterlo al centro del parterre e visto che qualche tempo fa, proprio all’inizio della frequentazione durante una discussione poi finita lì, avevo sollevato con lui il timore di essere stato solo “un gancio di traino” per il programma. Ripeto, se Salvio tiene a me, può venirmi a prendere. A suo dire sono l’unica nel parterre femminile che prova dei sentimenti. Non avevo alcuna intenzione di mettergli il cappio al collo: volevo solo frequentarlo fuori per vedere se poteva nascere qualcosa che magari poi non sarebbe successo come è già capitato ad altri. Se uno prova un sentimento, va via, e io sono andata via e non tornerò. Poi a settembre, qualora questa estate non dovessi innamorarmi e la redazione mi chiedesse di tornare, non escludo che lo farò. Rifarei tutto daccapo perché io ci ho creduto. Non mi pento di nulla.

E’ stata di sicuro una delle protagoniste di questa stagione del Trono Over, che custodirà sempre nel suo cuore: “Sono contenta di aver conosciuto Maria De Filippi, che è una gran donna, di aver conosciuto una persona speciale come Michele Loprieno che – anche se tra noi non c’è stato niente – per me è stato uno dei cavalieri più educati e rispettosi del parterre, di aver conosciuto tante persone straordinarie. Sono una donna che, come si dice, preferisce essere un fiume in piena che travolge, coinvolge e abbraccia piuttosto che essere un’acqua cheta che cammina sotto acqua e ti fa stare sempre a pelo d’acqua. La mia esperienza mi ha anche aiutato a smussare dei lati caratteriali e mi ha aiutata a essere meno impulsiva nelle reazioni. E in questo mi ha aiutato anche Salvio.

E voi cosa ne pensate?