‘Uomini e Donne’, Clarissa Marchese, archiviate le polemiche dopo le nozze con Federico Gregucci, racconta il suo matrimonio e svela cosa spera che possa cambiare nella sua vita di coppia…

Di Giulia - 10 giugno 2019 13:06:34


Trono classico - Federico Gregucci e Clarissa Marchese

Il 30 maggio Clarissa Marchese e Federico Gregucci, dopo due anni e mezzo d’amore, sono diventati marito e moglie, giurandosi amore eterno nella bellissima cornice del Duomo di Capua (QUI per chi se lo fosse perso). La bellissima ex tronista, raggiunta da Uomini e Donne Magazine, ha raccontato alla rivista ufficiale del dating show che le ha fatto incontrare il suo Fede come ha vissuto il loro matrimonio e come sono stati i loro primi momenti da sposini:

Abbiamo cercato di fare un matrimonio molto romantico, come l’ho sempre desiderato. La rosa rossa, il pizzo, ogni cosa faceva riferimento all’idea che avevo delle nostre nozze. Non è stato facile organizzarlo, da Miami. Abbiamo fatto tutto in pochi giorni. In realtà avevamo pensato a una cosa molto bella, ma ci sono stati mille problemi: il tempo non è stato clemente e solo poche ore prima del matrimonio, mentre ero alla diretta di Uomini e Donne, mi hanno detto che la nostra chiesa non era più agibile! La mia wedding planner ha fatto di tutto per trovarne un’altra ugualmente bella ed è riuscita a risolvere questo problema. In generale, però, il matrimonio doveva essere diverso: una parte della festa avrebbe dovuto svolgersi all’aperto, ma il tempo non è permesso. All’interno della chiesa poi c’era molto rumore, c’erano tante persone, e all’inizio era abbastanza scossa da tutti questi contrattempi -sono una perfezionista se le cose non vanno come dico, io mi turbo-, ma poi ho incrociato lo sguardo di Fede e tutti i problemi sono scomparsi.

Nonostante qualche piccolo intoppo, comunque, il matrimonio alla fine è andato alla grande, proprio come Clarissa se l’era sempre immaginato:

Ci sono stati tantissimi momenti emozionanti, che ricorderò per sempre. Il ricevimento è stata una grande festa: ballavamo tutti, i nonni di Fede, mia nonna, i miei genitori, i miei cugini, le damigelle di 5 anni… E’ stato bellissimo. Ed è stato come me l’aspettavo. Siamo andati a dormire alle 5:30, perché il dj-set è continuato a oltranza. L’indomani però alle 8:30 era già sveglia.

Ma tra tutti, il momento più emozionante per la 25enne è stato vedere l’uomo che da lì a poco sarebbe diventato suo marito in fondo alla chiesa mentre l’attendeva sorridendo:

Lo avevo immaginato così, ma vederlo sorridermi è stato qualcosa di meraviglioso. Anche quando mio padre l’ha baciato…se ci penso mi emoziono ancora. È stato bellissimo quando ci siamo scambiati le promesse e ci siamo abbracciati forte forte, subito dopo lo scambio degli anelli.

Mentre Clarissa e Federico diventavano marito e moglie, a Uomini e Donne andavano in onda le scelte degli attuali tronisti, una coincidenza che per l’ex protagonista dello show di Maria De Filippi ha più il sapore di un vero e proprio segno del destino:

Anche il fatto che il fiore che ho voluto per il mio matrimonio sia stato proprio la rosa rossa non è stato un caso. Ha ricordato i petali di rosa che scendono durante le scelte, i primi fiori che ci sono caduti in testa nello studio televisivo. Alla fine, tutto questo è stato possibile proprio grazie a Uomini e Donne e non posso non pensare che sia in qualche modo tutte legato. […] Lo spezzone del video della scelta mia e di Federico, che hanno mandato in onda a Uomini e Donne è stata una bella sorpresa. Non ce lo aspettavamo. È stato bellissimo! Noi saremo per sempre immensamente grati a tutti e in particolare Maria, perché se ci conosciamo e abbiamo potuto coronare il nostro sogno d’amore è proprio grazie al programma. Dietro le quinte sono nati dei legami forti, che proseguono da anni. Ho trovato persone umanamente bellissime, ne riconosco la rarità. Quando siamo stati ospiti in puntata, Maria con il suo sguardo e mi ha trasmesso tanta serenità.

Poche ore dopo il lieto evento, tuttavia, la Marchese si è trovata al centro di un polverone mediatico, arrivato come un fulmine a ciel sereno a spezzare il clima di festa. Stanca infatti di leggere critiche sul suo matrimonio (sull’abito, il look, lo stile delle cerimonia…) Clarissa è sbottata sui social rispondendo ai detrattori con un post, dettato forse dal nervosismo del momento e dall’impulsività, che non è piaciuto ai più e ha sollevato un mare di polemiche (QUI per rileggere cos’era successo), e al magazine di Uomini e Donne si è sfogata così:

In quelle ore volevo stare tranquilla, essere serena, invece sono stata sommersa da una valanga di critiche. Instagram è come un tribunale, tutto quello che dici può essere usato contro di te. Ho detto quello che ho detto in un momento di rabbia, dopo aver letto tanti commenti cattivi su di me, sul mio vestito, ma anche su Federico e sulla mia famiglia, e quando mi toccano i miei cari divento matta. Ho scritto uno sfogo di cui mi sono subito pentita. Ammetto che era una frecciatina di cattivo gusto, ma mirata, verso quelle persone crudeli che sono sui social solo per insultare. Se vedi la foto di una sposa, di un matrimonio, di un battesimo, insomma se vede delle cose belle, come fai a dire “Oddio, come sei conciato?!“. Perché le persone non dicono semplicemente “Auguri, buona vita“? È stato criticato il mio vestito, ho voluto spiegare il mio punto di vista. Sono stata impulsiva, lo riconosco. Ho accumulato tanto stress, e quando mi hanno attaccata non avevo una corazza di ferro spessa 20 centimetri per farmi scivolare tutto addosso. Non è così purtroppo, siamo fatti di carne e ossa… Spero che le persone lo capiscano.

Archiviate le polemiche, Clarissa e Federico sono pronti per godersi la loro vita da marito e moglie, che è cominciata con un “Ti amo“, le prime parole che si sono scambiati dopo essersi sposati:

Ma non un “ti amo” di circostanza. È stata una dichiarazione sentita per esprimere quanto in quel momento avremo voluto abbracciarci e ribadire quanto contiamo l’uno per l’altra. Un “ti amo” che significava “Voglio costruire una famiglia con te, grazie per essermi accanto“.

L’ex tronista dal matrimonio non si aspetta alcun cambiamento radicale nella loro relazione: “Conviviamo da due anni e mezzo, è stato tutto molto bello e naturale. E’ stato tutto perfetto e vorrei che non cambiasse nulla nella nostra vita quotidiana“, ha confidato Clarissa, che ha aggiunto però un ultimo desiderio:

L’unico cambiamento in cui spero è quello di allargare la famiglia. Vorrei tanto che il nostro amore venisse benedetto anche dall’arrivo di un figlio. Ci amiamo tanto, tantissimo. Questo matrimonio può solo rafforzare la nostra unione.

Voi cosa ne pensate di queste parole di Clarissa?