‘Gossip Girl’, è ufficiale: in arrivo uno spin off della serie. Tutte le notizie a riguardo

Di Titta - 18 luglio 2019 08:07:12

Gossip Girl

Solo pochi mesi fa i fan di Gossip Girl avevano esultato per il ritorno della loro serie preferita in tv: la piattaforma di Netflix, infatti, aveva acquistato i diritti della serie mettendo a disposizione dei suoi abbonati lo streaming di tutte e sei le stagioni. Ieri sera, però, è arrivata una notizia che ha fatto subito il giro del web mandando davvero in estasi gli ammiratori delle vicende del gruppo di ragazzi dell’Upper East Side: lo spin off, tanto chiacchierato negli ultimi mesi, si farà!

Ad annunciarlo WarnerMedia che ha dichiarato che la nuova serie sarà distribuita su HBO Max, il suo nuovo servizio di streaming: sarà su questa piattaforma che saranno disponibili i nuovi episodi (probabilmente  una decina) ambientati sempre in una delle prestigiose scuole di New York. Per palesi ragioni anagrafiche, quindi, il cast originale sarà completamente rimpiazzato, anche se non è da escludere che qualcuno degli attori possa essere tra i protagonisti (regular o guest) dello spin off, quasi a creare un leit motiv tra le due serie: questo compito era toccato, ad esempio, a Jennie Garth in 90210, spin off del ben più celebre Beverly Hills 90210. La Garth è tornata a indossare i panni di un’ormai adulta Kelly Taylor, consulente scolastica e sorella di Erin, una delle protagoniste, e nel corso delle stagioni ha rincontrato anche Shannen Doherty e Tori Spelling, aka Brenda Walsh e Kelly Taylor.

Anche nello spin off di Gossip Girl – che alcuni si affrettano già a chiamare reboot a causa dello stravolgimento del cast – assisteremo, in effetti, a un salto temporale: la serie sarà ambientata otto anni dopo la fine delle avventure di Dan, Serena, Blair, Nate e Chuck, quindi i blackberry e i blog, saranno sostituiti dai moderni smartphone e social, stravolgendo la vita sociale dei ragazzi di Manhattan.

Se sul cast serpeggiano ancora tantissimi dubbi, però, a rassicurare i fan c’è la presenza di autori, sceneggiatori e produttori che saranno gli stessi del telefilm del 2007: ritroviamo infatti i creatori, Josh Schwartz e Stephanie Savage, Joshua Safran e Leslie Morgenstein tra i produttori e gli sceneggiatori, e Gina Girolamo e Lis Rowinski saranno le produttrici esecutive.

Non è la prima volta che viene annunciato uno spin off di Gossip Girl, però: uno degli episodi della seconda stagione, infatti, aveva aperto le porte a Valley Girls, la serie incentrata sulle avventure di una giovane Lily Rhodes, la madre di Serena. L’episodio, ambientato negli anni ’80 e dedicato ai flashback dell’adolescenza ribelle della signora Van der Woodsen, aveva convinto a tal punto i fan da portare all’annuncio, nella stagione televisiva successiva, della serie che avrebbe dovuto avere come protagoniste Brittany Snow, nel ruolo di Lily, e Kyrsten Ritter, in quello di sua sorella Carol, nonché alcuni attori di The OC, dando vita a un vero e proprio crossover tra le due iconiche serie.

E voi siete contenti di questa notizia?