‘Temptation Island 6’, Jessica Battistello spende delle belle parole per l’ex fidanzato Andrea Filomena, parla di come è nato il rapporto con Alessandro Zarino e confessa: “Rivedere le puntate non è stato facile”

Di Ludovica - 18 luglio 2019 19:07:56

Jessica Battistello e Alessandro Zarino - Andrea Filomena

Solo tre giorni fa assistevamo all’ultimo confronto tra Jessica Battistello e Andrea Filomena, una delle sei coppie protagoniste di questa sesta edizione di Temptation Island. Tra loro le cose non sono andate nel migliore dei modi. Jessica, infatti, si è avvicinata pericolosamente al single Alessandro Zarino provocando così la reazione di Andrea.

Al falò finale, la Battistello e il Filomena hanno avuto modo di parlare a lungo per decidere, infine, di mettere un punto alla loro storia d’amore che, a quanto pare, non rendeva più felice Jessica. Il motivo sarebbero state le mancanze di Andrea durante l’ultimo periodo, nonostante i continui richiami di lei.

Intervistata da Uomini e Donne  magazine, la consulente assicurativa ha ammesso di essere serena al momento:

A oggi sto bene, molto. Non nego di aver avuto momenti di sconforto guardando le puntate. Vedere Andrea stare male non è stato facile, per niente.

La ragazza ha ammesso di aver preso consapevolezza della sua infelicità ancor prima di iniziare il programma:

Sinceramente non sapevo cosa pensare, sapevo solo che non stavo bene, che non ero piu felice da troppo tempo e questo doveva cambiare. Sono entrata con la consapevolezza che le cose tra me e Andrea non andavano più bene e non sapevo se lo amavo ancora. Come ho sempre detto, per me Temptation Island sarebbe stato o il miracolo che ci avrebbe fatto recuperare il rapporto e uscire insieme più forti di prima o la batosta finale.

Volgendo lo sguardo al passato, la Battistello ha raccontato di cosa l’aveva fatta innamorare di Andrea:

Ci sono tante cose che mi hanno fatto innamorare di Andrea. I suoi valori prima di tutto. Al giorno d’oggi è difficile trovare un ragazzo di trent’anni che abbia obiettivi concreti come il matrimonio e creare una famiglia. E’ un ragazzo con la testa sulle spalle, fedele e di una bontà unica, si fa voler bene da tutti, è simpatico, carismatico e sempre pronto ad aiutare il prossimo. Non per niente è stato l’unico uomo che ho amato e con cui ho progettato tutta la mia vita. E poi è bellissimo e non se ne rende conto…e questo è disarmante, la sua umiltà lo rende ancora più speciale.

L’ex concorrente di Temptation Island ha ammesso quali sono stati i motivi che hanno portato alla rottura con il suo ex:

Penso che il problema principale sia stato il non avere tempo per noi. Io, come ben sapete, sono in Italia da sola, per me Andrea era la mia famiglia e purtroppo in questo ultimo periodo l’unico suo pensiero era il lavoro. Questo lo ha portato a non essere mai a casa e, quando c’era, non aveva voglia di parlare né di stare con me, perché era stanco dalla giornata. Poi, ancora peggio quando succedeva qualcosa al lavoro e tornava a casa scocciato: se la prendeva con me, alzava la voce senza motivo e mi diceva parole non belle. Questo mi faceva sentire sola e umiliata. Con il passare del tempo, ho cominciato a sentirmi frustrata, e di conseguenza sono diventata fredda e anaffettiva. Tutto questo ha messo delle distanze enormi tra noi.

Il feeling instaurato con il single Alessandro è stato sicuramente un fattore determinante per il suo percorso:

In realtà non mi sono avvicinata ad Alessandro e nemmeno l’ho scelto. Ci siamo ritrovati a parlare in modo molto naturale, io non l’avevo notato… anzi, inizialmente a livello estetico mi aveva colpito un altro ragazzo! Poi, il terzo giorno, inaspettatamente si è avvicinato lui a me, mentre riflettevo da sola in piscina e ha cominciato a parlarmi di lui, dell’Australia e di come si sentiva un pesce fuor d’acqua in quel contesto. Da lì è nato un feeling assurdo, sentirlo parlare mi incantava, era una “droga” e non sono più riuscita a farne a meno.

La 25enne ha poi aggiunto:

Alessandro ha una forza interiore pazzesca, non ha paura di mettersì in gioco, non si fa condizionare da niente e da nessuno e se vuole una cosa, fa di tutto per ottenerla. E’ profondo, intelligente, maturo. mai scontato, e poi mi piace come mi fa sentire, mi trasmette serenità e protezione. Sento che con lui al mio fianco potrei affrontare qualsiasi cosa. Ricordo perfettamente ogni singolo momento passato assieme, le infinite chiacchierate, i momenti in cui giocavamo come bambini e persino le nostre litigate. L’istante che non dimenticherò mai però è quello delle sue parole e del suo abbraccio prima del falò di confronto con Andrea: mi hanno aiutata tantissimo.

Jessica si è mostrata soddisfatta dei giorni passati nel villaggio e ha detto che, ad oggi, non cambierebbe nulla:

Sono stata sempre me stessa nel bene e nel male, e a essere se stessi non si sbaglia mai. L’unica cosa… forse avrei chiesto io il falò di confronto ad Andrea qualche giorno prima, quando avevo iniziato ad avere tante risposte e a provare un interesse forte verso un’altra persona.

Jessica ha poi ammesso che se Andrea si fosse comportato diversamente, forse tra loro le cose avrebbero preso un’altra piega:

Io tra le mura di casa non ho mai visto l’Andrea che sto scoprendo guardando le puntate. Tante volte gli dicevo che stavo arrivando al limie, che mi stava perdendo e che non ce la facevo più, lui mi sfidava, era freddo, probabilmente non mi prendeva sul serio perché io la paura di perdermi in lui non la vedevo, anzi! L’ho scoperta solo una volta usciti dal programma ed era ormai troppo tardi.

Infine la ragazza ha confidato i suoi progetti futuri:

Adesso ho voglia di vivere, non ho intenzione di cambiare più i miei progetti per niente e nessuno. Voglio girare i| mondo, imparare ogni giorno cose nuove, nutrirmi di esperienze diverse ed emozionanti. Ho voglia di sentirmi semplicemente libera. Scoprirete una Jessica rinata, torno a essere quella di una volta: forte, intraprendente e soprattutto felice.

Che ne pensate delle sue parole?