‘Temptation Island 6’, Raffaella Mennoia svela qual è stata la prima coppia ad aver convinto gli autori e sui prossimi tronisti di ‘Uomini e Donne’ anticipa che…

Di Titta - 25 luglio 2019 10:07:52

Raffaella Mennoia

La sesta edizione di Temptation Island non si è ancora conclusa, ma già è pulsante la curiosità degli appassionati del trash per ciò che li attende a settembre: non solo ritornerà come di consueto Uomini e Donne, ma dopo l’enorme successo riscosso lo scorso anno, è in cantiere anche la seconda edizione di Temptation Island Vip. Come i più affezionati ai programmi di Maria De Filippi sanno, dietro tutti questi programmi c’è un volto in comune, quello di Raffaella Mennoia: la donna, ex fidanzata di Jack Vanore, lavora nei dietro le quinte di queste trasmissioni ormai da tantissimi anni e si ritrova spesso al centro delle polemiche.

Oggi, raggiunta dai microfoni di Uomini e Donne Magazine, l’autrice ha voluto innanzitutto rivelare qual è l’ingrediente chiave per il successo di Temptation Island, che anche in quest’ultima edizione ha conosciuto numeri importanti:

“Sicuramente il cast al centro dei racconti. Temptation è un programma che si nutre di se stesso e i protagonisti scrivono indirettamente le puntate. Abbiamo avuto quasi tutte coppie con un vissuto importante, decine di sfumature, un passato da raccontare fatto di alti e bassi, crisi superate, che hanno deciso di partecipare al programma per mettere alla prova il loro rapporto in maniera unica”.

La bellissima Raffaella ha espresso la sua opinione su chi vince in amore:

“Chi ha la forza e il coraggio di lasciare libero l’altro. Non fraintendetemi: tutto questo non ha nulla a che fare con l’egoismo, i tradimenti o il disinteresse per chi si ha al proprio fianco. Mi riferisco alla capacità di saper lasciare all’altro i propri spazi e la propria individualità. Sa, ho un’idea abbastanza particolare della coppia: la vedo come un rafforzativo della vita. Eppure ci sono tante relazioni in cui si mettono i bastoni tra le ruote, non si sostengono le scelte di vita e le ambizioni altrui. Se uno ha la forza di lasciare libero l’altro, ci si scopre incredibilmente vicini a qualsiasi distanza. È complicato andare allo stesso passo, soprattutto dopo tanti anni, ma è lì che si svela la forza di una relazione”.

E ha rivelato qual è stata la coppia che ha subito convinto gli autori di Temptation Island 6:

“Indubbiamente Arcangelo e Nunzia. Lui era un ragazzo con una simpatia travolgente e insieme ci hanno raccontato di una storia d’amore lunga e intensa. Avevano tanto da raccontare, provenivano da una parte dell’Italia che amo particolarmente, quindi ci siamo detti ‘perché no?’.”

A differenza di Filippo Bisciglia che ha più volte dichiarato di guardare attentamente le puntate di Temptation e studiarsi minuziosamente, la Mennoia ha svelato di avere un rito scaramantico decisamente diverso:

“Non rivedo mai le puntate, mi basta la fase di montaggio. E poi c’è da dire che sono anche un po’ scaramentica: ho iniziato tanti anni fa non riguardandomi e continuo a portare avanti le tradizioni”.

La donna ha voluto regalare ai fan anche qualche anticipazione sulla prossima edizione di TI Vip:

“Posso dirvi che in questi giorni stiamo chiudendo il cast. Io e Fabio Pastrello, che curiamo la parte autoriale della trasmissione, abbiamo preparato tutta l’edizione Vip. Abbiamo convocato per i provini circa una trentina di coppie. La fase di casting solitamente è più difficile rispetto a quella dell’edizione Nip, perché abbiamo a che fare con persone già esposte mediaticamente che fanno maggiore fatica a raccontarsi e alle volte sono più attente a ciò che dicono e a come si esprimono. All’interno del villaggio, però, fortunatamente si dimenticano di tutto il resto e sono esattamente come chiunque altro. Sicuramente non prenderei mai nel cast coppie molto note sul web: chi lavora con i social, i cosiddetti influencer, passerebbe il tempo a modulare i propri comportamenti sulla base di ciò che si pensa possa essere ben visto in rete, dimenticandosi della vita reale. Sarebbe fallimentare”.

Ha commentato i personaggi che hanno dichiarato di aver rifiutato proposte per i programmi in cui lavora:

“Capita ogni anno e in ogni produzione. Pensiamo a ‘Uomini e Donne’ e a quanti dicono di aver ricevuto la proposta del trono. Alcuni danno sfogo all’immaginazione, altri fraintendono e recepiscono una domanda ipotetica sul loro interessamento a partecipare al programma come una proposta vera e propria. I social, poi, contribuiscono ad alimentare i rumor. Ci si dimentica che il web non è la realtà, ma una dimensione dove tutto è manipolato e manipolabile”.

E ha rivelato in che misura l’avvento del web e dei social ha modificato Uomini e Donne:

“Non ha cambiato il nostro lavoro ma senza dubbio ha cambiato la mentalità di chi partecipa ai programmi. Stiamo assistendo a una suddivisione netta tra le persone: c’è chi oggi ragiona con il cervello del web e chi invece continua a vivere nella realtà delle vite. Tanti si presentano in trasmissione e parlano dei follower, di Instagram: hanno perso il senso della verità”.

La Mennoia ha voluto dare qualche anticipazione anche sui possibili tronisti della prossima stagione del Trono Classico:

“Ho venti proposte che mi piacciono e posso dirvi che qualche volto tra questi lo conoscete già”.

E non ha escluso la presenza nel dating show di qualche volto appena conosciuto a Temptation Island:

“Sarò sincera: i ragazzi di quest’anno sono tutti validi. Il requisito per partecipare a ‘Uomini e Donne’ è di esseere single, perciò se nessuno di loro dovesse incontrare l’amore nei prossimi mesi, le porte del programma sono aperte”.

Infine Raffaella ha commentato le polemiche che ogni anno nascono intorno a quelle storie che nascono a Ued e che conoscono una fine repentina, suscitando diversi dubbi nel pubblico, e ha ribadito che da domani saranno disponibili le interviste a Angela Nasti, Giulia Cavaglià, Alessio Campoli e Manuel Galiano:

“Assolutamente sì. Quando le storie finiscono, soprattutto dopo poche settimane dalla scelta, è normale che il pubblico voglia delle risposte, ma la cosa più importante è che noi non abbiamo paura di metterci la faccia e parlarne davanti a tutti. Anzi, stavolta vi dirò qualcosa in più. (…) Proprio perché è giusto che le persone conoscano la verità, venerdì 26, sulla pagina ufficiale di ‘Uomini e Donne’ e su Witty, intervisteremo singolarmente Alessio, Angela, Manuel e Giulia per spiegare al pubblico tutto ciò che è successo riguardo alle loro rotture. Parlerò con i diretti interessati apertamente, per mettere una volta per tutte un punto alle tante voci che si rincorrono”.

Un altro appuntamente importante per gli appassionati del trash è quello di martedì prossimo, quando andrà in onda una puntata speciale di Temptation Island 6 che racconterà cos’è successo alle coppie nel mese successivo al loro ultimo falò, come anticipa il magazine ufficiale di Uomini e Donne che rivela anche:

“Nella puntata in cui verranno svelati tutti i dettagli su ciò che è accaduto nel mese dopo l’uscita delle coppie dal villaggio, si scoprirà che non tutti hanno confermato le scelte prese durante il falò di confronto finale”.

E voi cosa pensate di queste anticipazioni e della parole di Raffaella Mennoia?