‘Unbreakable Kimmy Schmidt’: trama, cast e tutte le curiosità

Di Melissa - 20 agosto 2019 11:08:34

Unbreakable Kimmy Schmidt

Trama:

La serie segue la ventinovenne Kimmy Schmidt mentre cerca di cominciare una nuova vita a New York dopo essere stata salvata da una setta apocalittica in Indiana. La storia si apre con il salvataggio di Kimmy e di altre tre donne dal bunker sotterraneo in cui sono state rinchiuse per quindici anni dal Reverendo Gary Wayne. Determinata a riprendersi la sua vita e piena di ottimismo, Kimmy decide di andare a New York, dove conosce l’anziana Lillian Kaushtupper, si trasferisce nell’appartamento dell’attore in erba Titus Andromedon e trova un lavoro come baby-sitter presso Jacqueline Voorhees, una signora dell’alta società. Con il loro aiuto, Kimmy cerca di adattarsi a un mondo a lei sconosciuto e di riprendersi la vita da adulta che le è stata sottratta (tratta da Wikipedia).

Curiosità:

Unbreakable Kimmy Schmidt è una serie televisiva di Tina Fey e Robert Carlock nata sull’emittente televisiva NBC. Lo show è stato venduto in un secondo momento a Netflix dove è stata distribuita fino alla quarta e ultima stagione.

La serie è stata candidata a diversi premi prestigiosi e ha vinto diversi premi Emmy come Miglior Serie Comedy

Tina Fey, creatrice dello show, è comparsa due volte all’interno della storia con due personaggi diversi: prima come un avvocato incompetente e poi come una psicologa squilibrata.

Gli autori della serie sono gli stessi di 3o Rock, altra comedy di grande successo.

Jon Hamm e Kiernan Shipka (Mad Men)Dean Norris (Breaking Bad), Jerry Minor (Saturday Night LiveCommunity), Mat Lauer (Today Show), Gil Birmingham (The Twilight Saga), Richard Kind (Innamorati pazziSpin City) sono solo alcuni dei volti noti che hanno fatto da guest star in Unbreakble Kimmy Schimdt.

Cast:

Ellie Kemper (Kimmy Schmidt): WikipediaInstagramTwitter

Tituss Burgess (Titus Andromedon): WikipediaInstagramTwitter

Carol Kane (Lilian Kaushtupper): Wikipedia –  Twitter

Jane Krakowski (Jacqueline Voorhees): WikipediaInstagramTwitter

Gallery: