‘Uomini e Donne’, Gemma Galgani si racconta e parla di Giorgio Manetti, di Ida Platano, delle liti con Tina Cipollari e del progetto lavorativo con Giulia De Lellis!

Di Luana - 22 settembre 2019 17:09:19

Gemma Galgani

È andata in onda lunedì 16 settembre la prima puntata della nuova edizione di Uomini e Donne del Trono Over e una delle protagoniste indiscusse è anche quest’anno Gemma Galgani. La dama torinese, archiviata la storia con Rocco Fredella, dopo aver passato un’estate all’insegna del relax con gli amici a lei più cari è pronta a voltare pagina e a rimettersi in gioco nel dating show di Canale 5.

E’ attraverso le pagine di Uomini e Donne Magazine che la Galgani si è raccontata, partendo da come ha trascorso le vacanze estive appena concluse:

Quest’anno ho scelto di privilegiare quel tesoro inestimabile che è l’amicizia e ho approfittato per far visita a persone a me speciali che però vivevano lontano da Torino. Godere delle amicizie senza l’assillo dell’orologio, condividere confidenze, coccolarsi con piccole attenzioni, passeggiare sul lungomare, ammirare albe e tramonti racchiude in poche parole quella che è stata la mia estate spensierata.

E’ nota al pubblico di Uomini e Donne l’amicizia che lega la Galgani ad un’altra protagonista del Trono Over, ovvero Ida Platano, con cui la dama torinese ha instaurato una grande amicizia sia all’interno del programma che fuori. Anche durante le vacanze estive le due amiche hanno avuto modo di passare del tempo insieme:

Nel periodo di Ferragosto ho passato giornate bellissime al lago con Ida. Dal momento in cui ci siamo viste è stata un’esplosione di affetto e di risate. Del resto con Ida è sempre stato cosi: appena ci vediamo è come se la tristezza evapori. Ci trasmettiamo quell’affetto che è nato tra noi senza troppe parole! E il regalo più bello di questo Ferragosto è stato quello di riuscire a farla sorridere. […] Adesso è in arrivo l’autunno e mi piace pensare che sia una bella stagione per innamorarsi: l’aria è più fresca, si può passare dalle cene a lume di candela alle fiamme del camino, ci si può accoccolare sul divano per vedere un film, perché non fa più troppo caldo e magari fuori piove… io sono pronta!

Gemma, quindi, è pronta a rimettere in gioco i suoi sentimenti e a conoscere nuovi cavalieri del parterre di Uomini e Donne. Durante l’estate l’unico contatto telefonico lo ha avuto con Mario, il signore che si era presentato alla sua corte alla fine della scorsa stagione del dating show, mentre sui nuovi arrivati le sensazioni sono state molteplici:

La prima sensazione è sempre una profonda gratitudine nei confronti di chi si mette in gioco per manifestarmi un eventuale interesse. Inutile nascondere che quando Maria introduce dei signori per me, appena vedo aprirsi quella tendina blu, è sempre un tuffo al cuore: so bene che ogni occasione è buona per un incontro speciale, come mi è già capitato in passato. E poi ho una grande ammirazione per il coraggio di questi uomini: venire a conoscere me vuol dire automaticamente sfidare le ‘ire di Tina‘, cosa che non a tutti risulta facile.

A proposito degli scontri con l’opinionista Tina Cipollari a cui il pubblico di Uomini e Donne è abituato da tempo, Gemma ritiene impossibile un chiarimento o comunque un punto di incontro, a causa delle loro divergenze caratteriali emerse durante la trasmissione:

Ci sono cose ormai reciprocamente insopportabili. Io ad esempio, ho la lacrima facile e mi commuovo spesso, sia quando vedo il coronamento di una coppia che si è conosciuta in trasmissione sia quando episodi familiari altrui mi ricordano molto da vicino situazioni vissute in prima persona.

Per quanto riguarda invece il rapporto con le altre colleghe del parterre, la Galgani non si è fatta problemi a precisare che, quest’anno avrebbe fatto volentieri a meno di rivedere Barbara De Santi o – come la chiama lei – la “signorina professoressa” all’interno del programma, per via delle offese e dei commenti pesanti che la De Santi ha riservato alla dama in merito all’età anagrafica e alla sfera professionale.

La prima persona, invece, che Gemma ha salutato una volta ricominciato il dating show, è stata la padrona di casa:

Maria, che con la sua discrezione e riservatezza ci mette sempre a nostro agio, ci saluta affettuosamente e accoglie i nuovi partecipanti veramente come li ricevesse nel salotto di casa. Io sono grata per la splendida opportunità che mi offre, quella di incontrare persone che altrimenti, per gli impegni, la distanza geografica e per il mio lavoro, non sarei in condizione di conoscere.

Il 4 settembre è un giorno ormai storico, sia per i telespettatori di Uomini e Donne, sia per la Galgani, perché ha segnato la fine della sua relazione con il cavaliere fiorentino Giorgio Manetti. Gemma a riguardo ha voluto fare delle precisazioni:

Ho ripetuto fino alla nausea che l’unico motivo per cui non ero uscita con lui dalla trasmissione era la sua mancanza d’amore nei miei confronti. […] Una relazione senza amore è come un dipinto senza colori, una canzone senza musica, manca proprio l’elemento base! […] Quest’anno il quattro settembre è stato per me un giorno sereno, quasi gioioso, trascorso in compagnia di Giulia De Lellis, che sta vivendo la sua bellissima storia d’amore, e ad Alessandra ed Emanuele. […] Comunque a Giorgio faccio tanti auguri e non dimentico che è stata una persona speciale per me, mentre io per lui sono stata solo ‘un ricordo’ come tanti ne ha vissuti nella vita.

Gemma e l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Giulia De Lellis stanno collaborando per un nuovo progetto televisivo, Giortì, che andrà in onda su La5 e che le vedrà in vesti di conduttrici. La dama torinese è entusiasta di questa nuova esperienza e per l’influencer che l’affiancherà ha solo parole di stima e ammirazione:

E’ un progetto che mi permette di stare in mezzo ai giovani, fonte di freschezza ed entusiasmo inesauribile, un progetto che sicuramente accenderà la curiosità di tutti – perché le storie sono un arcobaleno di emozioni – proponendo feste indimenticabili che celebrano tanti avvenimenti della vita. […] Con Giulia è stato ancora più semplice, più naturale: dovrei essere io la ‘grande’ della situazione  e invece proprio lei con me ha un atteggiamento amorevole e protettivo, quasi materno. […] E’ una ragazza molto spigliata, elegante, gentile, impossibile per me non pensare a lei con amicizia e affetto sinceri.

Speriamo quindi, che questo sia l’anno buono per la Galgani e che possa finalmente trovare il tanto desiderato principe azzurro. La dama del Trono Over ha lanciato un appello ai suoi pretendenti:

Prima di tutto vorrei una persona sincera nel profondo del cuore, perché lealtà e rispetto sono due condizioni imprescindibili in una relazione. […] Sono interessata a una persona dall’animo gentile, a cui non manchi la voglia di sognare e che sia ancora in grado di affrontare con entusiasmo ogni nuovo giorno. Una persona che, quando ti stringe la mano nella sua, ti trasmetta quel senso di sicurezza a cui credo aneliamo da sempre, una persona che sia il mio primo pensiero del mattino e l’ultimo della sera e che, possibilmente, la cosa sia reciproca! Per il resto, non deve fare nulla di speciale: mi piace una persona educata, estroversa, curiosa e soprattutto presente…

Riuscirà Gemma a trovare l’amore? Cosa ne pensate delle sue parole?