‘Amici celebrities’, seconda puntata: Maria De Filippi al veleno contro Filippo Bisciglia, eliminati Cristina Donadio e Joe Bastianich

Di Dalia - 29 settembre 2019 00:09:37

Maria De Filippi

La seconda puntata di Amici Celebrities ha visto di nuovo sfidarsi la Squadra bianca capitanata da Giordana Angi e la Squadra blu di Alberto Urso a suon di canzoni e di balli.

La prima manche si è aperta con la sfida che ha visto protagonista Ciro Ferrara che ha cantato per la Squadra bianca Je so pazzo. Durante la performance, l’ex calciatore ha mandato anche una frecciatina ad uno sfidante della Squadra blu, Emanuele Filiberto, a cui si è rivolto nel momento in cui la canzone recita “nun ce scassat o cazz“. Contro di lui Francesca Manzini ha ballato per la Squadra blu. È però Ferrara ad avere la meglio.

Nella seconda sfida, è stato Filippo Bisciglia a doversi scontrare con Raniero Monaco Di LapioMaria De Filippi ha mostrato un filmato circa tutto ciò che affermano i Bianchi sui Blu e viceversa. In particolare è stato messo in evidenza uno sfogo di Bisciglia convinto che nella scorsa puntata la sua squadra non meritasse di perdere la prima mancheFilippo è stato critico anche con Raniero ritenuto da lui monotono, e con Emanuele appellato pippa per ben due volte. Filiberto ha a quel punto accusato i Bianchi di rosicare ed il conduttore di Temptation Island si è scusato per l’appellativo usato, fermo restando però il suo pensiero che rimane invariato.

È stata poi la volta di vedere cosa i Blu abbiano detto dei Bianchi: la loro strategia è quella di attaccare i tre più forti. Laura Torrisi è apparsa stufa di “moralismi e teatrini. Siamo qui per divertirci e divertire, viviamocela per quella che è”. Lei e Massimiliano Varrese si sono invitati a vicenda, e in maniera piccata, a meditare.  È stata poi, nuovamente la volta di Bisciglia che ha affrontato un’esibizione di canto. Il punto questa volta è toccato a Raniero.

Si giunge dunque alla terza sfida secretata. La De Filippi ha mandato in onda un video dello scherzo ad Alberto circa la sua presunta infatuazione sulla Torrisi. Con la complicità di Joe Bastianich, viene fatto credere al ragazzo che la produzione lo stia accusando di oltrepassare la sfera professionale con Laura. A fine video, è stato svelato ad Alberto che si trattasse di uno scherzo.

Viene poi annunciato il giudice speciale, Luca Argentero.

La terza sfida ha visto Alberto cantare con Laura Io che amo solo te a cui si è contrapposta la prova corale dei Bianchi con Giordana che si sono esibiti in Simply the best.

La battle di ritornelli è stata invece al centro della quarta sfida nella quale a scontrarsi sono state la Manzini e Bisciglia. È stato mostrato un filmato sulle reazioni a questo particolare tipo di sfida: Filippo è apparso polemico fin da subito sulle diverse tempistiche dei ritornelli affermando che mentre a lui tocchino meno secondi alla rivale ne spettino di più. La De Filippi, invece, ha  dimostrato che i secondi sono sostanzialmente simili e di fronte all’atteggiamento di Filippo che appariva ancora una volta polemico, la conduttrice ha sbottato affermando che nonostante gli voglia bene e lo conosca da 8 anni, deve difendere chi lavora con lei, dimostrando che la competizione non è falsata come lui insinuava. “Possiamo litigare davanti a tutti, Filippo, io non ho problemi”. È stato comunque Bisciglia ad avere la meglio sulla Manzini e a vincere la prova.

Nella quinta sfida, Irama ospite della serata, ha cantato la sua hit estiva Arrogante sulle cui note è stato Massimiliano a ballare. Contro di lui, un appassionato Filiberto ha cantato Italiano. In giuria, Platinette ha polemizzato sul fatto che il discendente dei Savoia abbia cantato un brano che rappresentasse i partigiani. Nonostante ciò, è stato lui a vincere la sfida.

La prima manche è stata vinta dai Blu.
Candidati all’eliminazione erano Pamela, Filippo e MassimilianoCiro ha salva la prima, quindi a scontrarsi per la salvezza sono stati i due uomini. Bisciglia ha prevalso e Varrese ha dovuto decidere, tra le lacrime, un componente della sua squadra da poter sfidare definitivamente per l’eliminazione. È così che Cristina Donadio viene scelta dall’attore ed è proprio lei ad essere eliminata.

La seconda manche si è aperta con lo scontro tra Filiberto per i Blu e Varrese per i Bianchi, dove è stato quest’ultimo a prevalere.

La seconda sfida ha visto Pamela Camassa, accompagnata in duetto da Giordana, contro Raniero che ha ballato Mambo salentino cantato in versione live da Alessandra Amoroso.  Ha vinto Pamela.

La terza sfida secretata è stata decisiva:  Ciro ha cantato La leva calcistica mentre Emanuele ha ballato un pezzo latino americano con i professionisti Francesca Tocca e Umberto Gaudino.

La fase successiva si è aperta con il canto di squadra dei Blu col brano The show must go on mentre Varrese ha dovuto ancora giocarsela con un’esibizione di danza.

A concludere la quinta sfida è stato lo scontro tra Filippo e Joe. Se il primo si è esibito con La ragazza dal cuore di latta, il secondo si è messo in gioco con un pezzo di Lucio Battisti.

La seconda manche è stata vinta dalla Squadra bianca. I candidati all’eliminazione sono stati Emanuele, Joe e Raniero. È stato salvato quest’ultimo mentre tra i due, i giudici  hanno preferito Emanuele. Joe ha deciso quindi di sfidare la sua compagna di squadra Francesca, ma non ce l’ha fatta e ha dovuto abbandonare la gara.

Ospite finale della puntata è stata anche Geppy Cucciari.