‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 2/10/19

Di Chia - 2 ottobre 2019 19:10:50

Trono over

Si dice spesso che se i politici nostrani convertissero tutte quelle energie che sprecano per battibeccare nei salotti televisivi e fare promesse random che non manterranno mai in iniziative per migliorare davvero il Paese, saremmo una delle potenze mondiali, no? Ecco, se le dame del Trono over si applicassero nella ricerca dell’anima gemella con la stessa caparbietà che sfoderano quando si tratta delle sfilate, il parterre femminile rimarrebbe deserto.

Che io oggi mi sono cappottata dalle risate a vedere questa manica di squilibrate (ma squilibrate vere, che quelle urla disumane hanno svegliato tutti i miei vicini over 70 che erano impegnati nel pisolino pomeridiano, poracci!) rinfacciarsi l’un l’altra che “te ci vivi per le sfilate, io no!“, quando il livello dei decibel lasciava intendere l’esatto opposto.

Non se ne salva una, regà, questa è la verità. Dieci minuti in quello studio, e la priorità di TUTTE LORO – anziché accalappiarsi un uomo possibilmente sano (e lo so che è utopia, ma tant’è) – diventa ottenere voti più alti della megera che ci siede a fianco.

Se io dovessi arrivare a 50, 60 o 70 anni a sbraitare per una sfilata a Uomini e Donne, perché un tizio mi ha dato 8 anziché 9 o perché quell’altra squinternata era fuori tema e non meritava di passare il turno, vi autorizzo sin da ora a chiamare il 118, e alla svelta pure.

La puntata di oggi, comunque, è stata pregna di disagio come piace a me.

Tra Gemma Galgani che casualmente sapeva tutto della gita a Firenze di Anna Tedesco e del suo incontro con Giorgio Manetti, ma per puro caso, s’intende, solo perché “i social erano pieni di vostre foto” (pensa tu Gemmona che io – nonostante i social li bazzichi abbastanza per ragioni di blog – non ne ho vista manco mezza… che strano, eh!), Valentina F. che è appena arrivata e già si è immersa al meglio nel mood del programma lamentandosi che Barbara De Santi secondo lei fosse fuori tema solo perché non conosceva la serie tv da cui aveva tratto ispirazione, la Tedesco che si litigava con Valentina M. quel tizio dalla risata inquietante come se ci fosse da andarne fiere di essere l’oggetto delle sue attenzioni e infine Pamela Barretta a cui bastano cinque minuti per invaghirsi del belloccio di turno ed in tempo zero gli manda foto in abito da sposa e i nomi che ha scelto per la loro prole (che ci doveva essere per forza qualcosa di strano nel fatto che una donna così bella fosse ancora zitella, e basta guardare le ultime due puntate dell’Over per capire il perché, insomma…), la mia fame di trash anche questa settimana è stata saziata.

Ps. Dite a Enzo che nemmeno Hugh Hefner o Rocco Siffredi avrebbero bisogno di un mese e mezzo per chiudere i conti con le loro “frequentazioni estive a Budapest“, su. A noi non ce la racconta.

Video dalla puntata: Puntata interaAnna, Paolo e… il tassello mancante, II partePamela e Enzo: conoscenza esclusiva (per l’Italia)Anna Vs. Gemma: sfilata sul Red CarpetValentina F. Vs. Barbara: “Come in un film”