‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 15/10/19

Di Isa - 15 ottobre 2019 19:10:34

Trono over

Se l’obiettivo principale di un programma che va in onda nel post pranzo è quello di farci completamente dimenticare il cervello sul comodino e farci ridere di gusto per delle scene completamente demenziali allora Sì, la puntata di oggi di Uomini e Donne ha raggiunto l’obbiettivo e Sì, sto ancora morendo dalle risate.

No, vi giuro, la sequenza di frame del gioco della mela tra Jean Pierre e Gemma Galgani con lui che addenta il frutto con gli occhi del terrore e lei che resta con la mela in bocca come il porco arrosto nelle cene medievali, mi STENDE:

Trono over

Trono over

Non ce la faccio, vi giuro!!! Ditemi quello che vi pare ma è QUESTO il trash che amo, è QUESTO il trash che è vita! Ma forevA Gemmona che rischia di lasciare le protesi dentarie appese alla mela piuttosto che i momenti dedicati a, chessò, uno a caso (:D), Armando Incarnato, che sono caratterizzati solo da maleducazione, aggressività e perenne atteggiamento rissoso.

Ma poi questa combo Gemma – Jean Pierre mi spacca, lui sembra così distinto, così a modo, quasi un po’ rigido e formale, ma accoppiato alla Gemmona nazionale deve accollarsi il tempo delle mele, i bacetti umidi e ringraziasse che è passato il periodo della danza della panza altrimenti gli finiva a dover agitare le trippe con tutto il vestito gessato addosso! Anyway, Gemma era proprio ingrifatissima, non vedeva l’ora di finire quella mela per potersi fiondare avidamente nella cavità orale di Gianpiero! A occhio e croce mi sa che la Galghy ha un attimo rielaborato a modo suo il famoso detto relativo alle mele trasformandolo in…

E dopo aver confessato che mi sono scompisciata con Gem & Pierre mi tocca pure confessata che, invece, mi sono ingrifata (e manco poco) con Riccardo Guarnieri. A mia difesa posso dire che trovo Riccardo belliZZimo già da quando arrivò a Uomini e Donne con qualche chilo in più, il colorito cadaverico e gli outfit da impiegato del catasto, pensate un po’ quanto io possa trovarlo bonazzo adesso che ha perso qualche chilo, si è carlocontizzato e ha buttato tutte le giacche ereditate dal bisnonno.

Quando a un certo punto ha preso quella mela, gli si è fiondato sopra con viuleeeenza costringendo pure la Platano ad arretrare di qualche passo, mi sono proprio ricordata di quando, lo scorso anno, la Barretta confessò che Roberta Di Padua aveva completamente perso la capoccia per lui per le sue emmm… come dire… emmm… qualità amatorie, diciamo così, e diciamo pure che, sì, ho avuto un attimo di cedimento. Ho desiderato essere quella mela. Ho immaginato che se è così con la mela pensa un po’ come può essere il resto. Sì, ho immaginato tante cose a dire il vero.

Non mi soffermerò, invece, sull’atteggiamento glaciale di Ida di fronte alla lettera di Riccardo. Per parlare bene di questa situazione aspetto le puntate della prossima settimana. Perché la sua reazione fredda oggi per me può anche essere comprensibile nel senso che posso capire che tu, dopo aver pianto, sofferto, esser stata male (e averci stracciato le palle) per un anno, non sia subito lì pronta a scodinzolare di fronte al ritorno di lui.

E’ quello che dirà nella prossima puntata (almeno stando alle anticipazioni, eh, io come sempre voglio prima vedere con i miei occhi e sentire con le mie orecchie per farmi un’idea precisa) che non sta né in cielo né in terra e che toglie veridicità a tutto ciò che la Platano ha detto e fatto negli ultimi mesi. E’ quello che dirà nella prossima settimana che mi fa sorgere il dubbio che in realtà Ida più che a riavere Riccardo abbia SEMPRE e SOLO puntato a trasformarsi nella nuova Gemma. E’ quello che dirà (e farà) la prossima settimana che mi farà capire che il mancato buongusto che Ida dimostra di avere in termini di scelta di trucco, outift e lentine rettiliane, si estende anche alla scelta degli uomini da frequentare. Ma ne riparleremo la settimana prossima, stesso posto, stessa ora, stesso bar.

Video della puntata: Puntata interaLa lettera di Riccardo – La ritrosia di IdaGemma e Jean Pierre: il gioco della mela Ida e Riccardo: il gioco della mela Ida e Riccardo: il gioco della mela reloaded –  Gemma e Jean Pierre: il gioco della mela reloadedUn nuovo cavaliere per RobertaUn nuovo cavaliere per Valentina M. – Gemma e Jean Pierre: il gioco della mela re-reloaded