Alberto Dandolo dopo il video di Barbara D’Urso: “Il noto giornalista al quale si riferisce sono io, ma si dimentica di dire che sono stato io a indicare alla polizia postale il ragazzo che si nascondeva dietro il profilo fake!”

Di Federica - 17 ottobre 2019 22:10:14

Proprio qualche ora fa vi avevamo raccontato del video pubblicato su Instagram da Barbara D’Urso attraverso il quale la conduttrice aveva raccontato di un profilo fake che sui social per un lungo periodo aveva insultato lei e la sua famiglia, portandola a presentare una denuncia(come vi avevamo raccontato in QUESTO post).

Attraverso le indagini svolte dalla polizia postale, la conduttrice ha svelato che dietro quel profilo fake si nascondesse un noto giornalista ed in molti hanno collegato le sue parole a quelle del giornalista del famosissimo portale Dagospia e del giornale OggiAlberto Dandolo.

A tal proposito è intervenuto qualche minuto fa proprio Dandolo confermando che il giornalista di cui la conduttrice ha preferito non fare il nome, fosse lui, il quale si è difeso dicendo che non vi è alcun riscontro legale sulla sua collaborazione con il profilo “carmelitadurto” e che la D’Urso ha omesso di dire “che la polizia postale, a seguito di una perquisizione e di un interrogatorio, ha accertato che il creatore e gestore del profilo carmelitadurto è un ragazzo sardo che ha ammesso di essere appunto il creatore e gestore del profilo“.

Inoltre, il giornalista ha affermato di essere stato lui stesso ad indicare alla polizia postale chi fosse il ragazzo sardo a celarsi dietro quel profilo fake.

Dandolo ha continuato dicendo “riguardo i contatti che io intrattenevo con questo ragazzo sardo, erano una goccia nel mare di rapporti che intrattenevo e intrattengo, visto il mio mestiere di giornalista di gossip.

Qui potete leggere le parole di Dandolo:

E voi cosa ne pensate?