‘Amici’, Elodie Di Patrizi racconta com’è nato l’amore tra lei e Marracash: “Mi sento giusta vicino a lui!”. E svela in che rapporti è con Emma Marrone

Di Melissa - 31 ottobre 2019 12:10:02

Elodie Di Patrizi

Sono passati quasi cinque anni da quando abbiamo visto per la prima volta Elodie Di Patrizi ad Amici di Maria De Filippi dove ha colpito il pubblico con la sua voce ammaliante che le ha permesso di arrivare seconda sul podio del talent show e di diventare una delle cantanti più apprezzate nel panorama musicale italiano.

Da allora Elodie ha collezionato numerosi successi come i singoli Un’altra vita e Nero Bali insieme alla partecipazione al Festival di Sanremo nel 2017 con il brano Tutta colpa mia. Negli ultimi mesi la cantante è arrivata in vetta a tutte le classifiche grazie al duetto con i The Kolors in Pensare male e alla collaborazione con Marracash per il singolo Margarita: brano rivelatosi galeotto per Elodie e Fabio, vero nome del rapper, che si sono conosciuti e innamorati proprio grazie al duetto.

Alle pagine di Vanity Fair, Elodie ha voluto raccontare qualcosa in più sul periodo fortunato che sta vivendo sia dal punto di vista personale che lavorativo e ha ripercorso gli anni degli inizi quando, ancora sconosciuta, ha deciso di mettersi in gioco:

Poco dopo i vent’anni, al termine, di una crisi personale, ho iniziato a chiedermi: che vuoi veramente? Così mi licenziai da tutti i lavori che facevo.

L’ex allieva di Amici di Maria De Filippi ha descritto quel periodo frenetico divisa tra mille lavori tra cui quello da cubista che le è costato no poco:

La cameriera, la barista, poi la cubista. Avevo iniziato perché da barista guadagnavo 150 euro a settimana, poi un’amica mi disse: “In discoteca te ne danno 150 a serata“. Non è stato facile, ero bacchettona, con la puzza sotto al naso. […] (Mi ha insegnato, ndr) a crearmi un alter ego e a convivere con le frustrazioni, il giudizio, con quelli che pensavano fossi una prostituta. Però mi era venuta paura di rimanere incastrata, di diventare grande in quel ruolo.

Un timore che le ha quasi compromesso la partecipazione al noto talent show che le ha stravolto la vita:

Dicevano: “Sì vabbé, ora questa si mette a cantare“. Quando arrivò la possibilità di Amici, avevo paura. Fu la mia coinquilina a convincermi, mi disse: “Stai facendo la cagasotto“, qualcosa fece click. Non ho vinto, ma guarda dove sono. Eppure ho ancora i momenti di sconforto. […] Di non essere brava, di cantare male, di non essere abbastanza bella o intelligente, mi dico: “Stai rubando il lavoro ad altri“. Mi aiuta che non devo essere io a giudicare, ma gli altri.

Gli ultimi mesi sembrano essere stati particolarmente felici per Elodie che con il singolo Margarita ha vinto da una parte il doppio platino e, dall’altra, l’amore con il rapper Marracash:

Ero in Africa, con Fabio (Marracash, ndr). È stata una cosa da film, ero lì con la persona con cui avevo fatto la canzone. Abbiamo brindato, ma solo dieci minuti, festeggiare troppo non è elegante.

La musica è stato il terreno comune e fertile per la crescita dell’amore sbocciato sul set del video musicale…

È venuta prima lei, ci ha permesso di conoscerci. Sul set del video ho capito che mi piaceva perché ero imbarazzata e io non mi imbarazzo mai. L’ho invitato a cena, senza pensieri, volevo solo conoscerlo meglio. Ora mi sento un’adolescente. Sono una che controlla tutto, ma con lui non riesco a essere distaccata. […] Tutti abbiamo dei metodi, quel mezzo incantesimo che serve a vendere la parte più bella di noi. Con lui non c’è stato, discutiamo, ci sfidiamo, siamo già consapevoli dei nostri difetti. È una cosa onesta, viscerale.

Una storia che Elodie non ha avuto paura nel condividere con il mondo anche attraverso i suoi social network:

Mai pubblicato foto così in vita mia, ma eravamo in Africa, felici, era un modo per fargli capire che ci tenevo Poi è il mio fidanzato, mi viene voglia di dirlo a tutti, mi sento giusta vicino a lui.

Il mondo della musica ha regalato tante soddisfazioni alla cantante che, grazie a quest’ultimo, ha conosciuto tante persone alle quali volere bene come la rapper Myss Keta che l’ha voluta anche nel suo video collettivo de Le ragazze di Porta Venezia:

Il video mi ha commosso, perché è tutto vero, siamo amiche, ci rispettiamo, facciamo il tifo l’una per l’altra. È il momento di fare le cose insieme. Noi donne abbiamo questo retaggio che ce lo impedisce, ma dobbiamo educarci a credere nelle altre, a dare spazio senza difendere l’orticello.

A proposito dell’amicizia con Emma Marrone, sua grande sostenitrice e amica sin dai tempi di Amici, negli ultimi anni si è spesso parlato di dissapori tra le due. Incomprensioni che però oggi sembrano del tutto superate:

Ci siamo riavvicinate, incontrate, l’ho vista bene. Tifo per lei, ho iniziato con lei, è una donna generosa, ha un grande cuore. Ci eravamo allontanate perché mi ero mossa in modo istintivo, ci sono cose che avrei potuto fare diversamente, ma il bene tra noi c’è. Serviva tempo per capirci. È un buon momento per tutto, quando hai l’amore ti viene tutto meglio.

E voi che cosa ne pensate?