‘Arrow’, finite le riprese dell’ottava e ultima stagione: le commosse dediche del cast

Di Stefania - 17 novembre 2019 12:11:54

Arrow

Per i fan di una serie televisiva non è mai semplice apprendere dell’epilogo del progetto, specialmente quando questo ci tiene compagnia per diversi anni! E’ il caso di Arrow, supereroe della DC Comics, trasmesso per la prima volta nel 2012 raccogliendo consensi in tutto il mondo. La star canadese Stephen Amell, scelta per interpretare Oliver Queen, alter ego di Freccia Verde, è pronto a chiudersi le spalle un capitolo lungo otto avvincenti capitoli.

Già quando si stava parlando di rinnovare la serie per l’ottava parte si erano mostrati i primi segnali di cedimento da parte degli sceneggiatori, che soltanto in seguito hanno confermato di essere giunti alla completezza del loro arco narrativo. L’ottava stagione sarà, infatti, l’ultima e avrà un numero minore di episodi, per la precisione dieci, in onda in America dal 15 ottobre al 28 gennaio 2020 sull’emittente The CW, che chiuderanno le avventure dei protagonisti.

Sarà un finale amaro per i telespettatori più affezionati, che già con la conclusione della settima hanno dovuto salutare uno dei personaggi più amati. Stiamo parlando di Felicity Smoak, la bellissima informatica, parte fondamentale del team di eroi, interesse amoroso di Oliver, a cui dà il volto la talentuosa Emily Bett Rickards, che non sappiamo in che modo riuscirà ad essere inserita nel saluto finale. La Rickards ha lasciato la porta aperta per un possibile ritorno, ma non sono mai trapelate sue immagini dal set: la vedremo?

Intanto, le riprese sono giunte agli sgoccioli e tutti gli interpreti, dopo aver effettuato l’ultimo ciak, hanno riversato le loro emozioni in dei accalorati post sui social, in cui ci hanno tenuto a ringraziare tutti per l’affetto dimostrato in questi anni. In prima linea, Amell ha raccolto negli ultimi giorni alcuni pensieri: dapprima uno scatto scandito dalla didascalia “One last time (un’ultima volta, ndr)“, e poi un bambino che finge di allenarsi come lui, accompagnato da “Lavorare in Arrow ha cambiato la mia vita. E ogni singola volta che penso di essere in grado di controllare le mie emozioni, una cosa come questa succede“.

Anche Colin Donnell ha fatto una grande sorpresa ai fan! Il suo Tommy Merlyn è morto nel finale della prima stagione, ma per via del suo solido legame di amicizia con Queen era spesso ritornato con l’utilizzo di tecniche cinematografiche. Per la conclusione della serie, però, non si è accontentato di un ruolo marginale. Impegnato da tre anni sul set di Chicago Med, ha abbandonato il suo ruolo ed è tornato a pieno per dare la giusta conclusione a Tommy.

Instagram - Donnell

Ma ancora eccovi i post di David Ramsey, che dà il volto a John Diggle, Katie Cassidy, aka Laurel Lance, primo amore di Oliver, diventata poi una vigilante con l’appellativo Black Canary, Colton Haynes, e gli ultimi arrivati Rick Gonzalez, Juliana Harkavy, Katherine McNamara (approdata da Shadowhunters per dare il volto a Mia Smoak-Queen):

E voi siete pronti ai saluti finali?