Claudia Dionigi a ‘Uomini e Donne Magazine’: “Credo che la preferenza di Lorenzo Riccardi sia io e sia più spinto verso di me!”

Giulia 25 Gennaio, 2019

Trono classico - Claudia Dionigi


La puntata di Uomini e Donne andata in onda ieri pomeriggio, nel corso della quale Lorenzo Riccardi ha finto di scegliere entrambe le sue corteggiatrici per testare le loro reali intenzioni, ha messo a dura prova la pazienza e l’orgoglio sia dell’una che dell’altra. Se da un lato Giulia Cavaglià, dopo aver appreso la messinscena del tronista, ha deciso di abbandonare la trasmissione, dall’altro Claudia Dionigi, nonostante la rabbia e la delusione, ha scelto di dare la priorità ai suoi sentimenti, lottando fino all’ultimo per conquistare il cuore del bel milanese.

La corteggiatrice romana ha affidato alle pagine di Uomini e Donne Magazine il suo racconto di quella surreale giornata:

La finta scelta mi ha lasciato spiazzata, ma è pur vero che è proprio da Lorenzo fare tutto questo. Oggi mi interrogo sul perché invece di andare avanti sembra che stiamo andando indietro. Tutto questo non mi fa stare bene. Mi ha fatto sentire umiliata, come se fossi una nullità. Ha spettacolarizzato i miei sentimenti e io non avrei mai fatto una cosa del genere al suo posto. Ho passato due giorni di ansia a casa con i miei genitori, ho fatto le prove generali del vestito, solo per farlo divertire alle mie spalle. Quando è finita la puntata non è stato bello giustificarmi con la mia famiglia. Se ci ripenso, però, non mi pento di essermi esposta perché sono stata semplicemente me stessa. Purtroppo mi rendo conto che con lui non riesco a mollare la presa: so quello che abbiamo vissuto insieme in questi mesi e più passa il tempo, più mi accorgo che mi piacciono anche i suoi difetti. Sono voluta andare oltre.

La bella biondina, nel corso della puntata, ha dato ancora una volta dimostrazione di quanto il suo interesse per il tronista sia profondo e sincero e non ha avuto remore ad ammettere candidamente che la sua risposta sarebbe tutt’oggi sì, nonostante quel fatidico giorno, dopo la finta scelta, si sia sentita fortemente presa in giro:

Sinceramente ho pensato fosse una scelta un po’ squallida per come l’ha gestita: avevo una sensazione strana. Ho sempre immaginato qualcosa di diverso, ma quando sei lì e la persona che desideri ti dice che sei tu la persona con cui vuole uscire fuori dal programma non ti interessa tutto quello che c’è intorno. Ho voluto semplicemente credergli, perché in fondo è tutto quello che vorrei. In camerino mi sono sfogata con la redazione, ho esternato le emozioni di quel momento: mi sentivo felice ma non riuscivo ancora a realizzare che fosse successo davvero. Ero lì che chiedevo quando lui mi avrebbe raggiunto. Poi sono scesa e mi è crollato il mondo addosso. Una grande presa in giro.

Una volta rientrata in studio, tuttavia, la spontaneità e la trasparenza della sua reazione hanno colpito molto Riccardi, che ha speso per lei delle bellissime parole, tanto che la 28enne ha confessato di credere che la piccola preferenza di cui ha parlato Lorenzo in puntata potesse essere proprio nei suoi confronti:

Subito dopo quella recita si è esposto tanto nei miei riguardi: ha usato parole forti. Mi chiedo perché, se pensa tutte queste cose su di me, ancora nutra dei dubbi sulla scelta. Credo si debba fare qualche domanda in più su di lui e su di noi. Io non mi vergogno di dire quello che provo, anzi, è la cosa più bella che si possa fare. Ed è arrivato il momento che anche lui si guardi bene dentro e parli chiaro. Non vorrei fare un azzardo a dirlo, ma credo che la sua piccola preferenza sia io e sia più spinto verso di me, altrimenti non si giustificherebbero tanti suoi atteggiamenti.

La frizzante romana ha inoltre ammesso che, nonostante l’immaturità spesso riconosciuta negli atteggiamenti del tronista, ha voluto guardare oltre, sognando la possibilità di crescere insieme, l’uno affianco all’altro.

Infine, a proposito della rivale Giulia e della sua reazione, ha dichiarato:

Mi aspettavo che se ne sarebbe andata, soprattutto perché l’ha fatto già in passato anche per molto meno. Se dovesse tornare sarebbe incoerente. Oggi trovo che il suo interesse sia credibile anche se non paragonabile al mio: l’ho vista cambiare appena ha sentito Lorenzo più distante. C’è stato un momento in cui credo che la loro conoscenza abbia subito una battuta d’arresto: sono convinta non riescano ad andare oltre e che sia nata principalmente una sfida tra loro. Personalmente sono dell’idea che l’amore non sia una questione di gare.

Voi cosa ne pensate delle parole di Claudia? Potrebbe davvero essere lei la scelta del tronista?

COMMENTI