Sonia Carbone, entusiasta per l’arrivo della sua seconda figlia, torna a parlare della sua esperienza a ‘Temptation Island’ col marito Gabriele Caiazzo

Ludovica 26 Maggio, 2019

Gabriele Caiazzo e Sonia Carbone

Sono al settimo cielo Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo, ex partecipanti di Temptation Island nel 2014. I due, infatti, sono diventati genitori per la seconda volta della piccola Bianca, nata solo un mese fa (QUI il post). Sonia, già mamma del primogenito Michele, ha confidato a Uomini e Donne magazine le emozioni di questi primi giorni accanto alla neonata alla quale ha voluto dare il nome della sua mamma che non c’è più:

Magari i miei figli potessero avere un minimo del carattere di mia madre! Lei era il mio tutto e, fino all’arrivo di Bianca e Michele, la mia ragione di vita, nel vero senso della parola. Avevamo un rapporto strepitoso, un legame unico. Lei aveva un carattere solare, divertente, forte, incoraggiante… un pilastro per molte persone. Sicuramente io non sono come lei, sono molto più seriosa, e desidererei tanto che uno dei miei figli riuscisse ad avere quella luce negli occhi che la contraddistingueva rispetto a tutti. A oggi posso dire che grazie ai miei figli una parte di quel vuoto che avevo è stato in qualche modo colmato!

Michele, il più grande, deve ancora abituarsi all’arrivo della sorellina:

Un dramma… nonostante lo avessi preparato con attenzione, non riesce ad accettare la sorella. Piange di continuo e non nego che inizialmente stavo male anche io con lui, mi dispiaceva troppo vederlo soffrire, ma sono certa che passerà.

Gabriele – che di professione fa l’ingegnere – nelle vesti di papà, sembra starci perfettamente:

Gabriele è esattamente come si immaginano gli ingegneri… ma come padre è super! Io lo chiamo “mammo/papo”. Sa fare molte più cose di me e mi ritengo davvero fortunata.

Qualche tempo fa la Carbone aveva rivelato di aver rischiato di morire a causa di uno shock emoraggico dopo la nascita di Michele:

Ora sto bene, è stata un’esperienza molto forte per me, fortunatamente solo un ricordo. Psicologicamente è stata dura riprendersi, ma adesso mi sento una roccia.

I ricordi legati all’esperienza nel reality delle tentanzioni hanno portato Sonia ad un bilancio del tutto positivo:

Prima di Temptation Island eravamo proiettati sul nostro ego, sulle nostre vite e, nonostante i tanti anni che ci univano, sull’affermazione, soprattutto da parte mia della nostria storia… oggi siamo noi, pensiamo al plurale sia come coppia sia come ovviamente famiglia. Il programma ci ha aiutato a capirci megio, ad analizzarci come coppia e a capire cosa e dove sbagliavamo, le cose che magari non andavano prima a causa delle nostre personalità sono riemerse, ma adesso con una consapevolezza diversa. Sappiamo che se c’è amore le cose si affrontano e si superano. Quando c’è la voglia di stare insieme, si può andare avanti sempre con pregi e difetti.

La loro partecipazione alla prima edizione di TI ha messo a dura prova l’amore che già da nove anni legava Sonia e Gabriele. Lui, infatti, nel villaggio degli uomini aveva conosciuto Laura Forgia (ingegnere e soubrette, come ha ricordato il magazine) mettendo totalmente in discussione il suo rapporto con la Carbone. Dopo aver compreso i suoi errori, però, il Caiazzo ha fatto di tutto per riconquistare la madre dei suoi figli la quale, alla fine, ha deciso di perdonarlo dandogli un’ultima possibilità:

Laura ingegnere e soubrette? Strano come accoppiamento!!! (Ride, ndr). Il riavvicinamente è stato molto graduale. Devo dire che Gabriele è stato molto bravo a perseverare per riconquistarmi e a quanto pare ci è riuscito. Che io sappia non si sono più rivisti, diversamente gli farei trovare le valigie fuori dalla porta. Io e Gabriele siamo due teste dure, ci scontriamo di continuo per imporre la nostra personalità, questo fa sì che siamo sempre stimolati e mai monotoni, nonostante i nostri mille battibecchi – siamo soprannominati Sandra e Raimondo! Siamo un punto di riferimento l’uno per l’altro, ci stimiamo molto, prima come persone, poi come coppia. Questo ci fa sentire molto vivi… forse alcune volte troppo!

Infine la Carbone ha dato un suggerimento alle prossime coppie che avranno la fortuna di prender parte alla trasmissione di Canale 5:

Consiglio di non perdere mai la loro naturalezza e personalità, perché poi la verità traspare sempre, e di godersi a pieno questa meravigliosa esperienza.

Che ne pensate delle parole di Sonia? Vi piace questa coppia?

COMMENTI