‘Temptation Island 7’, Valeria Liberati e Ciavy Maliokapis già “ai ferri corti” dopo la prima puntata: ecco cosa avevano dichiarato prima di partire per il reality!

Franci 3 Luglio, 2020

Valeria Liberati e Ciavy Maliokapis

Un’avvincente puntata di esordio ha dato il via ieri sera alla settima edizione di Temptation Island, tenendo i telespettatori letteralmente attaccati allo schermo con dinamiche avvincenti ed equilibri davvero sottili tra le coppie. A far sicuramente discutere il popolo del web è stata la storia di Valeria Liberati e Ciavy Maliokapis. Se da una parte lui si è lasciato subito andare con la tentatrice prescelta, senza dedicare troppe moine alla fidanzata prima di separarsi, lei ha rivelato i tanti errori scoperti, si è disperata, si è lasciata andare alle lacrime e poi non ha rifiutato le attenzioni del single Alessandro Basciano.

Ma a raccontarci meglio della coppia, il settimanale Uomini e Donne Magazine, che nell’ultimo numero in edicola da oggi ha ricordato i motivi che hanno spinto Valeria e Ciavy a partecipare al reality: se da una parte lei è partita per l’isola delle tentazioni con l’intento di capire i reali sentimenti del compagno e dare un’eventuale svolta al loro rapporto, anche il Maliokapis è consapevole che la ragazza non si fidi di lui a causa di qualche errore di troppo che lo ha visto protagonista e anche il suo lavoro da p.r. in tal senso non aiuta.

Valeria poi ha approfondito:

A dicembre scorso ho visto sul suo telefono dei messaggi con una ragazza con cui ho scoperto che si sono visti. Lui ha sempre negato, ma io mi fido di miei occhi. A tutto questo si aggiunge la sua gelosia, che in realtà è vera e propria possessività. Non accetta che io esca con le amiche, non posso vedere nessuno, né andare al cinema.

D’altro canto, Ciavy:

Sono due anni che Valeria mi chiede di andare a vivere insieme, ma io cerco scuse e provo ad allungare i termini. Lei farebbe questo passo subito, starebbe sempre insieme a me, ma io sono più libertino. Valeria crede che io sia immaturo, che non cerchi una relazione seria ma ancora divertimento. Io amo i miei spazi, essere indipendente, e ho paura che una convivenza possa vincolarmi. L’idea di stare sempre sotto lo stesso tetto mi mette ansia. Stare nel villaggio potrebbe aiutarci a capire se siamo pronti a vivere insieme oppure no.

La ragazza non ha nascosto l’ansia per i video che potrebbe vedere, in cui il fidanzato si approccia alle tentatrici, così come anche a lui, eppure già ieri sera ne abbiamo visto delle belle! Poi Valeria ha ammesso la sua preoccupazione più grande:

La possibilità di una rottura dopo aver scoperto come in realtà si comporta il mio uomo quando non ci sono. Ho anche paura di scoprire me stessa, perché ormai sono abituata a pensare a lui, a come farlo felice e non so che effetto mi farà ascoltarmi, rimettermi al centro di tutto. Se dovesse succedere qualcosa dentro di me, a quel punto o Ciavy cambia per migliorare il rapporto o non si potrà più tornare indietro.

Qualche tensione attanaglia anche il ragazzo:

L’idea di uscire divisi, per un motivo o per un altro. Ho paura di non capire più nulla e di vedere qualcosa nell’altra persona che non mi sarei mai aspettato.

Scherzandoci su, la Liberati ha ammesso, poi, che il suo tentatore perfetto sarebbe stato il ballerino partenopeo Stefano De Martino, mentre per il compagno, la single perfetta sarebbe stata l’influencer Zoe Cristofoli.

Ce la farà questa coppia a superare le innumerevoli tentazioni del reality o secondo voi si separeranno definitivamente prima della fine del programma?

COMMENTI