‘Trono over’, Biagio Di Maro: “Gemma Galgani? Non credevo fosse così bella! Secondo me ha bisogno di…”

Carola 19 Ottobre, 2020

Biagio Di Maro - Gemma Galgani

Tra i protagonisti di questa prima parte del Trono Over di Uomini e Donne, c’è senza dubbio il nuovo Cavaliere Biagio Di Maro, il quale si è fatto subito notare per le svariate frequentazioni che ha avuto con diverse Dame del parterre, ma soprattutto per essere entrato nelle grazie di Gemma Galgani.

Dopo aver intrapreso una conoscenza – già conclusa – con Aurora Tropea, infatti, Biagio ha deciso di iniziare a corteggiare proprio Gemma, la quale però ha ricevuto in studio la sorpresa di dover condividere l’uomo per cui prova un certo interesse con un’altra Dama:  Maria Tona, con la quale non scorre decisamente buon sangue.

Intervistato dal settimanale Uomini e Donne Magazine, Biagio ha parlato proprio di queste due conoscenze e in particolare ha speso parole lusinghiere per la dama torinese. Il nuovo cavaliere ha spiegato di aver deciso di partecipare alla trasmissione per trovare una donna di cui innamorarsi e con cui uscire dallo studio mano nella mano, nonostante l’impatto con lo studio non sia stato particolarmente facile.

Una volta sceso in trasmissione, poi, Biagio ha dichiarato di essere stato immediatamente attratto da Aurora per il modo in cui la donna si pone con le persone, ma nonostante questo la loro conoscenza si è conclusa molto rapidamente e ora Biagio ha deciso di concentrarsi in primis sulla frequentazione con Gemma:

Mi piace tantissimo. Io non l’avevo ovviamente mai vista dal vivo e non credevo fosse così bella. Il modo in cui cammina, in cui parla mi attrae molto. Gemma per me è una super donne che sa dare delle sensazioni molto forti quando si trascorre del tempo con lei. Le assicuro che uscire con Gemma, starle al fianco è tra le cose più belle al mondo. Gemma è una donna di classe, che va rispettata e secondo me ha bisogno di un uomo che la sappia osservare, che sappia aspettare i suoi tempi senza smettere mai di corteggiarla. E io sono in grado di fare tutte queste cose.

Biagio ha poi raccontato di amare corteggiare le donne ed entrare nella loro testa per capire quale sia il momento giusto per fare un passo in più. E a proposito della sua tecnica di corteggiamento, Di Maro ha voluto chiarire il gesto fatto in puntata di regalare sia a Gemma che ad Aurora lo stesso fiore, un’orchidea:

E’ un fiore che amo moltissimo perché rappresenta la bellezza, la gentilezza… In particolare a Gemma ho regalato prima un’orchidea, poi un vaso e adesso vorrei portarle della terra per proprio per darle piano piano tutto il necessario per prendersi cura di quella pianta, come se fosse una sorta di metafora del nostro rapporto. Di questa bella conoscenza.

Ma Gemma non è la sola ad avere attirato le attenzioni del cavaliere campano, visto che ha intrapreso anche la conoscenza di Maria:

Maria è una donna frizzante. una panterona. Una persona bella dentro e fuori che però, data la sua forza e il suo vissuto, ha la tendenza a guardare gli uomini dall’alto in basso. Per conquistare Maria bisogna innanzitutto farle capire che gli uomini veri esistono ancora, perché lei secondo me in questo momento è molto disincantata rispetto all’amore. Inoltre, secondo me, Maria ha un difetto: quando usciamo vuole sempre pagare il conto e io da cavaliere questa cosa non riesco ad accettarla.

Biagio si è poi lasciato andare al ricordo di sua moglie – con la quale è stato sposato per ben 27 anni, fino a quando lei non è venuta a mancare circa due anni fa – e dei suoi nipotini, con i quali ha un bellissimo rapporto, molto giocoso. La scelta dell’uomo di partecipare alla trasmissione è stata poi benedetta anche dalla sua famiglia: Biagio ha infatti svelato di aver chiesto prima il “permesso” ai suoi figli, anche perché ha dichiarato di avere intenzioni molto serie e di essere anche pronto a risposarsi, qualora trovasse la donna giusta. Che possa essere proprio Gemma?

Voi cosa ne pensate di questa new entry?

COMMENTI