‘Trono Over’, Denise Pantano racconta come vanno le cose con Sebastiano Mignosa. E a proposito di Pamela Barretta…

Stefania 24 Luglio, 2019

Denise Pantano - Sebastiano Mignosa

Il percorso negli studi di Uomini e Donne per Denise Pantano e Sebastiano Mignosa non è stato particolarmente semplice: i loro alti e bassi non gli hanno fatto vivere una conoscenza serena e ricca di conferme. Se la donna era certa di ciò che provava fin dal primo momento, non è stato lo stesso per l’ex cavaliere, che soltanto dopo aver lasciato la trasmissione si è lasciato andare alla loro storia d’amore.

Contattata da Uomini e Donne Magazine l’ex dama ha svelato come procede la loro relazione: hanno due caratteri molto focosi, quindi basta poco per accendere la scintilla della lite, ma il sentimento che li lega li riporta sempre l’uno dall’altra.

Dopo che siamo usciti dal programma, con Sebastiano le cose si sono concretizzate e formalizzate. Come ricorderà, in trasmissione litigavamo spesso e quando siamo usciti non ci siamo sentiti per due settimane perché lui voleva che io mi trasferissi in Sicilia, io non potevo e di conseguenza lui era titubante e non credeva al cento per cento a quello che provavo per lui. Dopo due settimane però ci siamo risentiti, rivisti e abbiamo iniziato a frequentarci, così il nostro rapporto si è consolidato e a oggi abbiamo parecchi progetti, di vita e lavorativi, insieme. Ci vediamo spesso, quando scendo in Sicilia resto lì almeno 15 giorni; stiamo lavorando sulle nostre vite affinché un giorno sia possibile convivere, perché Sebastiano da quando siamo usciti dal programma ha mostrato di essere il mio tipo ideale: mi ricopre di attenzioni, è presente, dolcissimo e l’uomo che ogni donna merita nella vita… Ovviamente in questo periodo ci sono anche stati dei litigi tra noi, una volta non ci siamo parlati per 10 giorni: il problema è che lui è geloso – da buon siciliano, anche se non lo ammetterà mai – e io sono testarda da perfetta calabrese; pensi che ci siamo risentiti in quell’occasione grazie a mia madre, che ha fatto da intermediaria tra di noi placando gli animi.

Alla coppia non mancano i progetti, come ha raccontato, e ha spiegato cosa vorrebbe mettere in atto nella sua relazione.

Sebastiano fa un lavoro pesante: è responsabile della sicurezza nelle raffinerie. Sta quindi da 23 anni in un ambiente malsano e per questo vorremmo realizzare un progetto lavorativo insieme per avvicinarci, convivere e costruire un futuro nella prospettiva anche di allargare la famiglia. Sebastiano e io amiamo stare insieme, condividere la vita ed è una cosa che a parlarne ancora adesso mi stupisce, perché io non mi sarei mai aspettata di trovare una persona come lui, di arrivare a fare questi discorsi. Neanche con il padre di mio figlio ho mai pensato di convivere! Io sono una donna particolare , orgogliosa, testarda e non mi aspettavo proprio per questo di trovare un uomo a Uomini e Donne, ma è stata una bellissima sorpresa del destino. Io e Sebastiano sentiamo entrambi di essere fatti l’uno per l’altra, anche se lui inizialmente mi ha fatto dannare perché i suoi comportamenti in studio erano completamente diversi da quelli che teneva con me in privato. Solo per questo sono stata determinata a continuare la nostra frequentazione e, anche se magari in molti hanno pensato che fossi folle a stargli appresso, io in lui avevo visto qualcosa di speciale, per la quale valeva la pena lottare… e a quanto pare non mi sbagliavo.

Ed ha aggiunto:

Magari aprire un localino, io ad esempio vivo a Tropea – cittadina che vive di turismo -, quindi ci piacerebbe avviare un’attività commerciale qui o in qualsiasi altro luogo, anche all’estero, in cui spunti un’opportunità.

Entrambi hanno un figlio da storie precedenti e la Pantano ha svelato come sono i rapporti con loro.

Con la figlia di Sebastiano, che ha quindici anni, ho un rapporto straordinario: ci sentiamo su WhatsApp, ci scambiamo vestiti e consigli. Lui è molto geloso anche di lei, è molto attento, non vuole si faccia il piercing che tanto desidera, ma io sto cercando di convincerlo a darle il permesso! Mio figlio era un po’ restio sulla nostra storia, e io soffrivo di questa cosa, ma poi si è calmato e ora ha un bel rapporto con Sebastiano.

La 41enne ha un legame speciale anche con Pamela Barretta, anch’ella conosciuta grazie al Trono Over. Per Pamela si è rivelata un valido supporto dopo la rottura con Stefano Torrese, che le consiglia di dimenticare al più presto.

Pamela è una persona bella, semplice, genuina: non è cattiva né maliziosa. Durante il percorso che ha fatto con Stefano nella trasmissione, io le ho sempre consigliato di viverlo al di fuori, quando lei aveva dei dubbi, soprattutto perché forte della mia esperienza positiva con Sebastiano, ma invece poi lui si è dimostrato – al di fuori del programma – assolutamente non in grado di renderla felice. Ci sono state delle situazioni in cui mi sono sentita male nell’ascoltare Pamela che piangeva al telefono, come quella volta che lui l’ha lasciata alla stazione Termini di Roma dopo un litigio. Inoltre Stefano e Pamela si vedevano solo due weekend in un mese, cosa che lei non ha mai tollerato, e anche Sebastiano era perplesso della cosa soprattutto nei confronti di Stefano, anche perché lui è stato solo due volte da Pamela, nonostante dicesse di essere innamoratissimo di lei. Poi si sono sempre visti in giro per l’Italia. Senza parlare che dopo l’ultima lite a Uomini e Donne, lui non l’ha più cercata e addirittura prima della rottura si era organizzato per fare una serata proprio nel giorno del compleanno di PamelaStefano è solo uno stratega, un arrivista e mi dispiace che non abbia dimostrato affatto amore a Pamela, che ha sempre notato la differenza che c’era tra il comportamento che Sebastiano, da uomo legato alla sua donna, aveva con me e quello che Stefano aveva con lei. Stefano con Pamela non ha nemmeno mai parlato di futuro, non ha mai fatto un progetto. Per questo io a oggi le consiglio di lasciar perdere, anche perché Pamela è una persona che merita di essere amata con sincerità.

E voi cosa ne pensate delle sue dichiarazioni? Eccovi una gallery di Denise e Sebastiano:

COMMENTI