‘Trono Over’, Noel Formica sorprende: “La mia relazione con Alessandro Sandomenico è finita! Ecco perché…”

4 Luglio, 2019 di Stefania

Trono over - Noel Formica

Noel Formica e Alessandro Sandomenico

Abbiamo conosciuto Noel Formica nella prima parte di stagione di Uomini e Donne: l’avvenente dama di origini argentine non certamente passata inosservata né agli occhi del pubblico né tanto meno a quelli degli uomini nel parterre. Corteggiatissima, ha vissuto una frequentazione molto turbolenta con Armando Incarnato, conclusasi in malo modo, tra accuse reciproche. Archiviato questo fallimento sentimentale, però, ha incontrato Alessandro Sandomenico, con il quale è scattato un immediato colpo di fulmine.

Hanno iniziato a vedersi e dopo poche settimane è arrivata la richiesta di abbandonare gli studi Elios per viversi a 360 gradi al di fuori delle telecamere (QUI tutti i dettagli). Contattata da Uomini e Donne Magazine, però, la Formica ha annunciato la rottura con il suo fidanzato.

La storia d’amore con Alessandro si è conclusa da un po’. Stavo attraversando un periodo triste per una perdita in famiglia e Alessandro non ha saputo o voluto starmi vicino. Si è innescato un meccanismo generale per cui ho smesso di giustificare, perché ho capito che prima di ogni cosa bisogna innamorarsi di se stessi, poi della vita e poi di qualcun altro.

E’ un’affermata interior design, ma è anche diventata mamma giovanissima di due ragazzi, che sono tutta la sua vita. Non è stato facile conciliare tutto, ma lei ce l’ha fatto.

Energia, ambizione e incoscienza della gioventù aiutano a conciliare in modo più naturale i diversi ruoli. Consiglio alle giovani donne di non scegliere, di portare avanti ogni progetto che hanno, ogni sogno: famiglia, carriera o qualsiasi cosa le renda vive, perché quando vuoi nella vita puoi.

Suo figlio Lucas l’ha resa anche già nonna di Michelle, a soli 43 anni.

A dire il vero non mi sono totalmente “calata” nella parte di nonna. Michelle al momento dice solo “mamma” o “papà”… scherzo… la verità è che per me Mimi è come se fosse una figlia e la tratto come tale, i lati positivi sono tanti: me la porto in giro sulle spalle, gioco con lei sul pavimento, ma allo stesso tempo sono attenta a non farle vincere tutti i capricci.

L’esperienza del Trono Over le è servita molto, e se un giorno sua figlia le comunicasse di voler partecipare anche lei al dating show di Maria De Filippi, non avrebbe nulla in contrario. Ha sempre cercato di indirizzare i suoi figli nella direzione più giusta e di incitarli a seguire la loro strada.

Molte volte sono stati loro ad insegnare a me, ma in linea generale a Federica e Lucas ciò che ho spesso ripetuto è di rispettare se stessi e gli altri, di inseguire i loro sogni e di non prendere ogni mio consiglio come oro colato, ma di ragionarci sempre sopra e di seguirlo solo se nel profondo, in quanto i miei consigli sono stati frutto della mia esperienza e del mio essere, e loro sono individui a sé, e nessuno conosce se stesso meglio di sé…

La sua è stata una vita intensa e se dovesse intitolarla in qualche modo, come una biografia, risponde che…

Ho sempre voluto condividere le mie esperienze raccontandole e non escludo di farlo, in quanto ho in parte già iniziato. Se e quando finirò il mio racconto, il libro sulle mie esperienze di vita fino a oggi dovrebbe avere un titolo molto basico: Semplicemente io, Noel.

E voi cosa ne pensate?