‘Trono over’, Pamela Barretta spiega perché (secondo lei) è finita la storia con Enzo Capo e confessa qual è la cosa di cui si è pentita

Enrico 10 Giugno, 2020

Pamela Barretta - Enzo Capo

La dama Pamela Barretta, nel corso dell’ultima stagione del Trono over di Uomini e Donne, si è innamorata ed ha intrapreso una relazione con l’imprenditore Enzo Capo. La coppia durante i mesi di quarantena ha vissuto un periodo di forte crisi, a tal punto da tornare nello studio di Maria De Filippi per annunciare la fine della loro relazione e le cause che l’hanno provocata.

Sulle pagine di Uomini e Donne Magazine, Pamela ha parlato del rapporto con Enzo dichiarando di essere uscita distrutta dalla fine della loro storia. La dama brindisina aspettava delle scuse che non sono mai arrivate da parte del cavaliere:

Io sinceramente mi aspettavo delle scuse telefoniche da Enzo e poi anche delle scuse pubbliche, perché pubblicamente lui mi ha sporcata. A oggi credo, data anche la fred­dezza dimostrata nei miei confron­ti, che Enzo per me sentisse solo una forte attrazione fisica, che non provasse amore. Forse per lui sono stata solo un trofeo.

La Barretta pensa di non avere colpe relative alla fine della relazione e sostiene di aver lasciato ad Enzo la massima libertà, fidandosi di lui. Le incomprensioni all’interno della coppia però non mancavano:

Enzo lo ha sempre detto, anche pubblicamente, che negli ultimi anni ha fre­quentato donne parecchio più gio­vani di lui, e non c’è nulla di male in questo, solo che poi ha incomin­ciato a farmi pesare i miei trenta­sei anni. Mi dava fastidio che non mi ascoltas­se, quando io con lui ero sempre pronta a farlo. Non era presente come volevo e io soffrivo per que­sta cosa: da donna cerco sostegno e protezione da parte dell’uomo che ho al mio fianco. Inoltre mi sembrava che Enzo non fosse contento della mia realizzazione personale, del fatto che avessi rilevato una scuola di estetica. lo credo che lui sia convinto che in una coppia quel­lo che debba prevalere sia sempre l’uomo: penso che Enzo abbia bisogno di una donna accondiscendente e non di una come me, che non si piega alla volontà altrui e cerca nel dialogo il compromesso.

La coppia aveva una visione molto divergente anche sui progetti futuri:

Io ed Enzo abbiamo due concetti di famiglia molto differenti. Lui era per una storia – e un futuro matrimonio – a distanza. Noi parlavamo di figli, ma non si può crescere un figlio stando in due città, due Paesi (Enzo ha la sua attività a Budapest, ndr) diversi. Enzo è convinto che le storie a distanza durino di più, ma una famiglia non si può costruire su queste basi. Erano questi i motivi per i quali ero tentennante sul fare un bambino con lui. Io sono madre è so che un figlio è una gioia, ma comporta anche delle rinunce. Io non ho tenuto a distanza dalla mia vita Enzo perché ha conosciuto mio figlio già a Capodanno, non prima perché volevo proteggerlo da eventuali delusioni.

Ad Enzo dava molto fastidio il fatto che Pamela indossasse ancora regali dei suoi ex. A tal proposito, la protagonista del Trono over ha denunciato il comportamento analogo del suo compagno:

Anche Enzo indossava i regali delle sue ex. Perciò io non sapevo che gli desse così fastidio che io indossassi quelli dei miei. Non me lo ha mai detto né mai dimostrato proprio perché lui era il primo ad indossare una cinta dono di una donna con cui è stato. Cosa che io reputo normalissima, ma che per lui non lo è. Allora perché mettere spesso quella cinta? E perché parlare e puntare il dito solo sui regali che hanno fatto a me e non sui regali che lui ha ricevuto?

La dama si pente di aver fatto un’unica cosa:

Di aver aperto il mio cuore. Ho sbagliato a crederci di nuovo, a mettere al primo posto ancora una volta i sentimenti. Io credo di aver dato tutto ad Enzo, l’ho amato tantissimo in maniera forte e intensa. Non mi vergogno di dirlo. Una cosa così non la provavo da anni.

Pamela ha aggiunto di non sapere se è tuttora innamorata di lui, ma ha confessato che, prima del tentativo di Enzo di chiarire, riponeva ancora fiducia nella relazione. Infine ha affermato di essere contenta di aver ottenuto il sostegno di molti fan su Twitter, nonché di essere stata difesa da Roberta Di Padua, una delle altre dame del Trono over.

La storia dei due protagonisti di Uomini e Donne è stata molto travagliata: voi da che parte vi schierate?

COMMENTI