‘Uomini e Donne’, Alessandro Zarino e Veronica Burchielli si raccontano a due mesi dalla scelta, e a proposito dei loro progetti futuri e delle critiche ricevute sul web…

Federica 30 Gennaio, 2020

É passato poco più di un mese da quando, dopo un travagliato percorso a Uomini e DonneAlessandro Zarino Veronica Burchielli hanno deciso di interrompere il loro percorso all’interno del dating show di Canale 5 per continuare la loro frequentazione lontano dalle telecamere.

I due si erano conosciuti infatti durante il percorso come tronista dell’ex tentatore della settima edizione di Temptation Island che aveva deciso di abbandonare improvvisamente il trono, spinto da Veronica, insieme a lei. La corteggiatrice però non ha accettato la proposta, ritenendo la sua una scelta forzata e ha accettato la proposta di Maria De Filippi di sedersi sul trono al posto di Alessandro.

La sua esperienza come tronista ha avuto però vita breve dal momento che dopo poco tempo l’ex corteggiatrice si è accorta di non aver smesso di pensare ad Alessandro chiedendo così alla redazione la possibilità di avere un nuovo confronto con lui.

Dopo essersi rivisti in puntata i due hanno deciso di abbandonare insieme la trasmissione per darsi finalmente la possibilità di potersi conoscere meglio.  E oggi hanno deciso di raccontare come procede la loro storia da quel giorno al settimanale Uomini e Donne Magazine:

Stiamo molto bene. É passato un mese, ma sembra ancora tutto così nuovo! Veronica è stata una scoperta e sono contento di aver trovato una persona come lei nella mia vita. Ci stiamo vivendo in modo diverso rispetto al programma e abbiamo trovato la nostra dimensione. Siamo voluti ripartire da zero, senza rancori.

L’ex corteggiatrice ha confermato le parole del suo fidanzato:

Da quando siamo usciti dalla trasmissione abbiamo passato quasi tutto il tempo insieme. E più trascorrono le settimane più stiamo bene. Ci siamo compresi, abbiamo preso le misure di questo nuovo rapporto e ci siamo concentrati solo su di noi. É stato meglio di come ce lo aspettassimo.

Alessandro ha raccontato che anche fuori dal programma i due non hanno smesso di litigare, a causa della loro somiglianza, ma riescono sempre a trovare il modo per far pace:

(Ride). Avendo due caratteri simili ed essendo entrambi del segno dell’Ariete, abbiamo la testa dura e scornarci è inevitabile. Discutiamo per piccole sciocchezze, ma poi torniamo sempre a fare la pace.

Veronica ha infatti raccontato che l’ex tronista ha imparato a conoscerla, riuscendo così a stemperare le loro liti:

lo ho mantenuto la stessa verve che avevo da corteggiatrice (ride). Nella quotidianità, però, andiamo d’accordo: ci piace vivere la giornata allo stesso modo. Ale ha imparato a conoscermi e sa come prendermi: mi lascia sfogare senza darmi troppa corda.

L’istruttore di crossfit ha rivelato quale lato della sua fidanzata lo ha colpito maggiormente una volta usciti dal programma:

Non credevo che Veronica fosse così dolce in coppia. La sua sensibilità mi aveva già colpito durante il programma, ma non immaginavo che nascondesse questo lato caratteriale così bello.

E anche Veronica è rimasta positivamente sorpresa dal suo fidanzato:

Alessandro è divertente ed entrambi siamo due spiriti allegri. Ecco perché insieme ci divertiamo moltissimo.

Il giovane modello napoletano ha raccontato che in coppia sono entrambi romantici:

Credo che sappiamo esserlo entrambi in egual misura, ma in modo diverso.

Veronica ha specificato che pur essendo due persone romantiche, riescono ad esserlo in modo differente a causa del carattere più introverso dell’ex tronista che lo porta a esprimere ciò che sente in maniera diversa da lei:

Abbiamo due modalità diverse di esternare ciò che sentiamo. Alessandro è più introverso, fatica più di me a esprimere ciò che sente con le parole, ma è il tipo di fidanzato che ti prepara la cena e ha sempre un pensiero affettuoso rivolto a me durante la giornata. Io sono più brava a usare le parole.

I due hanno poi ripercorso la loro storia e la loro conoscenza all’interno del dating show, ripensando al momento più bello vissuto insieme. Alessandro in particolare ha voluto ricordare due momenti:

Credo che non dimenticherò mai l’esterna che abbiamo fatto a cavallo, una delle ultime. In quel momento c’è stata una svolta nel nostro percorso, perché abbiamo capito di provare un interesse l’uno per l’altra. Ci cercavamo continuamente con lo sguardo. Era solo l’inizio, ma è stata la prima volta che ho provato delle emozioni forti per lei. É stato proprio dopo quell’esterna, infatti, che Veronica ha deciso di corteggiare me e abbandonare il suo percorso con Giulio Raselli. Tra i nostri momenti più belli, poi, c’è sicuramente il periodo natalizio vissuto insieme a Milano.

E anche Veronica ha confermato di avere un bel ricordo di quell’esterna, rivelando un retroscena:

Il percorso che abbiamo fatto insieme a Uomini e Donne, nonostante gli alti e bassi, ha lasciato comunque il segno. Tutte le nostre esterne hanno avuto una loro importanza. Sicuramente anche per me l’esterna a cavallo, insieme a quella del bacio, resta una delle più forti. Quello che nessuno sa è che quell’uscita fu organizzata da Alessandro per me, ma la settimana precedente era stata fatta una richiesta da parte mia alla redazione di poter organizzare un’uscita a cavallo, per raccontarmi e parlargli proprio di questa mia passione. Entrambi, senza saperlo, ci eravamo immaginati di incontrarci proprio in quella cornice!

L’ex tronista ha poi rivelato di non aver rimpianti rispetto al passato:

Come ho già detto una volta, non ho rimpianti. Siamo stati noi stessi dall’inizio alla fine, sia nei momenti belli che in quelli difficili.

A far eco alle sue parole è stata Veronica:

Con il senno di poi, se le lacrime versate sono servite a rafforzarci e a legarci, rendendoci quello che siamo oggi insieme, va bene così. Guardo al passato con il sorriso.

E alle critiche ricevute sul web a proposito della loro storia, Alessandro ha così risposto:

Rispettiamo il pensiero delle persone, ma non ce ne facciamo un problema. In questo momento ci interessa semplicemente viverci.

E anche l’ex corteggiatrice è della stessa opinione:

Credo che sarà il tempo a parlare per noi e a dare tutte le risposte. Non vogliamo piacere a tutti i costi.

Alessandro, che non era mai stato innamorato prima, ha svelato quale sentimento lo lega oggi a Veronica:

Qualcosa di forte, ma che non so ancora chiamare o definire amore. Nella mia vita non credo di essere mai stato innamorato, perciò non saprei neanche come descrivere questo sentimento. Sicuramente quello che sento per Veronica è qualcosa di molto forte: so che mi sento davvero felice.

L’ex corteggiatrice ha raccontato di provare un forte sentimento per il suo fidanzato:

In queste settimane ci siamo concentrati più sul dimostrarci ciò che provavamo piuttosto che sul dargli un’etichetta. Siamo legati, stiamo insieme ventiquattr’ore su ventiquattro e seguiamo il nostro istinto naturale. Se succede tutto questo, significa che c’è un sentimento forte alla base e tanta voglia di farlo crescere.

Infine, sui loro progetti futuri, Alessandro ha parlato di una possibile convivenza, non nascondendo però la voglia di poter tornare in Australia:

Stiamo pensando di andare a convivere e stiamo valutando se a Roma o a Milano. In queste settimane è stato poco il tempo che abbiamo passato divisi, spostandoci tra Napoli e Milano, dove ho ancora casa, perciò siamo alla ricerca di una soluzione più stabile e tutta nostra. Non nego che rientra nei miei sogni la possibilità di tornare a vivere in Australia e trasferirmi per qualche tempo anche a Los Angeles, per dare forma ad alcuni miei progetti legati al crossfit. Non ho ancora stabilito una data, ma ci sto riflettendo.

E su un possibile ritorno in Australia dell’ex tronista, Veronica non si è tirata indietro e si è detta pronta a seguirlo:

Ci stiamo prendendo il nostro tempo per fare le cose con calma, ma vogliamo mettere ogni tassello al posto giusto. Se Alessandro dovesse allontanarsi dall’ltalia, mi piacerebbe condividere quest’esperienza insieme a lui. Sono opportunità che vanno colte o almeno proverei a farlo. Viaggiare è una passione che ci accomuna.

E voi cosa ne pensate? Vi piacciono come coppia?

 

 

COMMENTI