‘Uomini e Donne’, Antonio Moriconi risponde alle voci di un suo presunto flirt con Valeria Bigella: le sue parole!

Titta 25 Luglio, 2019

Antonio Moriconi, Valeria Bigella

Abbiamo conosciuto Antonio Moriconi nella prima parte di quest’ultima stagione televisiva di Uomini e Donne: il giovane di Guarcino, paese in provincia di Frosinone, era arrivato nello studio di Canale 5 dopo l’esperienza come tentatore a Temptation Island e aveva deciso di corteggiare Teresa Langella. Nella scelta andata in onda in prima serata, però, Teresa aveva preferito al bel Moriconi Andrea Dal Corso che in un primo momento non aveva voluto iniziare con lei una storia, salvo cambiare idea nel corso di qualche settimana.

Chi si aspettava che Antonio si sedesse sul trono è rimasto deluso e in attesa di sapere se a settembre ci sarà per lui occasione di essere il prossimo tronista, Antonio si gode l’estate, come ha raccontato lui stesso a Uomini e Donne Magazine:

“Non posso lamentarmi. Ho approfittato di un po’ di tempo libero per fare qualche weekend lungo in compagnia dei miei amici e tra di loro c’è anche qualcuno conosciuto nei camerini di ‘Uomini e Donne’. Mi riferisco a Rodolfo Salemi, con cui sono stato in Toscana nelle settimana passate e con il quale, proprio in questi giorni, mi trovo a Formentera”.

Il giovane ha rivelato di dedicare al suo corpo meno tempo di quanto si possa pensare:

“Per arrivare a questa forma fisica ho fatto un percorso lungo e difficile. Circa otto anni fa pesavo intono ai sessantasette chili per un metro e ottantaquattro di altezza. Insomma, avevo un fisico piuttosto esile. Su YouTube mi capitò di vedere un ragazzo molto atletico parlare del suo corpo e quest’episodio fece scattare in me quella scintilla che poi mi spinse a voler raggiungere il suo stesso risultato. Ho cercato di studiare e approfondire tutto ciò che riguarda l’allenamento e la dieta e, con gli anni, ho perfezionato il mio bagaglio di competenze. Mi alleno circa cinque volte a settimana, per un’ora al giorno: è diventata un’abitudine. In tanti mi scrivono di non allenarmi troppo, ma in realtà passo in palestra solo il tempo necessario a mantenere questa forma fisica. Con il mio corpo mi sento bene e non escludo in futuro di poter provare ad aprire una palestra”.

E ha categoricamente smentito il flirt con Valeria Bigella di cui si era vociferato nelle scorse settimane, ribadendo di essere ancora single (QUI la precedente intervista in cui lo affermava):

“È una notizia che smentisco: io e Valeria siamo solo due semplici conoscenti. Ci siamo incontrati casualmente a Capri per la prima volte, mentre io ero con Andrea Melchiorre. Valeria si trovava lì con una sua amica per fare alcuni scatti per la sua nuova linea di costumi e così ci siamo incrociati. Qualche utente sempre a caccia di gossip, dopo aver visto una foto che avevo condiviso sul mio profilo, ha notato una mano sullo sfondo che ha ricondotto a quella di questa persona. Nulla di strano visto che quello scatto era ripreso direttamente dalla pagina del brand di Valeria. Insomma, non c’era nessun grande mistero da risolvere né il desiderio da parte mia di nascondere qualcosa su quanto accaduto in quella giornata. A oggi, come raccontavo qualche settimana fa, sono ancora single. Non posso negare di aver frequentato alcune ragazze, ma nessuna di queste conoscenze è decollata”.

Ragazze, quelle frequentate dal Moriconi, che non facevano parte del mondo della tv:

“Erano tutte persone esterna al contesto televisivo o dei social. L’ultima frequentazione risale a circa un mese fa. Al momento sono concentrato sul mettere in ordine le idee per avviare qualche nuovo progetto a settembre”.

E sono tanti i progetti che aspettano il bell’insegnante di sci:

“Vorrei muovermi in più direzioni. Tutti mi conoscete nelle vesti di maestro di sci e quella è sicuramente una parte importante della mia vita: ciò che mi caratterizza e che so fare meglio. I miei genitori hanno investito tanto su questa mia passione, soprattutto quando tra le mie ambizioni c’era quella di gareggiare ad alti livelli e prendere parte alla Coppa del mondo. Per tante ragioni ho dovuto chiudere quel sogno nel cassetto, ma sono comunque riuscito a raggiungere altri risultati che mi hanno gratificato. Ad aprile spero di diventare istruttore e di poter trascorrere poi tutta la stagione invernale sulle piste. Al di là di questo, quello che forse in pochi sanno è che da diversi anni mi sono appassionato al mondo dell’economia. Mi piace leggere libri sul marketing, catturare tutte le informazioni e nozioni che riesco a recepire intorno a me nel campo dell’imprenditoria. Un piccolo sogno sarebbe quello di poter far convergere le mie due grandi passioni e ampliare la scuola di sci della mia famiglia con una parte ricreativa adibita come area di ristoro. Sarebbe un bel modo per valorizzare ancora di più tutto ciò che, con fatica e tanti sacrifici, hanno messo in piedi i miei genitori. Per ora è solo un’idea in fase embrionale, ma spero presto di potervi dire qualcosa in più”.

E voi cosa pensate di queste parole di Antonio Moriconi?

COMMENTI