Uomini e Donne, Carolina Ronca e Martina Grado svelano le loro emozioni a pochi giorni dalla scelta di Giacomo Czerny

Le due corteggiatrici si sono raccontate a Uomini e Donne Magazine

Anna Maggio 21, 2021

Carolina Ronca e Martina Grado svelano

Giacomo Czerny è stato l’ultimo dei tronisti di questa stagione di Uomini e Donne a fare la sua scelta e chi ha letto le anticipazioni sa già di chi si tratta. Per assistere a questo atteso momento in tv invece bisognerà aspettare ancora qualche giorno. Intanto, a un passo dal termine di questo lungo percorso all’interno del dating show di Canale 5, le due corteggiatrici di Giacomo, Carolina Ronca e Martina Grado, si sono raccontate in un’intervista a Uomini e Donne Magazine. Le due ragazze hanno condiviso con i lettori emozioni, ricordi e stati d’animo legati all’esperienza nel programma.

In una sorta di intervista doppia si sono raccontate a cuore aperto. A partire dal ricordo più bello vissuto con il tronista. Queste le parole di Carolina:

Un momento davvero speciale è stata la nona esterna. Quando abbiamo spento le telecamere ho sentito qualcosa di talmente bello da non riuscire a scordarmelo.

Mentre Martina ha rivelato:

Ripenso all’esterna con Tiger (il suo cane, ndr), perché abbiamo vissuto un normale pomeriggio tra due fidanzati in giro con il cane, che ha creato una forte intesa naturale molto dolce, sia fisica che mentale. Sullo stesso piano metterei anche quella in cui sono riuscita ad aprirmi e parlargli di me. Ho trovato nei suoi occhi una sensibilità particolare che mi ha fatto sentire al sicuro.

Entrambe hanno trovato in Giacomo qualcosa di davvero speciale e, interrogate su quale sia a loro avviso il pregio principale del ragazzo, Carolina è certa che sia la sensibilità, mentre per la sua antagonista si tratta dell’onestà.

Le due ragazze poi si dicono profondamente grate per l’esperienza, vissuta come un’occasione importante di crescita personale: “Sono felice di come sia andato questo percorso. La libertà che mi sono presa di essere totalmente me stessa, nonostante potessi piacere oppure no, è stata una bella prova per me” spiega la Ronca. “Credo di essere maturata molto. Ho imparato a gestire alcune emozioni che prima prendevano il sopravvento, ma anche a piangere, mostrandomi fragile. Sono riuscita ad avere pazienza e ad accettare di non poter sempre avere tutto sotto controllo, ma piuttosto apprezzare la bellezza di lasciarsi andare agli imprevisti” racconta la Grado.

Ma il primo pensiero nella mente delle due corteggiatrici è rivolto ovviamente al giorno della scelta. Giorno in cui nessun particolare verrà lasciato al caso, a partire dall’outfit. E se Carolina svelta che indosserà un abito lungo ed elegante, Martina risponde con ironia: “Vorrei indossare tanta calma“.

Poi la domanda delle domande: perché Giacomo dovrebbe sceglierti? Queste le parole di Carolina:

Credo si meriti felicità e amore e penso di potergli dare tutto questo. La nostra storia fuori sarebbe più bella, perché abbiamo due anime molto affini anche nel modo di sentire. Cerchiamo le stesse cose. Dovrebbe scegliere me perché, quando siamo insieme, torniamo bambini e questo è il potere di quello che ci lega: un sentimento puro e pulito che ha resistito alle difficoltà.

E ancora:

Vorrei dirgli che ho paura di perderlo e che mi ha fatto tanti regali in questo periodo, senza accorgersene. Ha fatto sì che provassi un sentimento tanto forte e bello, che è qualcosa di raro.

Mentre Martina ha risposto:

Nel nostro rapporto non c’è mai stato niente che non andasse, e ciò che non andava siamo riusciti a farlo funzionare con il dialogo. Ci mancano ancora dei pezzi di noi da conoscere ma c’è una cosa che ci accomuna ed è la curiosità, quindi gli chiedo perché non seguirla uscendo insieme. Tra noi c’è chimica, complicità, leggerezza, la volontà di costruire un rapporto maturo che possa durare. E poi insieme siamo bellissimi!

Anche la Grado rivela di essere molto agitata all’idea dell’imminente scelta:

Ho una paura indescrivibile perché voglio viverci davvero. Giacomo, ormai sei in ogni cosa che faccio e ti vorrei in tutto e per tutto, anche fisicamente. Ti auguro di essere felice e la versione migliore di te, sempre. Se vorrai, ti terrò la mano.

E voi su chi vorreste che ricadesse la scelta del tronista? Qual è la vostra preferita?

COMMENTI