‘Uomini e Donne’, Costantino Vitagliano: “Ecco qual è il sogno più grande che non ho ancora realizzato!”

Carla 25 Luglio, 2018

Costantino Vitagliano

Era il 2002 quando Costantino Vitagliano fece la sua prima apparizione in tv nel programma Uomini e Donne dove nelle vesti di corteggiatore riuscì a rubare il cuore dell’allora tronista Lucia Pavan. Un momento che ha segnato il suo percorso nel mondo dello spettacolo, grazie anche al ‘no’ dato alla donna che dopo un lungo percorso aveva deciso di scegliere proprio lui.

Proprio per quel rifiuto, Costantino si ritrovò in seguito sulla tanto ambita poltrona rossa e fu lì che incontrò quella che sarebbe stata la sua scelta, Alessandra Pierelli. Una storia che appassionò molto il pubblico da casa ma che continuò ad andare avanti tra alti e bassi fino alla definitiva rottura.

Oggi Alessandra è felicemente sposata con il giocatore di poker Fabrizio Baldassari dal quale ha avuto due figli (Liam e Daniel) mentre l’ex tronista è single, dopo una relazione con la modella Elisa Mariani dalla quale tre anni fa ha avuto  Ayla.

Intervistato dal settimanale Uomini e Donne Magazine, il 44enne ha risposto ad alcune domande. Quesiti che magari possano far vedere ai lettori un lato mai visto dell’ex tronista.

Molti pensano infatti che Costantino sia un uomo vanitoso ma in realtà non è così:

Non mi guardo quasi mai allo specchio se non la mattina e la sera. Non mi pettino neanche. Prima di uscire di casa indosso cappellino e occhiali senza mai passare dallo specchio.

Inoltre ha ammesso che vorrebbe avere una dote che ora non ha:

La pazienza. Mi è sempre mancata, ultimamente la sto acquisendo grazie a mia figlia. Lei riesce a tranquillizzarmi e a rendermi ogni giorno una persona migliore.

Se si parla, invece, della sua vita privata, Vitagliano ha ammesso che gli piace fare sorprese ma non riceverle:

Mi ricordo la volta in cui una mia vecchia fidanzata ha deciso di farmi una sorpresa. Penso che ci sia rimasta molto male, mi ha trovato con un’altra. Io, al contrario, amo fare le sorprese. Ho sempre regalato, e continuo a farlo, fiori e scarpe molto belle. Se azzecchi il numero giusto della tua lei è fatta! Sei un uomo fortunato.

Resta in piede intanto un sogno che ha da tempo:

Quello di poter presentare una trasmissione tutta mia, questo è un sogno ancora non realizzato. Per il resto sono stato un ragazzo fortunato, ho avuto la possibilità di realizzare molte cose e ottenere grandi soddisfazioni.

Mentre nell’ambito personale ha solo un desiderio:

Ora sto vivendo un momento difficile. Vorrei che mia madre, che in questo momento non sta bene, potesse guarire. Il mio sogno sarebbe che vedesse crescere mia figlia.

Che ne pensate delle parole di Costantino? Ve lo ricordate durante il suo trono?

COMMENTI