‘Uomini e Donne’, l’opinionista storica Daniela Ranaldi commenta la scelta di Alessandro Zarino e il no di Veronica Burchielli. E sugli altri tronisti…

Novembre 16, 2019 di Luana

E’ uno dei volti storici di Uomini e Donne, Daniela Ranaldi, l’opinionista del pubblico che non ha mai avuto peli sulla lingua nei confronti di tronisti e corteggiatori,  protagonista anche di innumerevoli siparietti avvenuti in studio. La vulcanica Danielona partecipa al dating show di Canale 5 da circa 22 anni e ne ha davvero viste di tutti i colori come ha raccontato lei stessa nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Uomini e Donne Magazine:

Sotto i miei occhi ho visto il programma rimodellarsi tante volte. Ho assistito a tanti cambiamenti e il tronista del passato non è più quello di oggi: le persone conoscono bene il programma, le dinamiche e il favore del pubblico che ricevono appena finiscono il loro percorso, perciò non sempre si presentano con le migliori intenzioni. Oggi noi telespettatori non solo ci lasciamo coinvolgere dalla trasmissione, ma studiamo con attenzione i protagonisti, essendo diventati tutti più sospettosi in merito alla loro sincerità. Ormai è difficile riuscire a prenderci in giro, pur trovando quello più scaltro e quello meno. Non sono più i tempi degli esordi con Costantino Vitagliano e Daniele Interrante, anche se Daniele non l’ho mai sopportato: credeva di essere un uomo formato quando era appena un ventenne.

La Ranaldi ha inoltre puntualizzato che nel corso di tutti questi anni si è resa conto che è la sincerità dei tronisti e dei corteggiatori a conquistare il pubblico:

Non bisogna entrare in quello studio pensando di dover essere originali o indossando maschere, ma mostrando semplicemente se stessi. Dopo tutti questi anni non si può pensare di poter risultare credibili se non si è veri fino in fondo. È inevitabile finire al massacro. Chi ha una dignità e viene scoperto si alza e se ne va, chi non ha abbastanza amor proprio continua a restare a scaldare la sedia.

Per quanto riguarda invece le sue preferenze sui protagonisti attuali del dating show, Daniela non ha nascosto il suo apprezzamento per il corteggiatore di Giulia Quattrociocche, Daniele Schiavon che ha definito un ragazzo genuino: “Ha un carattere particolare: è il classico romano verace che non sa giocare bene con le parole, ma si vede che dietro l’apparenza c’è del buono.” e per Veronica Burchielli che fra lo stupore del pubblico è diventata la nuova tronista, dopo aver detto di no ad Alessandro Zarino:

E’ stato un vero colpo di scena, a me Veronica piace molto. Sono felice che Maria l’abbia scelta. È una ragazza bella e intelligente: ha saputo rispondere per le rime ad Alessandro, senza lasciarsi usare come salvagente. Lui è un bravo ragazzo, ma non credo che la sua decisione fosse sentita e spontanea. Lei avrebbe potuto dirgli di si e godersi per qualche settimana un bel ragazzo, ma sarebbe stata usata. Ci è mancato poco che la trascinassi io stessa sul trono. Sono convinta che una persona come Veronica, se non dovesse reggere il contesto, non si farebbe problemi a dire la verità. Confido in un percorso sincero.

Danielona nel corso dell’intervista ha speso delle belle parole anche per Giulia Quattrociocche – che al momento sta portando avanti il percorso oltre che con Daniele Schiavon, con Alessandro Basciano  – mentre su Giulio Raselli ha ancora qualche perplessità:

Giulia è una brava persona, ha un carattere spigoloso: indossa uno scudo per difendersi, ma come tutte le ragazze come lei, in fondo nasconde una natura buona. Pensa di non essere abbastanza bella e invece è una tronista molto carina. È divisa tra Alessandro e Daniele, ma del primo non mi fido affatto. Alla segnalazione su Daniele, invece, non ho creduto: chi vuole parlare deve metterci la faccia. Sa quanta gente mi ferma per riportarmi delle voci, ma poi nessuno ha coraggio di venire in studio! Giulio, invece, piace molto alle giovani: io penso che sia un ragazzo furbo e anche intelligente, ma resto con gli occhi ben aperti su di lui. Capisco le sue corteggiatrici quando dicono che si comporta con entrambe nello stesso modo, perché di fatto è così. Lo sto studiando, Giulio: su di lui ho un punto interrogativo.

Anche il nuovo tronista, Carlo Pietropoli, sembra aver fatto una buona impressione all’esplosiva opinionista, come lei stessa ha dichiarato:

Dal video di presentazione mi ha fatto una buona impressione. Credo che questo ragazzo possa essere una bella scoperta.

Nonostante all’interno della trasmissione si faccia spesso riferimento al web e ai social network, Daniela non si ritiene molto social, pur sapendo che scrivendo su Google il suo nome, i suoi video sono tra i primi a risultare:

Mia nipote ha provato a mettermi si Instagram, ma non ci capisco niente. Lei mi vorrebbe a caricare dei miei video mentre sono ai fornelli, ma io non ne capisco l’utilità. Preferisco le vecchie e buone abitudini, e ascoltare le persone guardandole negli occhi. […] Sa, penso che in questi anni le persone abbiano colto e apprezzato la mia sincerità. Non mi sono mai tirata indietro nel dare le mie opinioni e l’ho fatto senza filtri, anche nei miei modi sopra le righe. Mi esponevo in studio, ma poi le stesse frasi che usavo in TV le dicevo anche a tavola parlando con i miei familiari. Non mi sono mai preoccupata di essere ripresa da una telecamera. A oggi, quando mi espongo, credo che le persone mi riconoscano un’esperienza e si fidino. Tante volte ho avuto ragion in passato e altre mi sono dovuta ricredere.

E sulle possibili scelte di quest’anno ha voluto fare delle scommesse:

Personalmente sono convinta che Giulia aprirà gli occhi su Alessandro e finirà per scegliere Daniele. Su Giulio ho un punto interrogativo: ho ancora bisogno di tempo.

E voi cosa ne pensate?