‘Uomini e Donne’, Davide Donadei e Chiara Rabbi rilasciano la prima intervista di coppia e l’ex tronista rivela un retroscena del giorno della scelta

Davide e Chiara raccontano i primi momenti insieme, si dichiarano innamorati e raccontano quali sono i loro progetti di coppia

Dalia 12 Febbraio, 2021

Davide Donadei e Chiara Rabbi

Il trono di Davide Donadei ha avuto un lieto fine. Il tronista pugliese di Uomini e Donne ha scelto la sua fidanzata Chiara Rabbi, a scapito della rivale Beatrice Buonocore.

In esclusiva per Uomini e Donne magazine, la neo coppia si è raccontata ai telespettatori dal ritorno alla quotidianità ai primi momenti insieme. I due infatti dal giorno della scelta non si sono mai separati:

Davide: Ho ritrovato la stessa persona con cui ho condiviso tutti questi mesi in studio e in esterna, ma con un pizzico di tranquillità in più.

Chiara: Avevo un po’ di timore che da parte mia potesse esserci un po’ di imbarazzo o di vergogna, al contrario ci siamo sentiti immediatamente in grande confidenza. Quando si sono spenti i riflettori, vedendoci così, ho capito che Davide è davvero quello giusto per me.

I due hanno svelato che nei primi momenti insieme si sono innanzitutto baciati a lungo, in silenzio, per poi commentare il percorso fatto insieme e accordarsi per come gestire la loro relazione in futuro.

Scegliendo Chiara, Davide ha dovuto dire “no” a Beatrice. L’ex tronista ha spiegato quanto questa conseguenza gli abbia fatto male:

Beatrice è una persona a cui voglio molto bene. Abbiamo trascorso insieme 5 mesi: dire a una persona che non è la tua scelta, davanti a tutti, non è piacevole. Odio deludere le persone. Mi ha ferito sentirle dire che l’avevo presa in giro. […] Quando dicevo a Beatrice delle frasi importanti, ero spinto da un affetto forte e veniva tutto dal cuore. Penso di aver dimostrato, con la scelta e con la crisi attraversata durante la mattina, che a lei voglio un bene dell’anima. Avrei voluto avere il modo di ringraziarla per tutto quello che abbiamo vissuto insieme. È stata una persona importante dopo un periodo difficile. Capisco bene il modo in cui ha reagito, ma spero che un giorno possa ricordare tutto con un sorriso.

Fino al giorno della scelta, Donadei non era mai stato chiaro sulla sua propensione verso l’una o l’altra e lui lo ha confermato:

Sono arrivato in puntata, il giorno della scelta, con dei dubbi importanti. In verità, avevo anche selezionato le canzoni per entrambe le scelte. Avevo deciso di trovare il coraggio all’interno dello studio, e ho capito che sarebbe stata Chiara quando l’ho vista scendere dalle scale. Ho pensato che quella sarebbe potuta essere l’ultima volta in cui l’avrei vista, e ho superato tutte le mie paure. Beatrice aveva tutte le carte in regola per stare al mio fianco, ma sono andato dove mi portava il cuore.

Entrambi oggi si dicono molto innamorati. Se per Chiaraè stato un vero colpo di fulmine, ma all’interno del programma non volevo dirglielo“, per Davide l’interesse è stato immediato ma oggi è cresciuto, diventando amore puro.

In futuro, la coppia gestirà la distanza cercando di muoversi sempre insieme, prima a casa di lei e poi da lui. Nei loro progetti, si parla di convivenza immediata perché proprio non riescono a staccarsi.

COMMENTI