‘Uomini e Donne’, Giulio Raselli e Giulia D’Urso rilasciano la loro prima intervista di coppia (e l’ex tronista spiega il motivo della sua reazione verso Giovanna Abate il giorno della scelta)

Emanuela 24 Gennaio, 2020

Giulio Raselli e Giulia D'Urso

Si è concluso lunedì, con una puntata in diretta, il trono di Giulio Raselli. Il ragazzo è arrivato alla fine del suo percorso con le due corteggiatrici, Giulia D’Urso e Giovanna Abate, preferendo la bella pugliese alla carismatica romana. Proprio a causa di questo epilogo, sono state tante le allusioni sul web riferite ad una pregressa conoscenza tra Giulio e Giulia a Formentera e i due, con delle Instagram Stories, hanno categoricamente allontanato queste supposizioni (ve ne abbiamo parlato QUI).

La coppia, che si sta vivendo da qualche giorno, ha deciso quindi di raccontare le loro prime emozioni subito dopo la scelta e hanno svelato i dettagli di quei momenti alle pagine del Magazine di Uomini e Donne.

Giulio, che ha scelto la sua bella con un “Ti prego, dimmi di si perché ti amo“, è sicuro di quello che prova:

Da quando siamo solo io e lei sto provando esattamente ciò che mi aspettavo: amore. Ho voglia di stare con Giulia, di vivermela e di scoprire ogni sua sfumatura. Questa storia inizia con la consapevolezza da parte mia che questa scelta non significa “Da adesso ci conosceremo e inizieremo un percorso”, perché un inizio c’è già stato: questo è solo il prosieguo.

E alle pagine del Magazine ha cercato di fare chiarezza, rispondendo anche alle polemiche mosse all’opinionista Gianni Sperti circa i suoi sentimenti:

Non c’è un momento specifico: sono sensazioni di cui ho preso consapevolezza nell’ultimo periodo. Non riuscivo a spostare i miei pensieri da lei. Non ho mai provato qualcosa del genere: era una voglia smisurata di averla vicina; voglia che, guardandomi indietro, mi ha portato anche ad essere a volte incapace di impormi e far valere la ragione. Quando mi sono accorto di tutto questo, ho capito di voler uscire insieme a lei e di voler far uscire i miei sentimenti. Con Giulia è indubbio che abbia provato una sensazione grandissima fin da subito, eppure all’inizio riuscivo a gestirla pur non sapendola definire. Dall’altra parte, poi, avevo un’altra persona che mi interessava sotto tanti aspetti ed è ciò che mi ha reso fino alla fine più difficile ascoltarmi e accorgermi di quello che stava accadendo in me.

La D’Urso è scesa dalle scale dello studio a trono avviato, ma tra i due la sintonia è stata subito immediata, nonostante ciò la ragazza fino all’ultimo ha avuto dei dubbi circa la possibilità di essere proprio lei la scelta:

Le mie sensazioni mi hanno sempre spinta a credere in noi e in un futuro, ma dopo aver visto l’ultima esterna tra lui e Giovanna in spa ho avuto paura che fosse tutto solo nella mia mente e di essermi fatta castelli in aria. Ci speravo, ci credevo, ma ogni volta c’era sempre qualcosa che metteva tutto in discussione. Il cuore mi spingeva a crederci, ma la testa mi assillava di dubbi.

E a proposito di Giovanna, Giulio ha spiegato i motivi della sua reazione burrascosa contro la romana a conclusione del loro percorso e cosa non è andato tra di loro:

Mi dispiace che, come al solito, Giovanna abbia reagito così male. Penso che avrebbe dovuto rispettare i miei sentimenti, perciò quando ho visto che non lo stava facendo, mi sono sentito di difenderli in prima persona. […] Semplicemente dall’altra parte ho trovato una persona di cui mi sono innamorato. Non ci sono colpe: è il cuore.

Ad essersi innamorato non è stato solo il Raselli, ma anche Giulia:

Sento le stesse emozioni di Giulio. Mi sono innamorata anch’io e me ne sono accorta quando più andava avanti il tempo e più ero disposta a mandare giù tutte le critiche e i bocconi amari per arrivare a lui. Ho sopportato gli attacchi, l’accanimento di chi mi giudicava e ho deciso di andare dritta per la mia strada. Di fronte a Giulio perdo la lucidità e sento il bisogno di stargli accanto.

Ed entrambi hanno raccontato cos’è che li ha fatti innamorare. Per l’ex cestista:

Oltre a essere bellissima fuori, lei dentro lo è ancora di più. Giulia mi mette felicità e ha sempre avuto il potere di tranquillizzarmi nonostante i momenti difficili. Riesce a tirare fuori la parte più dolce di me: qualcosa di raro. E quando capita di accorgersene non bisogna lasciarselo sfuggire.

Per la D’Urso:

Per me è stato quasi un colpo di fulmine. Ho sempre vissuto qualcosa di magico quando eravamo insieme. Vederlo con me diverso da com’era con chiunque altro mi ha fatta innamorare di quello che potevamo essere insieme e del suo essere così dolce e protettivo.

Ad essere contenti anche le loro famiglie.

Mia madre si è innamorata di Giulia insieme a me. Nonostante in passato abbia conosciuto alcune delle mie ex, è sempre rimasta molto distaccata. Tutte le volte che mi sono confrontato con lei su Giulia, invece, mi sono accorto dalle sue parole di quanto fosse rimasta colpita dai suoi modi di fare spontanei e dalla sua dolcezza. Quando ho conosciuto i genitori di Giulia mi sono sentito voluto e questo mi ha riempito di una gioia immensa.

A far eco al bel piemontese, la D’Urso che ha aggiunto:

La mia famiglia ha voluto credere insieme a me a questo rapporto, nonostante avessero il timore che lui potesse farmi soffrire. Oggi sono felici di vedermi contenta e sapere di trovare la stessa felicità nei genitori di Giulio mi riempie il cuore.

A Uomini e Donne Magazine hanno anche confessato qual è il ricordo più bello di questa loro esperienza. Ed entrambi hanno concordato sia stata l’esterna in Puglia:

L’esterna in cui sono andato in Puglia da Giulia. Mi sono sentito così coinvolto e avvolto che, per la prima volta, mi sono sentito come a casa. Quello è il primo momento in cui ho capito di provare dei sentimenti importanti: volevo stare lì ed entrare nella sua vita.

In quell’occasione hanno provato forti emozioni, come ha confermato Giulia:

Anche per me è stato lo stesso. Ci siamo ritrovati fuori da casa mia e ho visto Giulio tremare per l’emozione mentre mi diceva: “Finalmente sto riuscendo a capirti“. Li ho compreso che tutti gli sforzi che stavo facendo per arrivargli stavano portando i loro frutti.

Per quanto riguarda i loro progetti futuri c’è indubbiamente la voglia di viversi a 360° “Stare insieme il più possibile! Vorrei trascorrere qualche giorno da lei in Puglia e poi mi piacerebbe che venisse da me a Valenza…” ha affermato il piemontese. E Giulia ha aggiunto:

Ho le valigie già pronte… Questo programma ti priva della possibilità di fare le piccole cose insieme, quelle stesse cose che poi, andando avanti con il tempo, ti rendi conto essere quelle più importanti. E adesso che ne abbiamo la possibilità, voglio vivermi Giulio appieno.

E voi cosa ne pensate? Vi piace questa nuova coppia?

COMMENTI