‘Uomini e Donne’, Marco Fantini e Beatrice Valli rivelano qualche dettaglio del matrimonio! E sulla possibilità di un altro figlio affermano che…

Titta 20 Febbraio, 2020

Beatrice Valli, Alessandro Bovi, Marco e Bianca Fantini

Non potrebbero essere più felici e innamorato Marco Fantini e Beatrice Valli: i due sono in attesa, infatti, del secondo figlio insieme. Per Alessandro, nato dalla precedente relazione di Beatrice con l’ex tentatore Nicolas Bovi, e Bianca, prima figlia della coppia, è in arrivo una sorellina, Azzurra, come hanno annunciato sui social i due ex protagonisti di Uomini e Donne la scorsa settimana.

Purtroppo per Beatrice si tratta di una gravidanza molto particolare, che le richiede un riposo massimo, come ha raccontato già sui social. Come ha raccontato a Uomini e Donne Magazine la bellissima 25enne può contare sulla presenza del suo fidanzato:

“Marco cerca sempre di aiutarmi, assecondare le mie richieste e arginare gli impegni a cui non riesco a star dietro per la mia debolezza. Non è sempre facile, sui progetti e sui lavori devo esserci spesso io, ma lui se può fare qualcosa per me, lo fa”.

E a farle eco è stato lo stesso Marco:

“Sto vivendo la gravidanza in modo sereno, per trasmetterle serenità. Cerco di aiutarla, di sbrigare gli impegni, di andare a prendere Alle, accompagnarlo, fare i lavori più pesanti. Cerco di sostituirla il più possibile, in modo che lei possa stare a casa a riposarsi”.

Bea ha spiegato il ruolo che i social stanno avendo in questo momento difficile della sua vita:

“La cosa più bella dei miei follower è che siamo una grande famiglia. Condividiamo le cose belle, ma anche i problemi. Tanti si rivedono in me, hanno affrontato le stesse situazioni, situazioni anche peggiori o cose simili. Danno consigli, aiutano. Io mi rincuoro, da una parte, perché mi accorgo che c’è sempre chi sta peggio e so che bisogna pensare positivo. Dall’altra spero e continuo a sperare che vada tutto per il meglio, come già in molti mi hanno scritto. In questo modo entro in contatto anche con ostetriche, ginecologhe, dottoresse che mi seguono e mi aiutano a stare tranquilla sull’evolversi della mia situazione. Per quanto riguarda le critiche o la negatività, non leggo neanche e non ascolto. Cancello il messaggio direttamente. Non ho intenzione di dare importanza a queste cose e a queste persone”.

La Valli ha rivelato di aver sempre desiderato una famiglia numerosa e ha confessato cosa direbbe alla piccola Bianca se scoprisse di essere incinta a 17 anni, com’è successo a lei:

“La mia famiglia si allarga sempre di più, e direi basta: abbiamo raggiunto il numero giusto. Tre è il numero perfetto. Abbiamo sempre sognato una famiglia numerosa, perché noi siamo in tre sorelle e anche Marco ha due fratelli. Una famiglia grande e piena d’amore è sempre meglio che essere da soli. Se Bianca rimanesse incinta a diciassette anni, chiaramente dovrei valutare la situazione. Non le darei mai contro, perché io ho fatto la stessa cosa. Sarebbe una situazione non facile, come lo è stato per me e la mia famiglia. Sarebbe una cosa delicata, ma la supporterei completamente, come i miei hanno fatto con me. Penso che se una ragazza, una donna, a diciassette anni è matura e responsabile, può avere e crescere un bambino. L’importante  è che sappia quello che sta facendo, e questo vale a qualunque età, a diciassette come a venticinque. Come andrà nella vita, nessuno lo sa, ma mi preme trasmettere questa cosa ai miei figli”.

E se l’ex corteggiatrice non esclude la possibilità in un futuro di avere comunque un altro figlio:

“Mi piacerebbe fermarmi a tre, ma… avendo appena compiuto venticinque anni, ho ancora almeno dieci anni per pensarci! Per il momento cercheremo di crescere al meglio i nostri tre. Tre è il numero perfetto”.

Marco è sicuro di volere una famiglia più numerosa:

“Mi piacerebbe avere tantissimi figli. Chiaro che sono anche da crescere e seguire, e dobbiamo valutare tantissime cose. Sicuramente mi piacerebbe un altro figlio, ma adesso sono concentrato sul nascituro che ci darà parecchio da fare”.

Proprio l’ex tronista ha parlato del rapporto che c’è tra il piccolo Alle e la sua sorellina:

“Alessandro e Bianca hanno un rapporto di amore-odio. In alcuni momenti sono cane e gatto, in altri giocano e stanno insieme. È bellissimo vederli crescere insieme”.

Mentre Bea ha confermato che, com’è stato per Clarissa Marchese, anche il loro sarà un matrimonio social:

“Il nostro matrimonio sarà social perché noi siamo una coppia social. Siamo nati in televisione e condividiamo da sempre la nostra vita con chi ci ama e ci segue attraverso Instagram e gli altri portali. È giusto trasmettere la felicità e la gioia di un giorno speciale. Ci saranno momenti che rimarranno solo nostri, ovviamente. Diciamo che sarà un 80% social e 20% privato. È importante trovare il giusto equilibrio, anche in queste cose”.

L’influencer ha rivelato di avere le idee abbastanza chiare sul suo vestito da sposa e di voler essere certa di sceglierlo liberamente:

“Sarà sicuramente bianco. La mia idea è un abito ampio, è il mio sogno! Ma potrei andare in atelier e sceglierne poi uno a sirena. Non sono così rigida sui presupposti. E poi purtroppo adesso sono incinta e non posso provare nulla. Successivamente lo proverò. (…) Ci tengo a scegliere liberamente il mio abito. E lo pagherò di tasca mia, non ho sponsor. È una mia scelta”.

E anche il Fantini ha già un’idea del modello di abito per cui potrebbe propendere per il grande giorno:

“Non ho scelto l’abito ma, vedendo le foto del matrimonio tra i miei genitori, vorrei un abito come quello di mio padre. Mi piaceva molto il gioco di colori, ma anche il taglio dell’abito e della giacca”.

La Valli ha rivelato qualche dettaglio sul suo matrimonio che si svolgerà, come hanno rivelato i due a Verissimo, il 27 settembre, a partire dalle damigelle:

“Le damigelle saranno le mie sorelle, Ludovica ed Eleonora. Ai primi di marzo abbiamo un progetto per creare i loro vestiti. (…) Non la vedo come una cosa clamorosa. Se lo aspettano tutti che le damigelle siano le mie sorelle. (…) Di quelli dei bambini invece non sappiamo nulla. Al mio fianco ci sarà anche una mia cara amica, che è completamente al di fuori del mondo sociale”.

Fino al viaggio di nozze:

“Lo faremo a dicembre 2020 o l’anno successivo. Con i bambini così piccoli non è nostra intenzione lasciarli per fare il viaggio di nozze. E neanche portarli con noi, perché non sarebbe un viaggio di nozze. Aspetteremo il momento giusto per dedicarci a noi due senza trascurare i bambini. In compenso a luglio io e Marco andremo via per i nostri addii al celibato e nubilato, in due weekend separati”.

COMMENTI