‘Uomini e Donne’, Muriel Bassi esprime la sua opinione su Natalia Paragoni e Klaudia Poznańska e svela chi sarà secondo lei la scelta di Andrea Zelletta!

Stefania 17 Maggio, 2019

Trono classico - Muriel Bassi

La posizione di Muriel Bassi nel Trono Classico è sempre più complicata: l’esplosiva corteggiatrice di Andrea Zelletta sta lamentando ultimamente un cambiamento del ragazzo nei suoi confronti, che non avrebbe per lei le stesse attenzioni che riserva alle tre. E sembra avere ragione visto che nel prossimo appuntamento del dating show di Canale 5 deciderà di autoeliminarsi e non verrà fermata da lui.

La giovanissima lombarda si è confidata a Uomini e Donne Magazine, in edicola ogni venerdì, sul suo percorso sempre più altalenante.

Sono stufa di non avere mai risposte. Ho tanti dubbi. Inizio a pensare che Andrea non sia capace di sorridere della mia felicità, ma preferisca vedermi sbraitare in studio per lui. Vuole tirare fuori il mio lato peggiore. Sono stanca di osservare i suoi soliti comportamenti: passiamo insieme una bellissima esterna, piena di emozioni, poi dopo dieci minuti corre tra le braccia di un’altra corteggiatrice. Sono persino stufa di ascoltare la sua solita giustificazione: “Sono me stesso”. Siamo a maggio e mi aspetto di trovare di fronte a me una persona sicura. Non voglio un uomo che non sa ciò che vuole e fa i capricci come i bambini. Mi ha dato della falsa per non essermi presentata alla nostra ultima esterna, ma ho semplicemente seguito l’istinto. La corda prima o poi si spezza. Inizio a pensare che non sia la persona che voglio accanto. Il suo modo di comportarsi credo che sia una forma di difesa, perché il mio allontanamento lo ha spaventato. Forse, però, mi sbaglio e invece il mio comportamento lo ha semplicemente aiutato ad avere le idee più chiare. Per quanto riguarda le critiche che ascolta in studio, anche se ha sempre dimostrato di non darci peso, penso che in qualche modo stiano influenzando il nostro percorso. Sono state dette così troppe cose sul mio conto…

Ed ha aggiunto:

Sapevo che, andando in TV, mi sarei esposta ai commenti delle persone, però non mi aspettavo tanta cattiveria. Mi è stato attribuito un diverso orientamento sessuale, una storia fuori dal programma, mi sono stati dati appellativi poco carini di continuo. E’ stato ingiusto non solo per me, ma soprattutto nel rispetto dei miei familiari.

Ha, inoltre, svelato su chi – a suo parere – ricadrà la scelta finale del bel pugliese.

Penso che lui sceglierà Natalia. Per Andrea, lei è stata sempre diversa. Benché si sia creato un bellissimo legame con Klaudia nelle ultime puntate, Natalia sarà sempre più in alto di tutte le altre.

La Bassi ha spiegato anche cosa pensa delle sue rivali, Natalia Paragoni e Klaudia Poznańska.

Inizialmente credevo che Natalia fosse finta e tuttora ho dei dubbi. Che ci sia dell’interesse, però, è innegabile. Ci sono lati del suo carattere che non mi piacciono e altri che apprezzo, come il suo saper gestire le situazioni restando sempre equilibrata. Non so se ci riesce perché è realmente fatta così o perché semplicemente ha poco interesse: il tempo darà le risposte. Di Klaudia ho sempre pensato che fosse quella più simile a me, ma il fatto che non abbia fatto altro che cercare di screditare noi altre l’ha resa ai miei occhi una bambina. Apprezzavo il suo essere spontanea, la sua veracità, ma adesso vale zero. Saremo anche rivali, ma non bisogna giocare sporco e mirare a far fare una figuraccia a una persona davanti a tutta Italia. Su Klaudia, poi, avrei altro da aggiungere. Al di là di tutto vorrei chiederle scusa per alcuni appellativi poco eleganti che ho usato contro di lei quando mi sono sentita provocata. Poi mi dispiace che sia passato il messaggio che, secondo la mia opinione, lei volesse far pena con la sua storia. Non intendevo assolutamente dire questo, ma semplicemente che siamo diverse perché, al suo posto, avrei paura di far pesare più il passato che il presente nella conoscenza di una persona.

Muriel è sempre più convinta di non rientrare tra le preferite di Andrea e sta considerando l’idea di non tornare più a Uomini e Donne.

In questo momento non vedo un futuro per noi e io stessa non sono neanche più sicura di volerlo. A volte mi chiedo se Andrea sappia cosa stia facendo nel programma. Un giorno la scelta sembra una e il giorno dopo un’altra. Ha mancato di rispetto a tutte a rotazione. Cosa penso di fare? Ci sto riflettendo sopra. Non sono convinta di tornare in puntata.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI