‘Uomini e Donne’, Pietro Tartaglione in difesa della sua Rosa Perrotta: “Da sempre combatte una guerra contro il cyberbullismo, questo problema va risolto!”

Ludovica Marzo 25, 2019

Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta

Mancano pochi mesi e Pietro Tartaglione diventerà papà per la prima volta. La sua compagna Rosa Perrotta, infatti, è in attesa del loro primogenito che si chiamerà Domenico, come il padre dell’avvocato casertano.

I due appaiono più uniti che mai in questo periodo irripetibile che, come per molte coppie, è fonte di grande gioia ma anche preoccupazione. L’ex corteggiatore ha rilasciato un’intervista a Uomini e Donne magazine e ha raccontanto del momento roseo che sta attraversando:

Mi vedo come un padre amico, con tanti, tantissimi momenti di condivisione. Credo che lo accompagnerò sia alle partite che ai concerti: lo porterò sempre con me e gli insegnerò tutto quello che so.

Le rispettive famiglie hanno reagito positivamente alla notizia della gravidanza:

I miei genitori si sono ritrovati a essere nonni due volte nel giro di pochi mesi, perché anche mia sorella aspetta un bambino! Abbiamo scombussolato la loro vita nel giro di pochi mesi… ma sono felici! Lo stesso vale per la mamma di Rosa, che è molto presente, molto apprensiva, non vede l’ora di avere questo nipotino e non vi dico i pianti di gioia.

Grazie all’ultima ecografia i futuri mamma e papà sono riusciti già a vedere il frutto del loro amore:

Lui si nascondeva un po’, era aggrovigliato su se stesso, faceva il timido, ma poi siamo riusciti a vederlo. Ho provato un’emozione fortissima, pazzesca.

A causa di alcuni problemini sorti durante la gravidanza, è ancora dubbia la data ufficiale delle nozze:

Siamo ancora in fase di valutazione: il medico ha prescritto a Rosa un po’ di risposo. Decideremo, in base a quello, se sposarci a giugno oppure spostare a settembre. Dipenderà da come sta lei.

Sulla sua fidanzata, Pietro ha detto:

Al di fuori del contesto televisivo, chi segue Rosa sa bene che è molto easy. Sfoggia outfit molto diversi tra loro, molti particolari. Ieri siamo andati a fare la spesa e lei indossava la felpa, che ovviamente le stava grande. E’ una ragazza come tutte le altre, alla mano e supereasy.

Sulla querelle nata nelle scorse settimane tra lui e Rosa contro Giulia De Lellis e Andrea Damante, il Tartaglione ha voluto puntalizzare:

Ho fatto una storia in cui facevo un commento assolutamente generico: qualcuno si è sentito chiamato in causa, anche se non ho fatto nomi né alcun riferimento. Questa persona si è sentita chiamata in causa e ha risposto in maniera molto pesante con un commento sotto la mia foto. Da li è partita la polemica. Se lei non avesse commentato sarebbe finita lì, in modo molto semplice. Non mi aspettavo assolutamente che questa persona si sentisse a tal punto coinvolta, la reazione è stata inaspettata e secondo me anche spropositata e fuori luogo.

Infine Pietro ha parlato di un problema che quotidianamente affronta insieme alla sua compagna legato al mondo dei social, ormai parte integrante della sua vita da influencer:

Rosa da sempre combatte questa guerra contro il cyberbullismo, seguendo la sua linea di pensiero, ovvero che essere personaggi pubblici non dà legittimità a nessuno di offendere. Io, per quanto mi riguarda, blocco gli utenti non appena ricevo un’offesa. Denunciare può essere una soluzione, ma sicuramente Instagram deve prendere dei provvedimenti e precauzioni. Questo problema va risolto.

Che ne pensate della parole dell’ex corteggiatore di Uomini e Donne?

COMMENTI