Uomini e Donne, Roberta Di Padua rivela di aver avuto un confronto con Ida Platano e di aver provato a contattare Riccardo Guarnieri

La dama del Trono over si confessa al magazine della trasmissione

Stefania Sciacca Giugno 4, 2021

Roberta Di Padua - Ida Platano - Riccardo Guarnieri

Roberta Di Padua, protagonista del Trono Over di Uomini e Donne, ad un mese dalla sua ultima partecipazione al programma ha deciso di raccontarsi nuovamente.

Intervistata dal magazine della trasmissione la Di Padua ha affermato di non stare ancora benissimo, complici gli strascichi derivati dalla fine della sua storia con Riccardo Guarnieri:

Ho trascorso due week-end in Sardegna con degli amici: per me questo è stato un “anno accademico” molto pesante e finito altrettanto male. Anche gli strascichi di quello che è accaduto in trasmissione con Riccardo per me non sono stati semplici da affrontare, sono stata attaccata da tanta gente. Tra l’altro, proprio la prima volta che sono andata in Sardegna, ho incontrato Ida (Platano, ndr) in aeroporto a Roma.

Un incontro che sembra essere stato molto piacevole:

Ida era diretta a Brescia dopo le registrazioni del programma ed è stata lei a notarmi e a venire da me per salutarmi, poi ci siamo fermate a fare quattro chiacchiere. Abbiamo avuto un confronto bellissimo durante il quale ho provato una forte empatia e l’ho sentita molto vicina. Siamo state sincere l’una con l’altra. Abbiamo parlato del fatto che all’inizio non ci eravamo troppo simpatiche proprio perché eravamo interessate allo stesso uomo. Poi abbiamo iniziato a confidarci le nostre esperienze e ho capito di aver avuto le medesime difficoltà e gli stessi problemi.

Le due hanno in comune una relazione con Riccardo, questo punto in comune le sta aiutando ad unirsi:

Pensi che poco prima di incontrarla stavo per chiamare Riccardo perché in quel momento sentivo tanto la sua mancanza, poi ci ho ripensato: Ida mi ha lasciato una sensazione di enorme serenità, è stata carina e gentile nei miei confronti. Mi ha aiutata a capire di non essere il problema, che Riccardo e io eravamo semplicemente incompatibili. Ida aveva con Riccardo problemi molto simili a quelli che ho avuto con lui.

A proposito dell’ex cavaliere Roberta ha rivelato che:

Gli ho scritto due messaggi, prima un “come stai?” e poi un messaggio più lungo e strutturato in cui ho sottolineato che ero dispiaciuta per come fosse andata a finire, per il male che a vicenda ci eravamo fatti. Gli ho anche scritto che, per quanto mi riguarda, avrei comunque portato con me sempre il bello della nostra relazione. Purtroppo però non ho avuto nessuna risposta diretta, Riccardo ha chiamato Valentina (Autiero, ndr) chiedendo a lei il motivo per il quale gli scrivevo visto che la storia era finita.

E ancora:

Ho ricevuto due chiamate da parte sua dopo l’uscita della scorsa intervista che vi ho rilasciato ma sapevo, da Valentina, che il motivo era proprio l’intervista quindi non ho risposto. Credo che, se davvero ci avesse tenuto a noi, avrebbe riprovato a contattarmi quindi va bene così: ognuno per la sua strada

Sembrerebbe esserci una chiusura da parte del Guarnieri nonostante Roberta abbia affermato che sarebbe riuscita a superare le loro incomprensioni:

Sarebbe stato di certo molto difficile ma penso che, se ci si dà il tempo di fortificare l’amore, poi si supera tutto. Ci deve essere la voglia, da ambo le parti, di venirsi incontro e scendere a compromessi. Un rapporto è fatto anche di questo.

Riguardo alla possibilità di una probabile chiamata da parte di Riccardo:

Gli farei solo una domanda: “Perché è finita la nostra storia?”. Io ancora non l’ho capito, al di là dell’ultimo confronto avuto.

L’ex dama non si rimprovera nulla, anzi:

No, nulla. Ogni cosa che faccio è perché sento di farla. A Riccardo c’è una cosa che rimprovero: di avermi messa alle strette. Avevo bisogno di tempo per capirci ancora, e invece lui ha avuto fretta: quando vengo messa davanti a un aut-aut scelgo sempre la strada più facile, quella che mi fa eliminare il problema. Se non mi avesse messo fretta forse oggi staremmo ancora insieme.

COMMENTI