‘Uomini e Donne’, Sophie Codegoni confessa cosa l’ha colpita di Matteo Ranieri e Antonio Borza (e cosa non la convince), poi rivela come immagina la sua scelta

Titta 12 Dicembre, 2020

Dopo il blocco emotivo che l’aveva colpita nelle prime puntate, il percorso di Sophie Codegoni a Uomini e Donne ha finalmente preso il via: la giovane tronista si era commossa al centro studio spiegando di non riuscire a provare con nessuno dei suoi corteggiatori delle emozioni. Un blocco di cui Sophie aveva parlato anche in un’intervista a Uomini e Donne Magazine ma che sembra ormai del tutto superato, come ha raccontato lei stessa al magazine dedicato al dating show di Canale 5, svelando che proprio dopo quello sfogo ha sentito di iniziare davvero. il suo trono.

A contendersi le attenzioni della bella Codegoni ci sono, ad oggi, tre pretendenti: Antonio Borza, Matteo Ranieri e Giorgio. E proprio sui tre corteggiatori la giovane ha espresso il suo pensiero, a partire dal giovane 22enne:

Antonio mi ha incuriosita fin da subito, perché ho visto in lui una persona dal carattere ambizioso, che sa quello che vuole ed è un aspetto che mi affascina molto. A livello estetico non rispecchia i miei canoni tradizionali, però ha un modo di fare che mi intriga e sono sicura che sia una persona tutta da scoprire. Oggi non mi sento di poter dire ancora di conoscerlo, perché ha tante sfaccettature che hanno bisogno di tempo per essere scoperte, ma sono curiosissima di farlo insieme a lui.

Più lineare e convinta, invece, l’opinione su Matteo:

Il nostro percorso è iniziato in maniera abbastanza particolare. Io volevo eliminarlo perché lo vedevo in studio tanto bello quanto silenzioso, perciò non mi trasmetteva nulla. Poi ha iniziato a farsi conoscere durante i balli ed è riuscito a incuriosirmi. Sono contenta di averlo portato in esterna la prima volta, perché è da quel momento che ho iniziato a scoprire un ragazzo fantastico, puro, educato e gentile come solo pochi ce ne sono. Mi piace tanto il fatto che accanto a lui io riesca a tirare fuori il mio lato più sensibile e dolce, una parte che c’è ma che in pochissimi sono capaci di far emergere in così poco tempo. Abbiamo tanto in comune, dal legame con la nostra famiglia all’amore folle per gli animali.

Mentre troppo breve è la conoscenza con Giorgio:

Lo conosco troppo poco per sbilanciarmi già, però mi ha colpito molto oltre che per l’aspetto fisico anche per la sua personalità. È un ragazzo molto diretto in tutto ciò che dice e che fa. Non ha paura di esprimere un giudizio, non ha peli sulla lingua ma ha anche la grande capacità di fare tutto questo senza mai perdere l’educazione.

La giovane ha manifestato le sue perplessità soprattutto per quanto riguarda Matteo e Antonio:

Sicuramente ho ancora qualche perplessità. Antonio, per esempio, sono convinta si stia facendo condizionare un po’ troppo dai social. Non lo sento rilassato al cento per cento nei miei confronti, e per questo ho un po’ di dubbi. Spero che non si lasci influenzare e si faccia conoscere per ciò che è. Mi auguro di avere davanti una persona che sia vera e che non abbia  paura di esprimersi. Su Matteo, invece, non ho particolari perplessità, perché l’ho visto sempre molto limpido, ma a casa mi hanno sempre insegnato che delle acque chete bisogna sempre aver paura. Vedremo!

E ha rivelato di aspettare di sentire finalmente delle emozioni forti:

Le farfalle nello stomaco! Sono sicura che uno dei tre ragazzi riuscirà a farmele vivere. Io aspetto solo che accada.

Sophia ha, infine, rivelato come immagina il giorno della sua scelta, condividendo il desiderio di avere accanto a sé sua madre:

Lo vedo come un momento bellissimo. Sarà un giorno speciale e quando ci penso non posso non vedere al mio fianco la mia mamma. Non la vedo da tanto, mi manca da impazzire e mi sta sostenendo molto seppure da lontano. Abbiamo sempre condiviso tutto e spero che quel giorno lei sarà con me. So che ci tiene tanto anche lei, e spero ci sarà sempre in tutte le occasioni importanti della mia vita.

E a voi sta piacendo il suo percorso?

COMMENTI