Uomini e Donne, Sophie Codegoni ha rifatto il seno: “Era una cosa che volevo fare da una vita!”

L’ex tronista confessa ai follower di essere ricorsa alla chirurgia estetica, e a seguirla è stata l’ex dama del Trono over Maria Tona

Linda Maggio 25, 2021

Sophie

Sophie Codegoni, ex tronista di Uomini e Donne, ha confessato ai suoi follower di essersi sottoposta ad un intervento chirurgico nella clinica di Maria Tona, altra ex dama del dating show di Canale 5, per aumentare il volume del suo seno.

Attraverso una serie di Instagram Stories la giovane influencer, di soli diciannove anni, ha raccontato tutti i dettagli riguardo l’operazione andata a buon fine da pochi giorni. La Codegoni si è mostrata in video con il seno ancora fasciato, rassicurando tutte le sue coetanee intenzionate a ricorrere alla chirurgia estetica e sottolineando il lavoro splendido fatto dalla Tona e il suo team:

Oggi vi devo dire una cosa. Probabilmente non ve ne fregherà niente, ma mi piace condividere tutto con voi. Quindi è arrivato un momento di dirvi una cosa. Ragazzi, è stato più difficile dirlo a voi che ai miei genitori quindi adesso mi aspetto già tutte le critiche, le altre cose, mentre io son contenta. E’ una cosa che volevo fare da una vita e se vi interessa vi racconto un po’ come è stata la mia esperienza, a livello anche di dolore.

Parliamo delle tettone. Le ho rifatte perché avevo, soprattutto quando prendevo la pillola, un bel seno. Poi ho fatto un’enorme cavolata perché non ho mai messo il reggiseno perché mi ha sempre dato un fastidio incredibile. Quindi avevo il seno completamente svuotato sopra. Avevo una terza scarsa e sopra completamente vuoto. Era veramente brutto da vedere. Ho fatto una visita, mi hanno consigliato di riempirlo, poi io ho aumentato un filino la grandezza, ho fatto una terza piena. A livello di dolore ragazze sapete che io sono una fifona, sento veramente male per tutto. E’ un dolore veramente minimo, poi vabbè è sempre un intervento. Io personalmente ho fatto fatica a smaltire l’anestesia totale che ti rinc*glionisce un po’.

Non ho sentito male. Me l’hanno fatto sopra il muscolo, che a quanto pare fa meno male del sotto muscolo. Son stata nel letto solo un giorno per sicurezza. Poi mi avete visto, ero sempre in giro. Bisogna stare attenti certo, non bisogna fare sforzi, bisogna evitare i movimenti con le braccia. E’ stranissimo perché ti senti proprio un peso diverso addosso. Ho fatto due tre giorni gobba che non riuscivo a stare dritta perché mi dava fastidio questo peso che avevo. Però veramente non pensavo. E’ stata abbastanza una passeggiata. Io son stata veramente bene. Ho ancora i punti, domani vado a toglierli, faccio l’ultima visita. Ecco una cosa che fanno male sono i drenaggi, ma è proprio un secondo di dolore che senti.

Infine, Sophie ha voluto consigliare Maria Tona e la sua equipe di medici per la loro disponibilità e professionalità:

La cosa fondamentale, vi dovete sempre affidare ad un chirurgo bravo competente e professionale, gira tutto intorno a quello. Io mi sono affidata a Maria Tona e a tutti i suoi chirurghi meravigliosi, mi hanno trattato come una principessa. Mi hanno seguita dal primo momento all’ultimo. Ancora oggi mi chiamano per sapere come sto. Io vi consiglio, se avete intenzione di fare qualche intervento o anche una chiacchierata, loro. Sono troppo contenta. Adesso ho ancora un mesetto prima di essere libera senza questi reggiseni fatti apposta per l’intervento. Io sono molto scaramantica, finché non era tutto a posto l’avevo detto solo ai miei genitori, ovviamente.

E voi che ne pensate della scelta di Sophie Codegoni di rifarsi il seno?

COMMENTI