Una blogghina ci pone una domanda….

Di Isa - 23 aprile 2011 19:04:40

Uomini e donne logoGentili Isa&Chia,sono Ena, una studentessa all’ultimo anno di liceo classico.Non seguo Uomini&Donne, non ho mai guardato un reality e in generale guardo pochissima televisione.Sono una blogger da tempo però, mi occupo generalmente di temi politicosociali e di recensione di libri e musica rock, la mia grande passione.La grandissima attenzione e successo del vostro blog mi ha fortemente incuriosito e ho iniziato, seppur stranita, a leggere ogni giorno con attenzione non solo le vostre “recensioni” (si possono chiamare così?) alle puntante-cercando disperatamente di tenere le fila delle varie storie- ma soprattutto i commenti degli utenti.Ho sempre avuto un occhio particolarmente ostile verso questo programma, e così rimane in effetti:non stimo la conduttrice, credo che proponga temi di basso livello culturale e soprattutto che proponga ideali di vita che considero non moralmente sbagliati (ognuno è libero di perseguire gli obbiettivi che crede) ma quantomeno un po’ semplicistici:come se si potesse scegliere un ragazzo o una ragazza come una scatoletta di tonno sullo scaffale del supermercato.Nonostante questo, credo che il livello culturale del blog e degli utenti sia decisamente alto, i commenti interessanti nella maggioranza dei casi e soprattutto con il merito di dare un’immagine chiara di uno spaccato di società.Però mi chiedo, se la maggioranza degli utenti di questo blog riesce a vedere “con occhio critico” una certa tipologia di programma, cosa ne pensate di coloro che invece non sono in grado di farlo e che quindi sono fortemente influenzabili da un tipo di televisione che apparentemente propina come valori assoluti bellezza, soldi facili, mercificazione del proprio corpo e come fine ultimo quello di entrare in questo “fantomatico” mondo dello spettacolo?Non voglio sembrare snob, o superiore, affatto, chiarisco 🙂 Grazie mille Ena

Che ne pensate? :roll