Il ritratto: Laura Lella

Di Isa - 8 giugno 2011 11:06:04

Laura Lella

Laura Lella

Laura Lella è nata il 20 aprile del 1986 a Bolzano. Suo padre è pugliese ed è un grande appassionato di musica. Sua madre è una pittrice veronese con un passato da cantante. Ha un fratello a cui è molto legata di nome Angelo.

Già da piccola frequenta diversi corsi di canto e ballo. All’età di 15 anni inizia a frequentare il mondo della moda, che però abbandonerà per dedicarsi alle serate in discoteca. Dal 2005 inizia a collaborare con il fratello Angelo, organizzatore di eventi, e da lì inizia la sua ascesa che la porta, oggi, ad essere una delle vocalist guest più ricercate del panorama nazionale. Ha collaborato con club di tutta Italia: Sali&Tabacchi, X-so, Alterego Club, Hollywood Bardolino, Le Piscine, Baccara, Jakie O’, ecc.

Ha partecipato ad Uomini e Donne nel 2010 come tronista, affiancata da Monica Pisano. E’ rimasta colpita fin da subito da Federico D’Aguanno. Il ragazzo, però, è stato conteso fra le due troniste, per poi scegliere di corteggiare Laura.

A causa di un altro corteggiatore, Emiliano Vannoli, Laura perde fiducia in Federico e cominciano i primi screzi. Federico ha regalato alla sua tronista un bracciale che però lei ha scelto di non indossare in puntata, dando la “colpa” alla costumista. Il corteggiatore così decide di contattare telefonicamente la costumista della redazione. La costumista nega tutto ed afferma con certezza che è stata proprio Laura a decidere di non indossare il braccialetto.

Inoltre la tronista ha deciso di metterlo alla prova: il corteggiatore infatti riceve una telefonata (per volere di Laura) da una ragazza che si finge interessata a lui. Si dimostra molto corretto nei confronti di Laura, soprattutto dal momento che dopo averlo invitato a prendere un caffè, Federico ha declinato qualsiasi invito della ragazza.

Dopo la telefonata, che ha fatto un immenso piacere alla tronista, Laura decide di incontrare Federico. Ma in esterna lei non capisce perché Federico continui a frequentare l’altra tronista. Il corteggiatore, ormai stanco, chiede alla tronista di essere scelto, ma lei risponde: “Non sei la mia scelta. Il nostro percorso ha avuto troppi alti e bassi.”

Così il 19 novembre 2009 Federico lascia il programma.

Il 30 novembre ha rilasciato un’intervista al settimanale Visto, in cui dichiara di aver tenuto davvero alla tronista, ma il suo disinteresse l’ha fatto stufare e gli ha fatto perdere interesse.

Il 10 dicembre 2009 si è parlato di una storia d’amore clandestina tra Laura e Federico, tenuta nascosta per mantenere entrambi il proprio trono. Si è parlato addirittura di un fidanzamento e di voler tenere nascosto il tutto per maggior visibilità.

Il 29 gennaio 2010 Laura Lella viene cacciata in malo modo da Maria De Filippi. Alla domanda di un’eventuale scelta, la tronista ha risposto di pensare ancora a Federico e di esserne innamorata. Maria si è sentita presa in giro, visto che la tronista ha avuto ben due mesi per ritornare sui suoi passi e scegliere D’Aguanno.

Laura dichiara:

Uomini e Donne è un’esperienza di vita molto utile. Mi è servita per crescere. Sono rimasta single perché non mi sono espressa come avrei voluto e di conseguenza non sono stata capita. Gli attacchi del pubblico mi hanno insegnato che bisogna sempre mantenere la calma, e la presenza di mio fratello in studio mi è servita per distrarmi. Il suo sostegno è stato fondamentale. La gente dica pure quello che vuole. Io sono serena: quando ho capito che Federico mi piaceva davvero non ho accettato compromessi.

A marzo 2010 ha subito un intervento alle corde vocali, ed è apparsa sul giornale Visto. Le era stato proposto di incidere un disco, ma durante l’incisione ha avuto dei cali di voci e, dopo vari controlli, le sono stati trovati due polipi alle corde vocali.

Riguardo alla reazione spropositata di Maria De Filippi nei suoi confronti, ha dichiarato:

Dovreste ringraziarmi per avervi fatto conoscere un lato di Maria che nessuno conosceva. Non so come ci sono riuscita. Il fatto è soltanto che non ci siamo capite e lei ha forse un po’ travisato alcuni lati del mio comportamento. Probabilmente le ha dato sui nervi il fatto che, in un primo momento, sembrava che io volessi scegliere Federico, mentre poi dopo l’ho rifiutato. Il suo comportamento non mi ha intimorita, ma imbarazzata. Non mi aspettavo una scenata del genere da una donna come lei, una di potere che sa sempre tenere sotto controllo tutte le situazioni.

Nell’estate 2010, sul settimanale Visto, Laura è stata fotografata in compagnia di Luca Dall’Olmo, imprenditore di 43 anni. I due si sono conosciuti ad aprile a Verona , la città di entrambi, in un locale del centro.

Il nostro non è stato un colpo di fulmine. Ci siamo conosciuti poco a poco. Il primo incontro non è stato idilliaco, anzi. Eravamo a Verona, ero andata a salutare un mio amico e ho incontrato Luca. La prima sensazione è stata di indifferenza. Anzi, non mi piaceva proprio. Il secondo incontro, invece, sempre casuale, mi è servito per conoscerlo meglio. Mi incuriosiva e sono stata io a chiedergli il numero di telefono: l’ho usato per ringraziarlo della piacevole serata. Sono innamoratissima, quando Luca mi sorride mi sento in paradiso. E’ molto divertente e mi fa stare bene. Essendo più adulto di me mi trasmette serenità. E soprattutto comprende tutte le mie esigenze.