SpaziAle: spazio dedicato ad Alessandra Amoroso. Il nuovo album, l’esibizione a Radio Italia Live e l’arrivo di Buddy

Di Chia - 6 maggio 2013 19:05:22
SpaziAle
(rubrica a cura di Francesco N.)

Salve a tutti, mi chiamo Francesco, seguo questo blog da moltissimo tempo e come voi (se state qui vuol dire che la pensate come me) lo trovo non solo molto interessante e completo, ma soprattutto molto divertente! Curiosando tra le varie rubriche mi ha da sempre interessato (pur non seguendo molto Mengoni) quella curata da Valentina: “Fattore M”. Ed è per questo che ho avuto l’idea di proporne una dedicata interamente alla cantante salentina Alessandra Amoroso; vi assicuro che è una rubrica adatta a tutti, e vi spiego il perché: per tutti i fan può essere un modo per scoprire le novità ed aggiornarsi, per coloro che non la seguono può essere un modo per conoscere ed apprezzare un po’ di più Alessandra ed infine coloro che non la apprezzano qui possono trovare nuovi spunti su cui criticarla. Quindi non mi resta che augurarvi: buona lettura!

Tra una lampada ed una twitcam è ufficiale: l’Amoroso sta lavorando al nuovo disco! Nuovo disco che uscirà a settembre e di cui ad oggi si sa davvero poco vista la riservatezza del progetto da parte della casa discografica ed Alessandra stessa che ci dice di avere pazienza e soprattutto di continuare a fidarci di lei. Noi ci fidiamo di lei, ma si sa che non basta la fiducia a placare la curiosità ed è per questo che siamo riusciti a scoprire tante piccole cose:

– in uno dei suo tweet Alessandra ci rivela di aver passato una giornata tra set e fotografi. Ci sono quindi delle nuove foto che non sappiamo di preciso a cosa serviranno, ma molto probabilmente le ritroveremo nella cover e nel booklet del nuovo album.
– sappiamo per certo invece che il nuovo album verrà prodotto da Michele Canova Iorfida, uno dei migliori produttori, arrangiatori e compositori del momento che ha prodotto l’intera discografia di Tiziano Ferro o artisti come Jovanotti, Eros Ramazzotti, Giorgia, Biagio Antonacci e Marco Mengoni.
– altra notizia certa è la collaborazione con Kekko dei Modà che dopo aver scritto “Urlo e non mi senti” per la cantante salentina, ha rivelato durante un’intervista a CuboMusica di aver scritto un nuovo pezzo per Alessandra: “Il solo al mondo”
– un’altra collaborazione è quella con Tiziano Ferro: non sappiamo se nel disco ci sarà il duetto tanto atteso e richiesto dai fan oppure se Tiziano è l’autore-compositore di uno o più brani presenti nel disco, ma sappiamo comunque che ci sarà la zampata del cantante di Latina e non è poco!
– non è esclusa una collaborazione con Biagio Antonacci che, dopo aver invitato Alessandra a duettare con lui nell’ultima data del tour al Mediolanum Forum di Assago (MI), sembra molto amico della cantante, infatti i due non solo scambiano battute divertenti su twitter ma pubblicano anche foto mentre girano assieme per le strade di Roma.

Alessandra Amoroso e Biagio Antonacci

Considerando il progetto completamente top secret non sono poche le notizie che siamo riusciti a recuperare, le basi promettono bene: speriamo di trovarci musiche e canzoni decisamente più “allegre” rispetto le precedenti e che magari valorizzino l’anima più black e soul di Sandrina; non ci resta che aspettare le prossime settimane per saperne di più…

Nel frattempo chiunque volesse ascoltare Alessandra cantare dal vivo può farlo l’11 Maggio in piazza Duomo a Milano dove la cantante, che il 24 marzo ha festeggiato quattro anni dalla vittoria di Amici, sarà unica protagonista femminile di Radio Italia Live – Il concerto.

Concerto

Per concludere non si può non parlare del nuovo arrivato in casa Amoroso: Buddy. Infatti Alessandra e il suo fidanzato hanno adottato un “cucciolo” di bovaro del Bernese, cucciolo che in altezza è quasi più alto della padrona (non che ci voglia molto) e che a detta della cantante ha molto in comune con un cavallo è già diventato la mascotte della ‘big family’ amorosina!

Alessandra Amoroso e Buddy

Grazie alle Boss, a chi ha letto cose che già sapeva, a chi ne ha scoperte di nuove e magari apprezzato Sandrina un po’ di più e grazie anche a chi sta per scrivere una critica! Saludos e..alla prossima, non appena ci saranno novità su Ale! Francesco