Ana Laura Ribas: “Ma invidia di che?”

Di Edicola - 10 novembre 2013 11:11:55

Eva Tremila Mese

La carriera di Ana Laura Ribas come showgirl è ormai ventennale e include la sua partecipazione all’Isola dei famosi, mentre oggi è principalmente una schietta opinionista: “In questo periodo di crisi sono contenta di ciò che faccio. Tanto si sa, a condurre saranno sì e no una ventina di persone, tutte le altre ruotano intorno. Però voglio sottolineare che anche quando attacco qualcuno sono garbata e rispettosa, ma qualche volta bisogna dire la verità. Nel caso di Belén Rodriguez, le mie parole sono state travisate dal giornalista e dai vari blog. Ho detto ciò che tutti pensano, ossia che ha fatto diventare un circo dei momenti sublimi della vita di una donna come sposare l’uomo che ami o avere un figlio. Non ho niente contro di lei, semplicemente non mi piace il suo personaggio. Mi chiedo cosa sappia fare. Inventa sempre qualcosa: la farfallina, il filmino porno. Se tra 10 anni ci sarà ancora, allora tanto di cappello. Quando esprimo qualche parere scomodo, mi si risponde: “La tua è tutta invidia”. Ma invidia di che? La gente risponde così quando hai colpito nel segno”. Parlando invece delle sue nozze, col fidanzato Marco Uzzo, Ana Laura risponde: “Avevamo deciso di sposarci, ma con la crisi economica ci siamo guardati negli occhi e abbiamo deciso di lasciar perdere. Non vorremmo niente di sponsorizzato, una cosa intima: o metti su un matrimonio come quello di Valeria Marini, dove anch’io mi sono sentita una principessa, o lasci perdere”. Marco, però, precisa che le nozze sono solo rimandate all’anno prossimo. “Marco mi registra quando sono in tv e se critico qualcuno, dice: “Ma perché hai detto una cosa del genere?” e si arrabbia. Sta per uscire il mio quinto libro, Eurosca. Faccio anche canzoni da un po’, anche se la gente ha detto: “Ma come si permette quella di cantare?”. Andate avanti a criticarmi, io non mi preoccupo di chi ha la puzza sotto il naso”.

Fonte: Eva Tremila Mese