Arber Troka, neo corteggiatore di Anna Munafò a ‘Uomini e Donne’: foto inedite

Trono misto

Da Facebook le immagini inedite di Arber Troka, neo corteggiatore di Anna Munafò nel Trono misto di Uomini e Donne.

Arber è un 24enne di origini albanesi che vive da 14anni nel nostro Paese, dove gioca a pallavolo. Il sito Termolionline.it scrive di lui:

È un pallavolista, è di origine albanese, ha ventiquattro e per molti è un simbolo della bellezza al maschile. Stiamo parlando di Arber Troka, un ragazzo dinamico e che ama ridere e far ridere ma soprattutto, finora, ha sempre colto l’occasione e non si è mai fatto sfuggire nulla.

“Sono modello quasi per caso – afferma – o meglio, sognavo di esserlo già da piccolo ma quando mi guardavo allo specchio vedevo tanti brufoli e nulla in più, ero appena adolescente”. Poi i ritmi cambiano, la vita di Arber cambia e, trasferito in Italia, inizia a crescere e sognare. Ama il volley e si allena con costanza, ha una corretta alimentazione e definisce il suo corpo e tempra i suoi sogni che, di lì a poco, lo portano a Milano a tentare la strada dello spettacolo.

“Si, è proprio così. Va aggiunto, però, che nonostante il mio piacere ai tanti “top” del settore moda e spettacolo”, a Milano ho deciso di interrompere tutto perché, spesso, mi sono ritrovato in situazioni quasi imbarazzanti che hanno compromesso anche la credibilità che per me avevano queste realtà e così, se da un lato ero carico nel tentar questa strada, dall’altro ero deluso per l’ambiente al punto da decidere di rifare il borsone e tornare a Termoli a coltivare la mia passione per la pallavolo”.

E siamo allo sport, la pallavolo, un qualcosa che Arber ha amato da sempre e che lo ha visto formarsi e crescere come atleta al punto da consentirgli di indossare la maglia della nazionale albanese: “L’ho fatto con orgoglio – ricorda Arber – un orgoglio che oggi mi vede quale atleta di diverse realtà pallavolisti nazionali tra serie c e serie b”.

Adesso quali sono i tuoi obiettivi? “Non lo so, vivo tutto come uno scherzo, come un qualcosa da provare senza mai attendersi nulla se non la gioia di averlo fatto. Non mi sono mai posto limiti nella vita ed ho sempre provato ogni cosa. La prossima settimana sarò impegnato nella finale regionale del concorso di bellezza “Made in Italy” e spero di far bene anche perché potrei accedere alle nazionali con le quali si apriranno possibilità certe come modello”.

In forza a un’agenzia di Pescara, Arber è certo di “volersi lanciare nel mondo della televisione strizzando l’occhio anche a programmi di corteggiatori o simile” eppure, a chiedergli il perché di questa sua passione, con ferma certezza afferma: “Perché no? Se piaccio, perché non dovrei tentare? Non escluderò mai che un domani questo potrà diventare il mio lavoro”

Questa la gallery con tutte le foto del corteggiatore: