Anna Munafò e le sue parole rivolte a Marco Fantini

Di Isa - 12 febbraio 2014 16:02:49

Trono misto

Anna Munafò: “Ti ricordi quando t’ho detto che comunque con te un futuro ce lo vedo? Beh, quando penso a me e a te vedo qualcosa… pur vedendolo non posso pensare al futuro se nel presente c’è qualche altra cosa…”

Marco Fantini: “E cosa c’è in questo presente?”

Anna Munafò: “Emanuele. In questi giorni ti avrei voluto chiedere scusa per tante cose, solo che poi ho pensato ‘Scusa per cosa?’, perchè alla fine tutto quello che ho fatto l’ho fatto perché ci ho creduto… ho creduto in te, però c’è qualcosa che è più forte di me…”

Marco Fantini: “E non lo sapevi anche prima?

Anna Munafò: “No, Marco…”

Marco Fantini: “Da quant’è che hai capito che era Emanuele quello che volevi?

Anna Munafò: “Due giorni dopo la giornata. Ci sono cose che mi dai tu e che non riesce a darmi lui, però provo delle cose con lui che non riesco a provare con te.”

(…)

Marco Fantini: “Se cambierai idea sai dove lavoro…”

Anna Munafò guardando le persone della redazione dietro le telecamere: “Ma come si fa? Come si fa?”

Marco Fantini: “A fare?”

Anna Munafò: “Ehhhhh, non lo posso dire…”

(…)

Marco Fantini: “Spero che trovi quello che stavi cercando, è l’unica cosa che ti posso dire… spero che la scelta che hai fatto ti porti a quello che speravi.”

Anna Munafò: “Grazie (…) Mi raccomando a te… ciao… ciao, se no non non me ne vado più…”

Marco Fantini: “Sei sicura della scelta?”

(Anna lo guarda come da foto in alto e annuisce)