Rudolf Mernone: “Il Grande fratello mi aveva rovinato la vita, ma poi un colpo di fortuna mi ha fatto rinascere!”

Di Edicola - 22 maggio 2014 14:05:06

Nuovo

“Ho partecipato al Grande fratello per caso: ero in un locale con la mia squadra e mi si sono avvicinate delle persone dicendo che ero proprio quello che cercavo. Io non ero molto interessato, ma lasciai l’e-mail e mi hanno fatto comunque delle riprese. Quando ho ricevuto la comunicazione dal GF, ero in raduno: avevo deciso di partire comunque per l’Africa a fine stagione, così pensai che avrei potuto anticipare il mio ritiro. La mia squadra la prese molto male e se fossero stati davvero sportivi, non avrebbero dovuto cercare di danneggiarmi”. Questo è quello che racconta Rudolf Mernone, che ora conduce il programma Mondo Ovale e fece scalpore al Grande fratello per aver abbandonato la Casa dopo un litigio con Alessia Marcuzzi: “Mi dicevano di dire o fare qualcosa perché avrebbe fatto spettacolo. Io invece mi comportavo a modo mio, quello era il mio mondo e non succedevo a quello che succedeva fuori. Gli altri, invece, sapevano che il GF era una vetrina per fare qualcosa dopo. Io ora lavoro in tv, ma è stata solo fortuna: mi hanno notato le persone giuste e mi hanno messo alla prova in programmi nelle mie corde, su viaggi e sport. Senza dubbio, anche l’aspetto fisico ha avuto il suo peso. Onestamente quest’anno non ho guardato il GF, ma so che c’era una mia vecchia amica, Greta Maisto: l’ho conosciuta tanto tempo fa, credo avesse 16 anni”. Infine quando gli si chiede di Ilenia Pastorelli, con cui aveva avuto una storia, racconta: “Ora siamo grandi amici. Siamo stati insieme qualche mese ma non ha funzionato perché non era un bel periodo per entrambi. Ora sono single e penso che ci resterò per un po’ e sono tornato a giocare a rugby, in modo amatoriale, nella mia prima squadra”.

Fonte: Nuovo